8 mesi fa 06/01/2019 09:28

Non ci sono speranze per Henry Kazim

Non ci sono più speranze per il giovane rugbysta di Mira

Aveva appena 19 anni Henry Kazim, giovane rugbysta scomparso lo scorso 28 novembre. La sua scomparsa divenne oggetto del programma "Chi l'ha visto?".

A Santo Stefano, i sommozzatori della squadra dei vigili del fuoco ritrovarono un corpo in un canale che costeggia via Argine Sinistro a Mira, in provincia di Venezia. Dopo gli esami del dna arriva la tragica notizia: il corpo ritrovato è proprio quello di Kazim.

Henry giocava nel Rugby Riviera e studiava Scienze Politiche all'Università di Padova. La morte sarebbe avvenuta per annegamento e sul corpo non ci sono segni di violenza. 

Il giocatore aveva lasciato casa lasciando zaino e documenti, e un messaggio in cui chiedeva perdono ai genitori per avergli "spezzato il cuore". Nelle prossime ore sarà fissata la data delle esequie, mentre il Rugby Riviera sta pensando ad un modo per onorare la sua memoria, oltre ad un gesto collettivo al suo funerale.

 

Foto Marta Satta

notizie correlate

Rugby Rovigo: Stefano Sironi coinvolto in un terribile incidente autostradale

Rugby Rovigo: Stefano Sironi coinvolto in un terribile incidente autostradale

Il terza linea neo acquisto rosso blu non è in pericolo di vita
Morto a 49 anni Chester Williams, leggenda Springboks

Morto a 49 anni Chester Williams, leggenda Springboks

Si tratta della quarta morte prematura nel Sudafrica Campione del Mondo 1995
Sudafrica: Eben Etzebeth accusato di aggressione

Sudafrica: Eben Etzebeth accusato di aggressione

Il seconda linea Springboks smentisce categoricamente
La leggenda Brian Lochore ha passato la palla, aveva 78 anni

La leggenda Brian Lochore ha passato la palla, aveva 78 anni

Campione del Mondo nel 1987, è morto dopo una battaglia contro un cancro
Bullismo o goliardia? La vittima un sedicenne del Monti Rugby Rovigo

Bullismo o goliardia? La vittima un sedicenne del Monti Rugby Rovigo

Un "rito" di iniziazione che si è rivelato un pestaggio, la magistratura indaga
Il rugbista Marco Neethling salva due vite tuffandosi in mare

Il rugbista Marco Neethling salva due vite tuffandosi in mare

L’ex giocatore di Benetton, Verona e Parma ha salvato due turisti

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi