x

x

La Rochelle ha vinto la sua prima Champions Cup al termine di 80 minuti combattutissimi contro i favoriti del Leinster. Una vittoria arrivata negli ultimi minuti con la meta del mediano Retiere, a costruire il successo però ci ha pensato il pacchetto di mischia dei francesi, una prova notevole dei primi 8 uomini ma soprattuto di piloni: il gigantesco Uini Atonio e il “body builder” Dany Priso (foto). In particolare il 28enne pilone sinitro si è dimostrato decisivo sia in mischia chiusa che nel gioco aperto grazie al suo fisico compatto (1,80 m x 110 kg) e alla sua dinamicità, con 130 presenze con La Rochelle e 14 per la Francia Priso è il pilone del momento, andiamo quindi a vedere la performance della mischia di La Rochelle e il focus su Dany Priso.

 

 

 

 

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi