1 mese fa 07/12/2019 17:50

Vittoria sul filo del rasoio per le Zebre, Brive battuto 27-24

I bianco-neri vincono la prima partita di Challenge Cup in questa stagione

Dopo il successo in Pro14 sui Dragons le Zebre proveranno a replicare in Challenge Cup la performance di Newport. Il match si gioca al San Michele di Calvisano, per impraticabilità dello stadio Lanfranchi di Parma.

Al 3' minuto buon inizio per i padroni di casa: ottima maul, pallone liberato a largo fino a Paula Balekana che si invola in meta, 5-0. Brive accorcia le distanze con un piazzato di Abzhandadze, ma le Zebre sono indomabili. Avanzata furiosa di Licata nella metà campo avversaria, i bianco-neri arrivano ad un passo dall'area di meta con Balekana. Dalla successiva azione multifase Carlo Canna trova lo spazio per andare in meta: al 23' è 12-3. Al 33' terza meta per le Zebre con Giovanni Licata: touche ai cinque metri, maul che avanza fino alla marcatura del flanker, 19-3. Nell'azione successiva, su calcio di riavvio nuova ripartenza delle Zebre, che trovano la marcatura del bonus offensivo con James Elliott: 24-3. Sono già tre gli errori di Canna al piede.

Nella ripresa il match è particolarmente chiuso, con frequenti cambi di possesso tra le due squadre. Al 65' Canna prende un giallo per in avanti volontario. Nell'azione successiva, ottimo drive dei francesi che arrivano ad un passo dalla linea di meta, e poi marcano con Jurand: 24-10. Al 75' arriva la seconda meta del Brive: touche a cinque metri, drive che avanza fino alla meta del tallonatore Da Ros, 27-17. Nel finale brutto tracollo per le Zebre, che subiscono la meta di Delarue partita da una rapida manovra offensiva del Brive. Il match si chiude 27-24.

Il match si chiude con la vittoria delle Zebre, la seconda per la franchigia di Parma in questa stagione, ma il cedimento nel finale non è da sottovalutare. Le Zebre devono ringraziare il piazzato di Violi, perchè i quattro calci sbagliati da Canna potevano far male oggi.

 

Tabellino: 3' meta Balekana (5-0), 11' cp. Abzhandadze (5-3), 23' meta Canna tr. Canna (12-3), 33' meta Licata tr. Canna (19-3), 36' meta Elliott (24-3), 67' meta Jurand tr. Abzhandadze (24-10), 71' cp. Violi (27-10), 75' meta Da Ros tr. Abzhandadze (27-17), 80' meta Delarue tr. Abzhandadze (27-24)
Calciatori: 2/6 Carlo Canna (Zebre), 1/1 Marcello Violi (Zebre), 2/2 Tedo Abzhandadze (Brive)
Cartellini: 65' giallo a Carlo Canna (Zebre)

Man of the match: Giovanni Licata (Zebre)

 

Zebre: 15 Junior Laloifi, 14 Paula Balekana, 13 Giulio Bisegni, 12 Enrico Lucchin, 11 James Elliott, 10 Carlo Canna, 9 Guglielmo Palazzani, 8 David Sisi, 7 Johan Meyer, 6 Giovanni Licata, 5 George Biagi, 4 Leonard Krumov, 3 Eduardo Bello, 2 Oliviero Fabiani, 1 Danilo Fischetti
A disposizione: 16 Marco Manfredi, 17 Daniele Rimpelli, 18 Roberto Tenga, 19 Samuele Ortis, 20 Lorenzo Masselli, 21 Marcello Violi, 22 Michelangelo Biondelli, 23 Edoardo Padovani

CA Brive: 15. Rory Scholes, 14. Joris Jurand, 13. Guillaume Galletier, 12. Alex Dunbar, 11. Eneriko Buliruarua, 10. Tedo Abzhandadze, 9. Quentin Delord, 8. So’otala Fa’aso’o, 7. Esteban Abadie, 6. Steevy Cerqueira, 5. Victor Lebas, 4. Jan Uys, 3. Luka Japaridze, 2. Vano Karkadze, 1. Karlen Asieshvili; All. Jeremy Davidson
A disposizione: 16. Francois Da Ros, 17. Cody Thomas, 18. Mesake Doge, 19. Richard Fourcade, 20. Aymeric Tronc, 21. David Delarue, 22. Maxence Darthou, 23. Alban Ramette

Arbitro: Tom Foley (Rugby Football Union)
Assistenti: Jack Makepeace (Rugby Football Union) e Rob Warburton (Rugby Football Union)

 

Risultati e classifiche della 2° giornata di Challenge Cup 

Le cover ufficiali di Zebre e Benetton le trovi nel nostro Shop

 

Aldo Nalli  1 mese fa

Maria quanti calci sbaglia canna!

Tomas De Torquemada  1 mese fa

Bene Zebre adesso anche in Pro14...pensando però come cambiare tutto lo staff per la prossima stagione. PS vista la desolazione sugli spalti c'è da dire che l'esperienza Calvisano è da ripetere!

notizie correlate

Il Brive in meta partendo dalla propria metà campo [VIDEO]

Il Brive in meta partendo dalla propria metà campo [VIDEO]

I bianco-neri perdono il match con il Montpellier, ma grazie a quest'azione corale portano a casa un punto bonus
Brive - Zebre: Tommaso Boni alla prima da capitano

Brive - Zebre: Tommaso Boni alla prima da capitano

Le formazioni di Zebre Rugby e Brive per il match di Challenge Cup
Due espulsioni in Tolone-London Irish di Challenge Cup

Due espulsioni in Tolone-London Irish di Challenge Cup

Tra gli italiani in campo Sergio Parisse e Pietro Ceccarelli, tutti i risultati di Challenge Cup
Challenge Cup, le dichiarazioni di Michael Bradley e Massimo Brunello

Challenge Cup, le dichiarazioni di Michael Bradley e Massimo Brunello

Bradley "Dopo il bonus ci siamo lasciati andare", Brunello "Avevano in campo cinque finalisti ai Mondiali"
Beffa per le Zebre all'80°, con Bristol si chiude sul 7 a 7

Beffa per le Zebre all'80°, con Bristol si chiude sul 7 a 7

Gran partita delle Zebre, capaci di contrastare gli inglesi con un uomo in meno

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup