x

x

Abraham Steyn
Abraham Steyn

Benetton Rugby saluta e ringrazia otto giocatori della prima squadra che non faranno parte della rosa della prossima stagione sportiva. Tra questi l’ala Mattia Bellini, il giovane mediano Manfredi Albanese, il tallonato sudafricano Corniel Els che devo lasciare il rugby per problemi fisici, il pilone Cherif Traore che quest’anno è apparso nelle cronache sportive per l’episodio di razzismo che ha coinvolto il compagno di squadra e di ruolo Ivan Nemer, oltre a Abraham Steyn, terza linea stranamente scomparso dai fogli gara Biancoverdi.

Il Presidente Amerino Zatta ha voluto esprimere la gratitudine della società ai giocatori che lasciano il club biancoverde: "Ringrazio tutti i giocatori che si apprestano a lasciare il club per gli anni trascorsi a Treviso, ciascuno di loro ha contribuito a scrivere un pezzo di storia di questa gloriosa società consentendole di raggiungere i propri obiettivi stagionali. Auguriamo loro le migliori fortune per un prospero futuro professionale ricco di soddisfazioni".

Il Benetton Rugby ha chiuso all’11° posto la stagione di United Rugby Championship, 8 vittorie non sono bastate per qualificarsi ai Playoff di URC. In Challenge Cup la storica qualificazione alla semifinale persa con Tolone allo Stade Mayol. 

 

Gli 8 giocatori in partenza: 

  • Manfredi Albanese (1 stagione, 7 presenze, 1 meta)
  • Manuel Arroyo (1 stagione, 3 presenze)
  • Mattia Bellini (2 stagioni, 12 presenze, 4 mete)
  • Matteo Drudi (3 stagioni, 4 presenze)
  • Corniel Els (3 stagioni, 23 presenze, 6 mete)
  • Abraham Steyn (8 stagioni, 98 presenze, 12 mete)
  • Cherif Traore (8 stagioni, 86 presenze, 2 mete)
  • Carl Wegner (2 stagioni, 20 presenze, 1 meta)

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi