x

x

Secondo derby di Rainbow Cup, dopo il match d'andata che ha visto i Leoni vincere nel finale di gara per 20-25. 

Match equilibrato nei primi minuti di partita, con il primo piazzato sbagliato da Antonio Rizzi per le Zebre dopo cinque minuti di gioco. Tre punti che arrivano al 24' per le Zebre, con Carlo Canna a segno (0-3). Sorpasso Benetton al 35', con Toa Halafihi (già protagonista all'andata) che porta i suoi sul 7 a 3. Cinque minuti dopo guizzo di Monty Ioane, che porta i suoi oltre il break: 14 a 3. 

Nel secondo tempo, i bianco neri accorciano le distanze al 44' con la meta di Giovanni D'Onofrio (14-10), ma appena due minuti dopo i Leoni allungano con la marcatura di Gianmarco Lucchesi (21-10). Benetton va sul bonus: al 56' arriva la meta di Padovani, 28-13. Dopo un altro piazzato di Garbisi Benetton sembra aver preso il largo, ma c'è un crollo negli ultimi dieci minuti di partita, e le Zebre riescono ad andare a segno per due volte: prima con Violi al 72', poi con Biondelli al 75': 31 a 37 e partita riaperta. All'80' Garbisi mette il risultato in sicurezza con un piazzato, finisce 34-27.

 

Tabellino: 24' cp. Canna (0-3), 35' meta Halafihi tr. Garbisi (7-3), 40' meta Ioane tr. Garbisi (14-3), 44' meta D'Onofrio tr. Canna (14-10), 46' meta Lucchesi tr. Garbisi (21-10), 49' cp. Canna (21-13), 56' meta Padovani tr. Garbisi (28-13), 65' cp. Garbisi (31-13), 72' meta Violi tr. Canna (31-20), 75' meta Biondelli tr. Canna (31-27), 80' cp. Garbisi (34-27)
Calciatori: 6/6 Paolo Garbisi (Benetton), 0/1 Antonio Rizzi (Zebre), 5/5 Carlo Canna (Zebre)

Benetton Rugby: 15. Jayden Hayward, 14. Edoardo Padovani, 13. Ignacio Brex, 12. Marco Zanon, 11. Monty Ioane, 10. Paolo Garbisi, 9. Dewaldt Duvenage (Cap), 8. Toa Halafihi, 7. Michele Lamaro , 6. Sebastian Negri, 5. Federico Ruzza, 4. Niccolò Cannone, 3. Filippo Alongi, 2. Corniel Els, 1. Thomas Gallo; Tutti. Crowley
A disposizione: 16. Gianmarco Lucchesi, 17. Ivan Nemer, 18. Marco Riccioni, 19. Irné Herbst, 20. Manuel Zuliani, 21. Riccardo Favretto, 22. Callum Braley, 23. Ratuva Tavuyara

Zebre Rugby: 15 Michelangelo Biondelli*, 14 Alessandro Fusco, 13 Tommaso Boni (Cap), 12 Enrico Lucchin, 11 Giovanni D’Onofrio, 10 Antonio Rizzi, 9 Marcello Violi, 8 Renato Giammarioli, 7 Lorenzo Masselli, 6 Iacopo Bianchi, 5 Mick Kearney, 4 Leonard Krumov, 3 Alexandru Tarus, 2 Marco Manfredi, 1 Paolo Buonfiglio.
A disposizione: 16 Luca Bigi, 17 Daniele Rimpelli, 18 Eduardo Bello, 19 Samuele Ortis, 20 Potu Junior Leavasa, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Carlo Canna, 23 Maxime Mbandà.

 

Arbitro: Gianluca Gnecchi (Federazione Italiana Rugby)
Assistenti: Federico Vedovelli (Federazione Italiana Rugby) e Filippo Russo (Federazione Italiana Rugby)
TMO: Matteo Liperini (Federazione Italiana Rugby)

 

 

 

Foto Alfio Guarise

 

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi