1 mese fa|2 mesi fa 01/02/2019 23:29

Vittoria e bonus per l'Italdonne, Scozia battuta 7-28

Venerdì di festa per l'Italia, dopo l'Under 20 vincono anche le ragazze di Di Giandomenico

Al termine di questo venerdì di Sei Nazioni, buone notizie arrivano anche da Glasgow. Allo Scotstoun Stadium le Azzurre di Di Giandomenico superano nettamente la Scozia per 7-28.

Ottimo inizio dell'Italia con la meta di Ilaria Arrighetti arrivata al termine di una rolling maul. Un primo tempo arduo per le ragazze, che finiscono in doppia inferiorità numerica dopo un giallo a Valentina Ruzza (fa collassare una maul) e Elisa Giordano. Al 40' c'è il pareggio della Scozia con la meta di Sarah Bonar. 

Nella ripresa arriva la segnatura di Giada Franco: al 52' Italia in vantaggio per 7-14. Negli ultimi dieci minuti di gioco arrivano altre due mete. Al 73' ottimo break di Giada Franco, offload per Beatrice Rigoni che può andare a segno. Al 78' ottimo gioco in mischa di Elisa Giordano, che si stacca dal pack e va a segno. Finisce 7-28.

 

Tabellino: 5' mt. Arrighetti tr. Sillari (0-7), 40' mt. Bonar tr. Skeldon (7-7), 52' mt. Franco tr. Sillari (7-14), 73' mt. Rigoni tr. Sillari (7-21), 78' mt. Giordano tr. Sillari (7-28)

Calciatori: 1/1 Lana Skeldon (Scozia), 4/4 Michela Sillari (4/4)

Italia Femminile:15 Manuela FURLAN, 14 Aura MUZZO, 13 Michela SILLARI, 12 Beatrice RIGONI, 11 Sofia STEFAN, 10 Veronica MADIA, 9 Sara BARATTIN, 8 Elisa GIORDANO, 7 Giada FRANCO, 6 Ilaria ARRIGHETTI, 5 Giordana DUCA, 4 Valentina RUZZA, 3 Lucia GAI, 2 Melissa BETTONI, 1 Gaia GIACOMOLI 

A disposizione: 16 Silvia TURANI, 17 Elena SERILLI, 18 Sara TOUNESI, 19 Valeria FEDRIGHI, 20 Lucia CAMMARANO, 21 Francesca SBERNA, 22 Jessica BUSATO, 23 Camilla SARASSO (Biella Rugby Club, 2 cap)

 

Scozia Femminile: 15. Chloe Rollie, 14. Liz Musgrov, 13. Hannah Smith, 12. Lisa Thomson, 11. Annabel Sergeant, 10. Helen Nelson, 9. Mhairi Grieve, 8. Siobhan Cattigan, 7. Rachel McLachlan, 6. Rachel Malcolm, 5. Sarah Bonar, 4. Emma Wassell, 3. Megan Kennedy, 2. Lana Skeldon, 1. Lisa Cockburn (Darlington Mowden Park)
A disposizione: 16. Jodie Rettie, 17. Katie Dougan, 18. Mairi Forsyth, 19. Sophie Anderson, 20. Nicola Howat, 21. Sarah Law, 22. Lisa Martin, 23. Rhona Lloyd

 

Scotstoun Stadium, Glasgow

Arbitro: Nikki O'Donnell

 

Risultati e classifiche della 1° giornata di Sei Nazioni Femminile 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Twitter @Womens6Nation

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Prima finale Europea per La Rochelle, Sharks battuti 24-20

Prima finale Europea per La Rochelle, Sharks battuti 24-20

I francesi accedono per la prima volta nella storia ad una finale di Challenge Cup
Six Nations U18 Festival, il XV degli Azzurri per il Galles

Six Nations U18 Festival, il XV degli Azzurri per il Galles

Mattia Dolcetto ha scelto la squadra per l'ultima sfida di Sei Nazioni
Quarta finale per i Saracens, Munster battuto 32-16

Quarta finale per i Saracens, Munster battuto 32-16

Gli inglesi dominano l'incontro, otto piazzati peri il piede fatato di Owen Farrell
Rovigo vince ma non basta, sarà Calvisano-Enisei per la Challenge Cup

Rovigo vince ma non basta, sarà Calvisano-Enisei per la Challenge Cup

Paolo Pescetto è un cecchino, e i suoi punti mandano Calvisano al playoff di Challenge Cup
Continental Shield, live streaming di Rugby Rovigo-Rugby Calvisano [VIDEO]

Continental Shield, live streaming di Rugby Rovigo-Rugby Calvisano [VIDEO]

La diretta streaming della finale di ritorno di Continental Shield
Doppia sfida tra Francia e Inghilterra nelle semifinali di Challenge Cup

Doppia sfida tra Francia e Inghilterra nelle semifinali di Challenge Cup

Il programma e le formazioni delle semifinali di Challenge Cup
Rugby Femminile, potenziamento tecnico da parte della FIR

Rugby Femminile, potenziamento tecnico da parte della FIR

Dal 2005 ad oggi il 1000% di tesserati in più, adesso va alimentata la Nazionale U20 e la Nazionale Maggiore

Rugby Win

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile