x

x

Sono arrivate a Parma le 49 persone partite dall’Ucraina – per lo più donne, bambini e anziani – e accolte dalle Zebre Rugby. Le famiglie dei giocatori della squadra di rugby di Kiev RC Polytechnic hanno trovato accoglienza in Italia e saranno ora ospitate dal Comune di Corniglio (PR) nelle strutture della Cooperativa 100 Laghi.

Il pullman – organizzato dalla franchigia parmigiana in collaborazione con l’agenzia viaggi partner Val D’Enza Tours – era partito dallo stadio Lanfranchi nella mattinata di sabato scorso, raggiungendo la località di Barabás al confine tra l’Ungheria e l’Ucraina dove ha potuto caricare a bordo i familiari dei giocatori della squadra di rugby ucraina.

Le persone portate in salvo dal pullman solidale sono tutte in stato di buona salute e al loro arrivo alla Cittadella del Rugby di Parma sono stati accolti da una delegazione di dirigenti delle Zebre e di altri rappresentanti di partner che hanno partecipato all’iniziativa umanitaria

Presidente di Zebre Rugby Club Michele Dalai: “Abbiamo fatto quello che ci sembrava giusto fare in un momento come questo. Se raccontiamo di essere una grande famiglia, è in questi frangenti che abbiamo la possibilità di dimostrarlo”.

 

Nel frattempo, è stata promossa la raccolta fondi a favore delle famiglie dei giocatori del RC Polytechnic. Chiunque potrà donare liberamente sulla piattaforma GoFundMe o sul conto corrente del charity parnter del club Rugby in Ospedale.

Di seguito i riferimenti per la donazione libera:

Iban: IT 20V0200811773000105213095
Intestatario: ASD Rugby Portatori di Sorrisi
Causale: Aiuti umanitari Ucraina

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi