x

x

Heineken Cup 2012, Clermont affronta l’Ulster, chi vince passa il turno. Intorno all’ultimo quarto di gara Ulster conduce 9-12 quando durante un’azione in attacco Nathan Hines si rende protagonista di un episodio falloso quanto insolito.

Il gigantesco seconda linea della Scozia (77 caps) durante una ruck vicino alla linea di meta trattiene a terra tre avversari (Stephen Ferris, Pedrie Wannenberg e Dan Tuohy) per diversi secondi impedendo loro di schierarsi in difesa e lasciando di fatto i suoi in 14 contro 12. L’arbitro attirato dalle urla dei giocatori dell’Ulster fischia e assegna il fallo agli irlandesi.

Il match poi terminò con la vittoria dei francesi del Clermont (19-15).

 

A distanza di anni lo scozzese di origine australiana (2,01 m x 118 kg) ha commentato così l’episodio:

“Sapevo esattamente cosa stavo facendo. Non era il mio obiettivo trattenere i tre ragazzi lì a terra ma è successo e basta. Avrei dovuto lasciarli andare via prima ma mi divertivo a vedere quanto tempo avrei resistito”.

“C'era anche il timore che, se mi fossi lasciato andare, avrei preso un pugno. Ma alla fine l’ho preso lo stesso”.

 

 

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi