4 anni fa 28/02/2016 21:10

Italia-Scozia, analisi di una sconfitta, le voci degli azzurri nel post partita

Parla la mischia: Francesco Minto, Alessandro Zanni con Rugbymeet

In mixed zone dopo la sconfitta contro la Scozia abbiamo raccolto le parole e gli umori di diversi azzurri, primo fra tutti Francesco Minto“I giovani in campo hanno dimostrato oggi e le altre volte di essere pronti per queste partite. Sinceramente la mancanza di malizia in campo non è stato un problema, l’esperienza si fa giocando a questi livelli volta per volta, e i giovani hanno fatto bene”

Alessandro Zanni ha speso anche più tempo ad esaminare la prestazione dell’Italia “Loro sono stati bravi a rallentare i palloni sui punti d’incontro e dal punto di vista difensivo soprattutto nel primo tempo abbiamo avuto qualche problemino, all’inizio avevamo difficoltà a tenere la linea. In questo periodo abbiamo difeso male subendo il placcaggio e concedendo loro dei ricicli veloci perché potevano giocare dei palloni oltre la linea del vantaggio, poi ci siamo ripresi”

“Tuttavia abbiamo peccato d’indisciplina nei momenti chiave e purtroppo questo ha compromesso la partita come ad esempio ad inizio secondo tempo quando abbiamo subito dei calci di punizione che hanno allargato il gap”  ha continuato il capitano del Benetton “Ci ha penalizzato una somma di cose, un po’ la mischia chiusa sulla quale però non entro nel merito (ne ha parlato capitan Sergio Parisse in conferenza stampa ndr) ma anche le rimesse laterali nelle quali ad inizio partita ci hanno messo in difficoltà e che poi abbiamo sistemato. Insomma è stato un insieme di cose per le quali ci siamo messi pressione da soli, anche quando siamo rientrati in partita sia sul 17-10 e dopo, abbiamo sprecato delle occasioni, anche se abbiamo attaccato bene avremmo dovuto essere più continui e più cinici dentro i 22 dal momento che siamo rimasti per oltre 10 minuti dentro i loro 22 nel secondo tempo”

“I più amareggiati siamo proprio noi giocatori, siamo consapevoli di aver sprecato un’occasione” ha concluso Zanni.

 

Foto Alfio Guarise

 

Tabellino formazioni e statistiche del match

Risultati e classifica del 6 Nazioni - Clicca sul match per i tabellini e le statistiche

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Mentre l’Union è al tavolo per cercare soluzioni, il Rugby League lancia l’EURO XIII

Mentre l’Union è al tavolo per cercare soluzioni, il Rugby League lancia l’EURO XIII

Nasce un nuovo torneo che vede 32 squadre e 21 paesi coinvolti, compresa la nazionale italiana
Si chiude la storia dei Sunwolves in Super Rugby

Si chiude la storia dei Sunwolves in Super Rugby

La franchigia giapponese ringrazia e saluta, le forze ora saranno concentrate sulla Top League
Dieci minuti di Nigel Owens [VIDEO]

Dieci minuti di Nigel Owens [VIDEO]

Le gag dell’arbitro di rugby più famoso al mondo
Allenamenti in Francia: “fiduciosi nonostante qualche giocatore positivo al covid-19”

Allenamenti in Francia: “fiduciosi nonostante qualche giocatore positivo al covid-19”

I club di Top14 e ProD2 hanno ripreso gli allenamenti, a settembre dovrebbe ripartire la stagione
Martin Anayi “finiremo la stagione con derby e playoff”

Martin Anayi “finiremo la stagione con derby e playoff”

La prossima Champions Cup potrebbe allargarsi a 24 squadre
Brad Weber: “eliminare le mischie è una idea ridicola”

Brad Weber: “eliminare le mischie è una idea ridicola”

Tra le proposte spunta anche “lavarsi le mani e il viso a fine primo tempo”
Giada Franco tra le challenge con le Harlequins Ladies e le ansie del passato

Giada Franco tra le challenge con le Harlequins Ladies e le ansie del passato

“Sono molto ansiosa come persona, è un’ansia continua ogni volta che c’è una partita, sia con la nazionale che con il club”
Le prime parole di Franco Smith da CT dell’Italrugby

Le prime parole di Franco Smith da CT dell’Italrugby

“Devo dire grazie al Presidente Gavazzi e a Franco Ascione che hanno creduto nelle mie capacità”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni