x

x

Dopo la RWC 2015, dove gli All Blacks avevano dimostrato la loro superiorità in lungo e in largo, Conrad Smith (186cm x 95kg) aveva scelto di trasferirsi in Francia, più precisamente a Pau. 

All’inizio il centro neozelandese si era trasferito per giocare con il club francese, dopo qualche anno però aveva scelto di intraprendere la strada di allenatore degli skills del club. Ad oggi l’ex Hurricanes è bloccato in patria e essendo impossibilitato nel tornare a svolgere il suo lavoro a pieno ha scelto di troncare i rapporti lavorativi con il team di Top14. 

Nel suo trascorso da giocatore è sceso in campo 49 volte con la squadra francese segnando 24 punti, prima di questo passaggio ha passato gran parte della sua carriera negli Hurricanes dove ha totalizzato 126 presenze con 120 punti totali. A livello internazionale ha raggiunto 94 caps con gli All Blacks segnando 130 punti e vincendo due edizioni della RWC, nel 2011 e nel 2015. 

Il comunicato del club: "Costretti a tornare in Nuova Zelanda per motivi familiari, l'attuale situazione sanitaria non consente un ritorno in Francia in condizioni normali per Conrad e la sua famiglia. Il club e Conrad Smith hanno sempre mantenuto un rapporto sincero. Dopo 6 stagioni trascorse trascorse insieme, tre come giocatore, tre nello staff e nella gestione, Conrad Smith ha donato al club la sua classe, professionalità e un buon umore permanente.”

Le parole del diretto interessato: "Questa decisione è stata difficile da prendere, ma è stata necessaria dovendo prendere in considerazione il contesto sanitario e della mia situazione personale. Rimarrò profondamente legato a questo club e conserverò solo ricordi positivi dei miei 6 anni trascorsi al club. Posso dire che rimarrò il loro primo sostenitore in Nuova Zelanda! Ringrazio di cuore la Società, il suo Presidente, i suoi tifosi e soci per l'accoglienza e la fiducia che hanno reso meravigliosa la mia esperienza nella TOP14 ".

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi