1 giorno fa|10 giorni fa 13/03/2019 12:47

6 Nazioni Femminile: Azzurre alla caccia del secondo posto

A Padova la sfida alla Francia

Padova accoglie nuovamente l’Italdonne per un match del 6 Nazioni Femminile. Domenica 17 Marzo allo stadio Plebiscito, stadio che ospita le partite del Petrarca  e del Valsugana Rugby di Top12, la Nazionale Femminile affronterà la Francia nel quinto e ultimo turno del Women’s Six Nations 2019.

Si tratta di un match per niente facile sulla carta, la Francia è una delle Nazionali più forti al mondo, ma in caso di vittoria dell’Italdonne la formazione azzurra chiuderebbe il Torneo al secondo posto. L’Italdonne è terza con 12 punti dietro alla Francia (16 punti); l’Inghilterra si confermerebbe capolista a punteggio pieno con 20 punti e vincerebbe così il 6 Nazioni. Si tratterebbe di un risultato storico per le nostre.

Rientra nel gruppo delle 23 azzurre dopo l’assenza con l’Inghilterra Veronica Madia, apertura dell’Italia e del Rugby Colorno. Alla lista delle atlete convocate si aggiunge il pilone delle Belve Nero Verdi, Elena Serilli, presente a Lecce per il secondo turno di gara, invitata a prendere parte al raduno di Padova.

Il match tra Italia Femminile e Francia Femminile è in programma domenica 17 marzo alle ore 14.30 (diretta Eurosport Player, differita ore 23.00 Eurosport 2).

Di seguito le 23 Azzurre selezionate da coach Andrea Di Giandomenico per la quinta ed ultima giornata del torneo.

Piloni
Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 61 caps)
Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno, 17 caps)
Sara TOUNESI (Rugby Colorno, 9 caps)
Tallonatori
Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 52 caps)
Lucia CAMMARANO (Belve Rugby Nero Verdi, 20 caps)
Silvia TURANI (Rugby Colorno, 9 caps)
Seconde Linee
Giordana DUCA (UR Capitolina, 11 caps)
Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 14 caps)
Valentina RUZZA (Valsugana R. Padova, 28 caps)
Flanker/N.8
Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 41 caps)
Giada FRANCO (Rugby Colorno, 10 caps)
Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 36 caps)
Francesca SBERNA (Kawasaki Robot Calvisano, 3 caps)
Mediani di Mischia
Sara BARATTIN (Iniziative Villorba Rugby, 88 caps)
Mediani di Apertura
Veronica MADIA (Rugby Colorno, 16 caps)
Centri
Jessica BUSATO (Iniziative Villorba Rugby, 8 caps)
Michela SILLARI (Rugby Colorno, 50 caps)
Ali/Estremo
Maria MAGATTI (CUS Milano, 27 caps)
Manuela FURLAN (Iniziative Villorba Rugby, 72 caps) - CAPITANO
Aura MUZZO (Iniziative Villorba Rugby, 11 caps)
Beatrice RIGONI (Valsugana R. Padova, 36 caps)
Camilla SARASSO (Biella Rugby Club, 3 cap)
Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 49 caps)

Invitata:
Elena SERILLI (Belve Nero Verdi, esordiente)

 

 

Risultati e classifiche della 4° giornata di Sei Nazioni Femminile 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Foto Martina Sofo

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Italdonne sempre più in alto: è uno storico 6° posto nel Ranking Mondiale

Italdonne sempre più in alto: è uno storico 6° posto nel Ranking Mondiale

La Nazionale Femminile chiude al 2° posto il Sei Nazioni e scavalca l’Australia nella classifica Mondiale
Italiadonne da sballo! A Padova battuta la Francia 31-12

Italiadonne da sballo! A Padova battuta la Francia 31-12

Il secondo posto del 6 Nazioni femminile è italiano
Fatta l’Italia Femminile che sfida la Francia al Plebiscito

Fatta l’Italia Femminile che sfida la Francia al Plebiscito

A Padova il match conclusivo del 6 Nazioni Femminile
L'Italdonne va in bianco, l'Inghilterra vince 55-0

L'Italdonne va in bianco, l'Inghilterra vince 55-0

Le Azzurre possono poco contro la corazzata inglese a Exeter
Italdonne a Exeter per il primato del 6 Nazioni Femminile

Italdonne a Exeter per il primato del 6 Nazioni Femminile

Di Giandomenico: “Il nostro non è un sogno, è il risultato di un lungo lavoro”
Andrea Di Giandomenico ci parla del suo futuro

Andrea Di Giandomenico ci parla del suo futuro

“Le ragazze non portano maschere, sono vere, esprimono gioia e lo dimostrano in campo”
Rugby Femminile, potenziamento tecnico da parte della FIR

Rugby Femminile, potenziamento tecnico da parte della FIR

Dal 2005 ad oggi il 1000% di tesserati in più, adesso va alimentata la Nazionale U20 e la Nazionale Maggiore

Rugby Win

ultime notizie di Femminile

notizie più cliccate di Femminile