3 mesi fa 31/05/2020 02:32

Il dribbling di Hugo Porta [VIDEO]

Un numero di pura classe per la leggenda vivente del rugby argentino

Hugo Porta è considerato il Maradona del rugby argentino, il mediano di apertura del Banco Nación con i Pumas ha segnato 590 punti in 59 test match tra il 1971 e il 1990 (ancora oggi è il secondo miglior marcatore di sempre superato solo da Felipe Contepomi).

 

Cresciuto a Buenos Aires da giovane aveva giocato a calcio nelle giovanili del Boca Juniors; ma la sua scelta ricadde presto nel Banco Nación, una delle tante squadre di rugby della sua città.

 

Nel 1985 fu il protagonista assoluto dello storico pareggio (21-21) dell’Argentina con gli All Blacks, in quell’occasione Hugo Porta segnò tutti i punti dei Pumas (4 calci di punizione e 3 drop). Si tratta del miglior risultato di sempre della nazionale argentina contro i mitici neozelandesi. Nel 1997 è stato il primo e unico giocatore argentino ad essere inserito nella International Rugby Hall of Fame.

 

Per spiegarvi meglio chi è stato Hugo Porta vi mostriamo un suo numero, un dribbling calcistico e un calcio passaggio che nel lontano 1985 erano considerati gesti di estrema bravura. Le immagini si riferiscono al Torneo Seven di San Martín quando il Banco Nación di Hugo Porta stava giocando contro il Regatas Bella Vista.

 

 

 

 

notizie correlate

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale