3 anni fa 28/02/2016 21:10

Italia-Scozia, analisi di una sconfitta, le voci degli azzurri nel post partita

Parla la mischia: Francesco Minto, Alessandro Zanni con Rugbymeet

In mixed zone dopo la sconfitta contro la Scozia abbiamo raccolto le parole e gli umori di diversi azzurri, primo fra tutti Francesco Minto“I giovani in campo hanno dimostrato oggi e le altre volte di essere pronti per queste partite. Sinceramente la mancanza di malizia in campo non è stato un problema, l’esperienza si fa giocando a questi livelli volta per volta, e i giovani hanno fatto bene”

Alessandro Zanni ha speso anche più tempo ad esaminare la prestazione dell’Italia “Loro sono stati bravi a rallentare i palloni sui punti d’incontro e dal punto di vista difensivo soprattutto nel primo tempo abbiamo avuto qualche problemino, all’inizio avevamo difficoltà a tenere la linea. In questo periodo abbiamo difeso male subendo il placcaggio e concedendo loro dei ricicli veloci perché potevano giocare dei palloni oltre la linea del vantaggio, poi ci siamo ripresi”

“Tuttavia abbiamo peccato d’indisciplina nei momenti chiave e purtroppo questo ha compromesso la partita come ad esempio ad inizio secondo tempo quando abbiamo subito dei calci di punizione che hanno allargato il gap”  ha continuato il capitano del Benetton “Ci ha penalizzato una somma di cose, un po’ la mischia chiusa sulla quale però non entro nel merito (ne ha parlato capitan Sergio Parisse in conferenza stampa ndr) ma anche le rimesse laterali nelle quali ad inizio partita ci hanno messo in difficoltà e che poi abbiamo sistemato. Insomma è stato un insieme di cose per le quali ci siamo messi pressione da soli, anche quando siamo rientrati in partita sia sul 17-10 e dopo, abbiamo sprecato delle occasioni, anche se abbiamo attaccato bene avremmo dovuto essere più continui e più cinici dentro i 22 dal momento che siamo rimasti per oltre 10 minuti dentro i loro 22 nel secondo tempo”

“I più amareggiati siamo proprio noi giocatori, siamo consapevoli di aver sprecato un’occasione” ha concluso Zanni.

 

Foto Alfio Guarise

 

Tabellino formazioni e statistiche del match

Risultati e classifica del 6 Nazioni - Clicca sul match per i tabellini e le statistiche

ISCRIVITI AL SOCIALNETWORK DEL RUGBY!!!

notizie correlate

Pensieri e parole tra canestri e ovale. “Qualche volta i miracoli capitano”

Pensieri e parole tra canestri e ovale. “Qualche volta i miracoli capitano”

Meo Sacchetti, ct della Nazionale di basket, è un grande appassionato di rugby. Pensieri e parole tra canestri e ovale.
L’impressionante peso della mischia del Bayonne

L’impressionante peso della mischia del Bayonne

Il pack dei francesi di Top14 supera la tonnellata
Steffon Armitage in Major League

Steffon Armitage in Major League

Un’altra stella del rugby internazionale si sposta negli USA, giocherà nei San Diego Legion
Le Fiji battono i Maori All Blacks 27-10 [VIDEO]

Le Fiji battono i Maori All Blacks 27-10 [VIDEO]

Per le Fiji primo trionfo sui Maori All Blacks dal 1957
Muore a 50 anni James Small, Springboks Campione del Mondo 1995

Muore a 50 anni James Small, Springboks Campione del Mondo 1995

Si tratta della terza morte prematura nel Sudafrica del ‘95
Australia: Brad Burke “mi fido di Cheika”

Australia: Brad Burke “mi fido di Cheika”

Le chance dell’Australia al mondiale giapponese nelle parole di Brad Burke, numero 9 wallaby con Ella e Campese (con un passato anche in Italia, a Milano)

ultime notizie di 6 Nazioni

notizie più cliccate di 6 Nazioni