x

x

Rugbymeet aveva anticipato ieri alcune delle partenze più importanti, oggi Benetton ufficializza gli otto giocatori che la prossima stagione 2020/21 non vestiranno i colori bianco verdi. Salutano Treviso Dean Budd, Marco Fuser, Engjel Makelara, Nasi Manu, Ian McKinley, Antonio Rizzi, Tito Tebaldi e Alessandro Zanni.

Budd, Manu e McKinley e torneranno nei loro paesi di origine, rispettivamente Nuova Zelanda e Irlanda, Rizzi è già stato annunciato dalle Zebre mentre Tebaldi dovrebbe vestire la maglia del Petrarca. Destino ancora incerto per Fuser e Makelara mentre il centurione Alessandro Zanni lascia il rugby giocato a 36 anni per entrare a far parte dello staff dei preparatori fisici della prima squadra ricoprendo il ruolo di assistente. Gradi di preparatore fisico che Zanni avrà anche nelle giovanili biancoverdi.

Il presidente Zatta: “un ringraziamento particolare va a Budd, Fuser e Zanni, i quali hanno trascorso una fetta considerevole della loro carriera vestendo i nostri colori ed aiutando il club a raggiungere i propri obiettivi. Dispiace doversi salutare così, al termine di una stagione interrotta a causa della difficile situazione che stiamo attraversando ma auguro a tutti il meglio per un futuro ricco di soddisfazioni”.

 

Gli 8 giocatori in partenza:

  • Dean Budd (seconda linea, 8 stagioni, 115 presenze, 70 punti)
  • Marco Fuser (seconda linea, 8 stagioni, 119 presenze, 35 punti)
  • Engjel Makelara (tallonatore, 3 stagioni, 25 presenze, 5 punti)
  • Nasi Manu (terza linea, 3 stagioni, 14 presenze, 0 punti)
  • Ian McKinley (mediano di apertura, 4 stagioni, 67 presenze, 223 punti)
  • Antonio Rizzi (mediano di apertura, 2 stagioni, 24 presenze, 62 punti)
  • Tito Tebaldi (mediano di mischia, 4 stagioni, 65 presenze, 54 punti)
  • Alessandro Zanni (seconda linea, 11 stagioni, 136 presenze, 55 punti)

 

Benetton Rugby ad oggi ha agito sul mercato annunciando 5 nuovi giocatori, confermandone ben 18 a cui si aggiungono 6 permit players sotto regolare contratto, sono invece 8 le partenze ufficiali sopra citate.

Infine il Benetton Rugby tiene a precisare che alcuni degli atleti sopra menzionati, a discrezione del club ed in accordo con il singolo giocatore, qualora il Guinness PRO14 dovesse riprendere potrebbero essere coinvolti nelle ultime gare valide per la stagione sportiva 2019/20.

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi