x

x

Foto Stade Toulousain
Foto Stade Toulousain

Sette azzurri in campo nelle loro formazioni estere e Ange Capuozzo tornato in forma con 80' all'ala e la quarta meta nella vittoria del Tolosa 27-20 sul campo della capolista del Top 14 il Racing Metro. Questa è la situazione degli italiani nel week-end di vigilia del Sei Nazioni, che per l'Italia comincia sabato a Roma contro l'Inghilterra. Non sono stati schierati, invece, Paolo Garbisi nel Montpellier vincitore 22-17 sul Po e Monty Ioane nel Lione.

Il successo di Capuozzo

La vittoria del Tolosa è stata avviata dalla meta di Antoine Dupont. Il Racing ha lottato fino alla fine. Al 75' era ancora in piena corsa, sotto solo di due punti (20-22). Il colpo di grazie l'ha assestato Capuozzo finalizzando un avanzamento sull'asse di Pier Louis Barassi sostenuto dal pilone Mallez. Dupont porta l'azione sulla sinistra e fornisce l'assist a Capuzzo che la conclude. La notizia più bella per Gonzalo Quesada e la sua nazionale. Tolosa con questa vittoria sale al quarto posto, il Racing rimane primo.

Le vittorie degli altri in Francia

Nel Top 14 vincono anche Federico Mori e Martin Page-Relo. Mori gioca per 80' come centro in Bayonne-Oyonnax, sfida importante per la salvezza allo stesso modo di Lione-Perpignan 36-24 nel quale Page-Relo entra come mediano di mischia al 66' al posto di Couilloud e dà un grosso dispiacere ai compagni di nazionale Pietro Ceccarelli e Tommaso Allan, entrambi schierati come titolari dal Perpignan. Il pilone destro ha giocato 52' e si candida a un posto da titolare contro l'Inghilterra, visti gli infortuni di Riccioni e Ferrari. Allan, schierato estremo, è stato in campo l'intera partita, ha segnato un calcio e due trasformazioni sbagliandone una terza. 

Federico Mori

Il successo di Varney in Inghilterra

Nella Premiership inglese gloria anche per Stephen Varney, in campo solo 8' come mediano di mischia al posto di Englefield, nella vittoria 32-20 del Gloucester contro il Sale. Il successo interrompe una serie di nove sconfitte consecutive in Premiership. L'ultima vittoria risaliva al 20 ottobre con il Newcastle, seconda giornata di campionato. Il Gloucester resta sempre penultimo. Ross Vintcent in campo dal 66' come terza linea con l'Exter sconfitto 40-22 dai Saracens.

Due vittorie in ProD2

In ProD2, la seconda divisione francese, sorridono anche due vecchie glorie azzurre. Il Colomiers batte 38-10 il Rouen con il mediano di mischia Edoardo Gori in campo dal 62' al posto di Seguela. Altri 80' da titolare in seconda linea invece per Joshua Furno, 34 anni, nel successo del Dax 23-13 sul Biarritz.

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi