1 mese fa 08/08/2020 01:44

Rugby Rovigo: Casellato e Zambelli richiamano Fir “servono certezze”

“In Francia hanno già organizzato tutti i campionati, qualcuno qui non vuole prendersi responsabilità”

Molte squadre di rugby a vari livelli, dal TOP12 alla Serie C, hanno iniziato gli allenamenti pre stagione. Si è finalmente tornati in campo a sudare con i compagni di squadra, sono stati programmati allenamenti ma senza avere ancora una data certa dell’inizio dei campionati 2020/21.

Fir lo scorso 17 luglio aveva rilasciato tre ipotetiche date per l’inizio del TOP12 (26 settembre, 7 novembre, 9 gennaio), una fascia temporale per la Serie A (tra il 18 ottobre e il 6 dicembre), Serie B il 29 novembre. A distanza di tre settimane non si ha però ancora una data ufficiale, cosa che potrebbe avvenire dopo il 22 agosto, giorno del prossimo consiglio federale.

La Federazione Italiana Rugby probabilmente vuole attendere di avere indicazioni più precise sull’evolversi della pandemia (gli esperti ipotizzano un ritorno dei contagi in autunno) ma in altri paesi come la Francia dove la situazione sanitaria è ben più grave che in Italia sono già stati annunciati i calendari della stagione 2020/21.

 

I club chiedono risposte, uno su tutti la Rugby Rovigo Delta che nella conferenza stampa di giovedì ha espresso tutto il suo disappunto, a parlare l’head coach Umberto Casellato e il Presidente Francesco Zambelli.

 

“L'unica certezza ci è data dalla famiglia Zambelli e da tutti gli sponsor che continuano a sostenerci sempre - dice Casellato -. In Francia hanno 1700 contagi e i campionati di rugby sono già stati tutti organizzati, mentre in Italia, che di contagi ne abbiamo 200 e non è organizzato nulla. Perché questo? Va tutto bene però forse qualcuno qui non vuole prendersi la responsabilità di dare delle certezze. Si pensi alle squadre di serie A e B. Come faranno a chiedere sostegno agli sponsor se nemmeno sanno quando inizieranno”.

 

“Abbiamo iniziato lunedì la preparazione atletica, ma allo stato attuale non si sa ancora nulla di certo sull'inizio del campionato - rafforza il concetto Zambelli -. La Fir ci chiede di rispettare i contratti, ma non ci ha dato certezze. Intanto abbiamo iniziato a pagare i giocatori, ma se dovessimo finire oltre il 31 maggio cosa succederà? Siamo anche molto dispiaciuti - continua Zambelli - perché ci avevano detto che saremmo stati gli unici ad esser titolati per fare la Challenge cup poi però qualcosa è cambiato. Ciò che non tollero è che Rovigo venga lentamente legato al basso livello. Di esser escluso non mi va proprio”.

 

Intanto sono state annunciate le date delle amichevoli pre stagione dei Bersaglieri, il 5 settembre Valorugby contro Rovigo, il 12 si gioca il ritorno e il 19 Rovigo contro Benetton.

 

Foto Daniel Cau

notizie correlate

Serie A Femminile: calendario e composizione dei gironi 2020/21

Serie A Femminile: calendario e composizione dei gironi 2020/21

Girone 1 al via il 17 ottobre, il 15 novembre i gironi 2, 3 e 4
Rugby: campionati e squadre della stagione 2020/21

Rugby: campionati e squadre della stagione 2020/21

Ufficializzati composizioni e modifiche ai campionati nazionali di rugby
Rugby: protocollo attività agonistica nazionale

Rugby: protocollo attività agonistica nazionale

Da Fir un contributo alle società affiliate per i test sierologici
Rugby: oggi il consiglio federale, si attendono indicazioni per l’inizio dei campionati

Rugby: oggi il consiglio federale, si attendono indicazioni per l’inizio dei campionati

Caos per capire chi parteciperà regolarmente ai campionati minori
Consiglio Fir slittato: quando ripartiranno i campionati?

Consiglio Fir slittato: quando ripartiranno i campionati?

Serve il Protocollo per o svolgimento in sicurezza delle gare
Rugby: elezioni si, elezioni no

Rugby: elezioni si, elezioni no

Il botta e risposta tra Gavazzi e Innocenti
Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

Le novità sul percorso di formazione dei giocatori di interesse nazionale

La Commissione Tecnica di Alto Livello FIR ha individuato due cicli per i migliori giovani italiani

ultime notizie di Top12

notizie più cliccate di Top12