2 anni fa 15/10/2016 18:08

Qualifying Competition: Vittorie per Calvisano e Padova

Il Petrarca vince il derby con Rovigo, domani tocca al Mogliano

E’ iniziata oggi terza coppa europea, la Qualifying Competition che mette in palio due posti nella Challenge Cup 2017/18. Quattro formazioni italiane, una spagnola, una belga, una russa e una tedesca divise in due Pool. Le due vincitrici di ciascuna Pool affronteranno i rumeni del Timisoara Saracens e i russi dell’Enisei in due finali per l’accesso alla prossima Challenge Cup.

Calvisano vince nettamente al Peroni Stadium contro i tedeschi del Heidelberger per 60-19, man of the match il terza linea Emilio Vezzoli.
Allo Stadio Plebiscito di Padova il Petrarca batte 24-13 il Rugby Rovigo.Gli uomini di Cavinato approfittano dell’indisciplina degli ospiti che vengono puniti con una meta tecnica e due cartellini gialli contemporanei a Ferro e Ruffolo. Domani tocca al Rugby Mogliano impegnato nella trasferta in Russia.

 

Le Pool e le partite della Qualifying Competition: 

Pool A

Krasny Yar (Russia)
Calvisano (Italia)
Petrarca (Italia)
Dendermonde (Belgio)

 

Pool B

Rovigo (Italia)
Heidelberger (Germania)
El Salvador (Spagna)
Mogliano (Italia)

 

Round 1 – Sabato 15 ottobre

ore 15.00: Calvisano v Heidelberger, Peroni Stadium (60-19)

ore 16.00: Petrarca v Rovigo, Guizza Padova  (24-13)

ore 17.00: El Salvador v Dendermonde, Valladolid 

Domenica 16 ottobre

ore 13.00 Krasny Yar v Mogliano, Mosca (48-24)

 

Round 2 – Sabato 22 ottobre

ore 14.00: Krasny Yar v El Salvador, Mosca

ore 15.00: Rovigo v Calvisano, Stadio Battaglini

ore 16.00: Petrarca v Mogliano, Padova

 

Round 3 – Sabato 10 dicembre

ore 13.00: El Salvador v Petrarca, Valladolid 

ore 14.30: Heidelberger v Krasny Yar, Heidelberg 

ore 14.30: Mogliano v Calvisano, Stadio Quaggia 

ore 15.30: Dendermonde v Rovigo, Dendermonde

 

Round 4 – Sabato 17 dicembre

ore 14.30: Rovigo v Krasny Yar, Stadio Battaglini

ore 14.30: Calvisano v  El Salvador, Peroni Stadium

ore 14.30: Heidelberger v Petrarca, Heidelberg

ore 18.00: Mogliano v Dendermonde, Stadio Quaggia

 

Foto Pino Fama

notizie correlate

RWC 2019, un analista prevede la vittoria del Galles

RWC 2019, un analista prevede la vittoria del Galles

Secondo un data analyst la finale sarà Galles-All Blacks, e vinceranno i Dragoni
Gareth Thomas è sieropositivo

Gareth Thomas è sieropositivo

L'ex capitano del Galles ha dichiarato su Twitter di aver contratto il virus dell'HIV
Conor O'Shea "Il nostro obiettivo sono le partite con Namibia e Canada"

Conor O'Shea "Il nostro obiettivo sono le partite con Namibia e Canada"

Gli Azzurri hanno ricevuto il cap Mondiale che contraddistingue l'inizio della Rugby World Cup
Gli stemmi della RWC 2019: il borjgali della Georgia

Gli stemmi della RWC 2019: il borjgali della Georgia

Il simbolo della Georgia è un sole stilizzato, e appare anche sulle monete
Da Londra a Tokyo in bici per la Rugby World Cup [VIDEO]

Da Londra a Tokyo in bici per la Rugby World Cup [VIDEO]

Ron Rutland e James Owens sono in viaggio dal 2 febbraio, ormai il traguardo è vicino
World Rugby Hall of Fame 2019, ecco chi sarà introdotto

World Rugby Hall of Fame 2019, ecco chi sarà introdotto

I sei giocatori saranno introdotti durante la notte dei World Rugby Awards del 3 novembre
RWC 2019: l'Italia è ad Osaka, il 22 settembre l'esordio con la Namibia

RWC 2019: l'Italia è ad Osaka, il 22 settembre l'esordio con la Namibia

La Nazionale di O'Shea si prepara all'esordio Mondiale, previsto per domenica prossima
Gli stemmi della RWC 2019: le tre piume del Galles

Gli stemmi della RWC 2019: le tre piume del Galles

Il simbolo dei Principi del Galles appare sulla divisa dei Dragoni sin dal loro esordio internazionale

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup