x

x

 

L'Italdonne espugna lo Scotstoun di Glasgow, battendo le scozzesi per 20-41 nella seconda giornata di Sei Nazioni Femminile.

Il successo vale alle Azzurre di Andrea Di Giandomenico il secondo posto nella Pool A e la qualificazione alla finale per il terzo posto di sabato prossimo, 24 aprile. Le Azzurre troveranno l’Irlanda. 

Nel secondo match di giornata la Francia ha battuto l'Irlanda per 56 a 15.

 

Glasgow, Scotstoun Stadium – sabato 17 aprile
Women’s Six Nations, III giornata
Scozia v Italia 20-41
Marcatrici: p.t. 6’ m. Rigoni tr. Sillari (0-7); 9’ m. Furlan (0-12); 22’ m. Skeldon tr. Nelson (7-12); 39’ cp. Nelson (10-12); 40’ m. Arrighetti tr. Sillari (10-19; s.t. 2’ m. Ostuni-Minuzzi (10-24); 5’ cp. Nelson (13-24); 18’ m. Furlan (13-29); 27’ m. Rigoni (13-34); 32’ m. Wassell tr. Nelson (20-34); 39’ m. Furlan tr. Sillari (20-41)
Scozia: Rollie; Musgrove (19’ st. Grant), Thomson, Nelson (cap), Gaffen; Law, McDonald (14’ st. Maxwell); Cattigan, McLachlan, Gallagher; McMillan, Wassel; Kennedy (6’ st. Muzambe), Skeldon, Bartlett
All. Easson
Italia: Ostuni Minuzzi (25’ st. Muzzo); Furlan (cap), Sillari, Rigoni, Magatti; Madia, Barattin (31’ st Stefan); Giordano, Sgorbini (38’ st. Veronese), Arrighetti; Duca (29’ st. Locatelli), Fedrighi (39’m st. Tounesi); Gai (19’ st. Cammarano), Bettoni (34’ st. Merlo), Skofca (25’ st. Maris)
All. Di Giandomenico
Arb. O’Donnell (RFU)
Calciatrici: Sillari (Italia) 3/7; Nelson (Scozia) 5/5
Player of the Match: Rigoni (Italia)

 

 

Foto Elena Barbini

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi