3 anni fa 13/12/2016 15:36

Challenge Cup: il punto sulla 3° giornata

Treviso vince a Bayonne, la review del terzo turno di Challenge Cup

La terza giornata di Challenge Cup si apre con lo straordinario successo della Benetton a Bayonne. I trevigiani sono padroni del gioco per 50 minuti, chiudendo il primo tempo con un parziale di 3-16 e portandosi sul 3-28 nel secondo tempo, con le mete di Odiete, Sgarbi e Bigi, lasciando ai padroni di casa lo spazio per una sola meta. Nell'altro incontro del girone 1 Gloucester stende La Rochelle con quattro mete, portando a casa il bonus.

Nel girone 2 non c'è partita tra Ospreys e Grenoble (arbitro Marius Mitrea). I gallesi ne fanno 9: a segno, tra gli altri, Josh Matavesi, Dan Biggar e capitan Alun Wyn Jones. Finisce 7-59. Nell'altra sfida altro successo roboante per Lione contro i Newcastle Falcons, con un fortissimo Paul Bonnefond (hat-trick per lui) e il risultato finale di 42-12.

Girone 3: In Russia il Brive stende l'Enisei con un 43-8 finale (quattro mete e bonus). A Worcester i padroni di casa vincono 33-20 contro Newport in una sfida segnata da scorrettezze (4 gialli e 2 mete tecniche). 

Nel girone 4 un ottimo Cardiff vince su Bath del neo coach Blackadder. A segno Morgan, Cuthbert e Scott Andrews. Nell'altro match Bristol ne fa sette contro Pau e vince 41-14.

Nel girone 5 il Timisoara, compagine rumena dei Saracens, poco può contro gli Harlequins. Dopo 25 minuti equilibrati in cui i padroni di casa riescono a portarsi avanti 3-0, diventa una gara a senso unico per la squadra londinese, che segna sei mete e vince 3-42. Infine al Murrayfield Edinburgh vince di misura contro lo Stade Français (senza lo squalificato Parisse) in una sfida emozionante in cui gli scozzesi riescono ad avere ragione del club parigino pur giocando in inferiorità numerica (rosso a Phil Burleigh): dopo un primo tempo dominato dallo Stade, che riesce a portarsi sullo 0-17, nel secondo tempo viene scritta un'altra storia dai padroni di casa che rimontano alla grande, chiudendo sul 28-23.

 

 

Risultati e classifiche di Challenge Cup

Foto Alessandra Lazzarotto

notizie correlate

Marco Fuser verso la Premiership

Marco Fuser verso la Premiership

Il seconda linea del Benetton starebbe per iniziare una nuova avventura nel campionato inglese
Benetton Rugby: tre Permit Player in prestito dal TOP12

Benetton Rugby: tre Permit Player in prestito dal TOP12

Si aggiungono tre nuovi giocatori alla rosa del Benetton Rugby
Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Finale di PRO14 2019/20 in formula ridotta

Il calendario della ripartenza per Benetton e Zebre, prima partita il 22 agosto
Alessandro Zanni dice addio al rugby giocato

Alessandro Zanni dice addio al rugby giocato

Zanni vanta il record di 58 partite consecutive per la Nazionale tra il 2008 e il 2014
Dean Budd dice addio al rugby internazionale

Dean Budd dice addio al rugby internazionale

L’equiparato neozelandese è stato capitano del Benetton per due stagioni
Dean Budd, Ian McKinley e Nasi Manu lasciano Benetton e tornano a casa

Dean Budd, Ian McKinley e Nasi Manu lasciano Benetton e tornano a casa

Ecco tutte le partenze dal Benetton Treviso. Zanni entrerà a far parte dello staff
Benetton, si torna in campo ma senza contatto

Benetton, si torna in campo ma senza contatto

Alberto Sgarbi: "Adesso viviamo alla giornata, ma è già un grande passo avanti"

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup