x

x

Dopo la qualificazione alla semifinale di Challenge Cup proseguono gli impegni in URC, in una stagione in cui Benetton conta di fare l'en plein. XV leggermente rimaneggiato per i Leoni, per dare fiato alla squadra dopo gli impegni europei. 50° caps per Rhyno Smith con la maglia trevigiana.

 

Cronaca

Primo tempo a senso unico, con i trevigiani padroni del campo. Al 7' dalla linea laterale ottima giocata di Rhyno Smith che trova la prima meta: 7 a 0. Al 30' ancora Leoni, con touche e rolling maul fino alla marcatura di Gianmarco Lucchesi: 12 a 0. Ancora Benetton, al 36' c'è l'errore su passaggio di Aneurin Owen, intercetto di Andy Uren che vola in meta per il 19 a 0.

Buona partenza nella ripresa per gli ospiti, con Jared Rosser che legge bene una situazione, intercetto e meta per i gallesi: al 43' è 19 a 7. Pronta risposta di Benetton: al 46' cross kick sulla fascia dove c'è pronto Onisi Ratave che schiaccia e segna il 24 a 7. Dragon molto pazienti in difesa, errore Benetton al 53', palla intercettata da Dane Blacker che percorre 70 metri prima di andare a segno: 24 a 12. Meta del sigillo al 70': calcio dal box di Hope stoppato da Edoardo Iachizzi che va in meta per il 29 a 12. Ancora Leoni al 76' con la marcatura del capitano Michele Lamaro: 36 a 12. 

I Dragons non si fermano, nonostante ormai la partita sia bella che chiusa. Rio Dyer apre bene il gioco, palla per Che Hope che va a segno ed è 36 a 19, che rappresenta il risultato finale del match.

I Leoni vincono con bonus, mantenendosi attivi in zona playoff

 

 

Benetton Treviso-Newport Dragons 36-19 (19-0 p.t.)

Tabellino: 7' meta Smith tr. Albornoz (7-0), 30' meta Lucchesi (12-0), 36' meta Uren tr. Albornoz (19-0), 43' meta Rosser tr. Evans (19-7), 46' meta Ratave (24-7), 53' meta Blacker (24-12), 70' meta Iachizzi (29-12), 76' meta Lamaro tr. Albornoz (36-12), 77' meta Hope tr. Evans (36-19)
Calciatori: 3/6 Tomas Albornoz (Benetton), 2/3 Cai Evans (Dragons)

Benetton: 15 Rhyno Smith, 14 Leonardo Marin, 13 Ignacio Brex, 12 Marco Zanon, 11 Onisi Ratave, 10 Tomas Albornoz, 9 Andy Uren, 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro (c), 6 Sebastian Negri, 5 Riccardo Favretto, 4 Scott Scrafton, 3 Giosué Zilocchi, 2 Gianmarco Lucchesi, 1 Mirco Spagnolo
Panchina: 16 Bautista Bernasconi, Ivan Nemer, 18 Tiziano Pasquali, 19 Gideon Koegelenberg, 20 Edoardo Iachizzi, 21 Alessandro Izekor, 22 Dewaldt Duvenage, 23 Jacob Umaga

Dragons: 15 Cai Evans, 14 Rio Dyer, 13 Sio Tomkinson, 12 Aneurin Owen, 11 Jared Rosser, 10 Will Reed, 9 Dane Blacker, 8 Taine Basham, 7 Sean Lonsdale, 6 Dan Lydiate (c), 5 George Nott, 4 Ben Carter, 3 Luke Yendle, 2 James Benjamin, 1 Rodrigo Martinez
Panchina: 16 Brodie Coghlan, 17 Aki Seiuli, 18 Dmitri Arhip, 19 Harrison Keddie, 20 Aaron Wainwright, 21 Che Hope, 22 Joe Westwood, 23 Jordan Williams

Stadio Monigo, Treviso
Arbitro: Frank Murphy (IRFU)
Assistenti: Filippo Russo (FIR), Alex Frasson (FIR)
TMO: Mark Patton (IRFU)

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi