7 mesi fa 15/03/2019 13:25

Fatta l’Italia Femminile che sfida la Francia al Plebiscito

A Padova il match conclusivo del 6 Nazioni Femminile

Domenica 17 marzo l’Italdonne sfida la Francia nel match conclusivo del 6 Nazioni Femminile 2019.

Come è successo per Michela Sillari settimana scorsa ad Exeter, Sofia Stefan, tre quarti ala dell’Italia e del Valsugana Rugby Padova aprirà la fila delle Azzurre, celebrando così la 50esima presenza con la Nazionale Femminile. La Stefan, Azzurra n. 150, aveva esordito nel 2011 a Nizza proprio contro la Francia.

Un solo cambio riposto al XV che è stato sconfitto dall’Inghilterra, rientra dal primo minuto il numero 10 Veronica Madia con il conseguente spostamento di Beatrice Riconi a trequarti centro.

Si tratta di un match per niente facile sulla carta, la Francia è una delle Nazionali più forti al mondo, ma in caso di vittoria dell’Italdonne la formazione azzurra chiuderebbe il Torneo al secondo posto. Un risultato storico per le nostre Azzurre.

Il match conclusivo del Women’s Six Nations 2019 tra Italia e Francia è in programma domenica allo Stadio Plebisito di Padova alle ore 14.30 e sarà trasmesso in diretta su Eurosport Player con il commento di Raimondi-Munari-Gardina (differita alle ore 23.00 su Eurosport 2).

 

ITALIA FEMMINILE:

15. Manuela FURLAN (Iniziative Villorba Rugby, 72 caps) - CAPITANO
14. Aura MUZZO (Iniziative Villorba Rugby, 11 caps)
13. Michela SILLARI (Rugby Colorno, 50 caps)
12. Beatrice RIGONI (Valsugana R. Padova, 36 caps)
11. Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 49 caps)
10. Veronica MADIA (Rugby Colorno, 16 caps)
9. Sara BARATTIN (Iniziative Villorba Rugby, 88 caps)
8. Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 36 caps)
7. Giada FRANCO (Rugby Colorno, 10 caps)
6. Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 41 caps)
5. Giordana DUCA (UR Capitolina, 11 caps)
4. Valentina RUZZA (Valsugana R. Padova, 28 caps)
3. Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 61 caps)
2. Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 52 caps)
1. Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno, 17 caps)

A disposizione

16. Lucia CAMMARANO (Belve Rugby Nero Verdi, 20 caps)
17. Silvia TURANI (Rugby Colorno, 9 caps)
18. Sara TOUNESI (Rugby Colorno, 9 caps)
19. Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 14 caps)
20. Francesca SBERNA (Kawasaki Robot Calvisano, 3 caps)
21. Jessica BUSATO (Iniziative Villorba Rugby, 8 caps)
22. Maria MAGATTI (CUS Milano, 27 caps)
23. Camilla SARASSO (Biella Rugby Club, 3 caps)

 

 

Risultati e classifiche della 4° giornata di Sei Nazioni Femminile 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Martina Sofo

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Sei Nazioni Femminile: le sedi delle due gare interne dell'Italia

Sei Nazioni Femminile: le sedi delle due gare interne dell'Italia

L'Italdonne sfiderà in casa Scozia e Inghilterra nel 6 Nazioni Femminile 2020
Italia Femminile: a Novembre le sfide a Giappone e Inghilterra

Italia Femminile: a Novembre le sfide a Giappone e Inghilterra

Lo Stadio Tommaso Fattori ospiterà le azzurre per il test match di preparazione al 6 Nazioni Femminile
Un “piccolo Galles” in Toscana?

Un “piccolo Galles” in Toscana?

Rugby in Toscana: intervista al Presidente del Comitato Toscano Riccardo Bonaccorsi
Valentina Ruzza vola allo Stade Français

Valentina Ruzza vola allo Stade Français

La Zzarru lascia il Valsugana e passa allo Stade di Parigi
L’azzurra Giada Franco vola in Inghilterra, vestirà la maglia delle Harlequins Ladies

L’azzurra Giada Franco vola in Inghilterra, vestirà la maglia delle Harlequins Ladies

La terza linea ex Rugby Colorno “ho tanta voglia di mettermi alla prova”
Beach Rugby: Italdonne chiude con l'argento, bronzo per l'Italia maschile

Beach Rugby: Italdonne chiude con l'argento, bronzo per l'Italia maschile

L'Italia femminile beffata da una meta, in superiorità numerica, Italia maschile a valanga sulla Lituania
Beach Rugby, Italia maschile e femminile ai quarti da primatisti

Beach Rugby, Italia maschile e femminile ai quarti da primatisti

Nella prima giornata di Europei arrivano sei vittorie da Mosca, con le due nazionali dominatori assoluti sulla sabbia russa

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile