x

x

Sabato alle 18 si terrà l’ultimo e decisivo test della serie tra Sudafrica e British&Irish Lions. La cornice della partita sarà ancora il Cape Town Stadium che ha ospitato anche l’ultimo test vinto dallo strapotere fisico sudafricano per 27-9. 

Per questa occasione Nienaber ha pensato attuare due cambi alla formazione che tanto aveva fatto bene la settimana scorsa. Il primo è in mediana, infatti Faf de Klerk non sarà tra i convocati e al suo posto sarà presente Cobus Reinach che insieme ad Handré Pollard forma anche la forte mediana di Montpellier. Il secondo vede fuori dai giochi Peter Steph Du Toit, non convocato per infortunio, con la sua numero 7 ci sarà Franco Mostert spostato al ruolo di flanker. Ad occupare la posizione di seconda linea sarà il potente Lood De Jager accompagnando Eben Ezebeth stabilmente titolare. 

Per quanto riguarda i Lions, Warren Gatland ha scelto di stravolgere un po’ le carte in tavola attuando la bellezza di 6 cambi. Nel triangolo allargato l’unico confermato è Duhan van Der Merwe, Liam Williams e Josh Adams prenderanno il posto di Stuart Hogg e Anthony Watson. L’ex head coach del Galles e dei Chiefs ha preferito ancora una volta Ali Price a Conor Murray per la maglia numero 9, resiste alla numero 10 l’ottimo Dan Biggar. Nel pack si rivedono Ken Owens e Wyn Jones, recuperato dall’infortunio che l’ha fatto stare fuori per il secondo match. In panchina si rivede Finn Russell dopo l’infortunio al tendine d’Achille, a sorpresa dunque fuori dai 23 il capitano dell’Inghilterra, Owen Farrell. 

 

South Africa: 15 Willie le Roux, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handré Pollard, 9 Cobus Reinach, 8 Jasper Wiese, 7 Franco Mostert, 6 Siya Kolisi (c), 5 Lood de Jager, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Bongi Mbonambi, 1 Steven Kitshoff

Replacements: 16 Malcolm Marx, 17 Trevor Nyakane, 18 Vincent Koch, 19 Marco van Staden, 20 Kwagga Smith, 21 Herschel Jantjies, 22 Morne Steyn, 23 Damian Willemse

British & Irish Lions: 15 Liam Williams, 14 Josh Adams, 13 Robbie Henshaw, 12 Bundee Aki, 11 Duhan van der Merwe, 10 Dan Biggar, 9 Ali Price, 8 Jack Conan, 7 Tom Curry, 6 Courtney Lawes, 5 Alun Wyn Jones (c), 4 Maro Itoje, 3 Tadhg Furlong, 2 Ken Owens, 1 Wyn Jones

Replacements: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Mako Vunipola, 18 Kyle Sinckler, 19 Adam Beard, 20 Sam Simmonds, 21 Conor Murray, 22 Finn Russell, 23 Elliot Daly

 

Referee: Mathieu Raynal

Assistant Referees: Ben O’Keeffe, Nic Berry

TMO: Marius Jonker

 

 

 

 

Foto Twitter British&Irish Lions

 

 

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

 

Visita il nostro shop online!

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi