7 mesi fa 30/01/2021 16:47

Vittoria sudata del Rovigo su Mogliano, che partita tra Valorugby e Viadana

I risultati dell'11° turno di Top10

Un fine settimana segnato dalla marea di mete marcate. Valorugby e Viadana sono autori di uno dei match più emozionanti di questo Top10 (88 punti messi a segno) e sarebbe difficile dire chi avrebbe meritato la vittoria.

Successo di misura dei Lyons contro le Fiamme Oro Rugby, a fare la differenza un piazzato di Katz. Vittoria netta di Calvisano contro il Colorno (47-7), così come il Petrarca in casa della Lazio fa da padrone, vincendo per 5-40. Vittoria sudata del Rovigo contro il Mogliano, chiudendo le pratiche nell'ultimo quarto di gara dopo un match sostanzialmente equilibrato.

 

Lazio Rugby-Petrarca Padova 5-40
Match a senso unico del Petrarca Padova, che trova la prima marcatura al 5', con un maul avanzante che si concretizza con la meta dell'ex Lazio Tommaso Gugini (0-7). Gran giocata al 19' di Capraro, che serve Fai'va, poi palla per Schiabel che schiaccia per lo 0-14. Terza meta al 34' per i petrarchini: mischia ai cinque metri che avanza, Matteo Catelan si stacca e schiaccia in meta (0-21). Padova continua a mietere con il proprio pack: al 46' ottimo drive, poi palla liberata per Fai'va che schiaccia per la meta del bonus (0-28). La Lazio al 55' sfrutta un errore del Petrarca: passaggio sbagliato, Baffigi da un calcetto, recupero di Santarelli che va a segno (5-28). Il Petrarca continua a mettere punti: al 59' ottima giocata in touche, poi palla per Fai'va che marca la seconda meta di giornata (5-35). Al 69' errore di Bossola e Valsecchi, calcio a scavalcare di Ferrarin che porta il pallone in meta e segna (5-40).

 

Sitav Rugby Lyons-Fiamme Oro Rugby 10-8
Match combattuto a Piacenza tra i Lyons e le Fiamme Oro. I padroni di casa trovano il vantaggio dopo 7 minuti: touche nei 22 avversari, calcio nel box di Katz, rimbalzo che favorisce Lorenzo Maria Bruno che segna in mezzo ai pali (7-0). Al 31' le Fiamme accorciano le distanze con il proprio pack: ottimo drive ai cinque metri sche spinge, fino alla meta di Taddia (7-5). Al 45' sorpasso dei cremisi (7-8), ma a fare la differenza è un piazzato di Katz, con cui i Lyons si aggiudicano l'incontro per 10-8. 

 

Rugby Calvisano-Rugby Colorno  47-7
Dopo un quarto d'ora di gioco equilibrato il Calvisano trova il vantaggio con la meta di Nicolò D'Amico (7-0). Raddoppio dei padroni di casa al 24': buon drive, maul che avanza senza problemi, fino alla meta di Casolari (14-0). Gran meta al 35' di Calvisano: il pack dei giallo-neri avanza per le vie centrali, palla liberata per Andrea Bronzini che rompe due placcaggi e schiaccia in meta (19-0). Nel finale di primo tempo arriva la marcatura del bonus: la mischia bresciana e abrasiva, e avanza fino alla meta di Gabriele Morelli (26-0). Nella ripresa Colorno trova la prima marcatura grazie al proprio pack: touche ai cinque metri, maul che avanza fino alla meta di Buondonno (26-7). Al 66' arriva la meta di Facundo Panceyra per Calvisano (33-7). Calvisano continua ad avanzare, e al 70' meta distruttiva di Samo Vunisa, che rompe tre placcaggi e va a segno (40-7). Negli ultimi minuti continua la mattanza: al 75' Damiano Mazza rompe un placcaggio e va a marcare la meta del 47-7. Un match segnato dall'indisciplina dei colornesi (quattro cartellini gialli) e dalla straordinaria macchina del Calvisano.

 

Valorugby Emilia-Rugby Viadana  43-47
Partita spettacolare tra Valorugby e Viadana che inizia con il botto: al 1' ottimo incrocio per Vaega che trova il break, palla per Majstorovic che vola in mezzo ai pali (7-0). Ottima apertura per Costella, offload splendido per Farolini che va in meta (14-0). Dopo un minuto  arriva la meta del Viadana, che sfrutta la superiorità numerica sull'out di destra, palla per Manganiello che vola in meta (14-7). Al 21' terza marcatura per Valorugby con Federico Conforti (19-7). Gran percussione dei viadanesi al 29', palla per Ciofani che vola verso l'angolino (19-14). Al 34' raddoppio di Costella, che trova la meta del bonus per Valorugby (26-14). Errore degli emiliani al 36', palla recuperata da Ciofani che vola in mezzo ai pali (26-21). Al 38' arriva il bonus del Viadana: Manganiello vola lungo la fascia, palla per Zaridze che va a segno (26-26). Al 48' della ripresa ottima giocata di Apperley, che mette un calcetto sulla fascia per l'accorrente Manganiello che schiaccia in mezzo ai pali (29-33). Ormai le due squadre si affrontano colpo su colpo, al 55' sorpasso Valorugby con Farolini, che schiaccia sulla bandierina (36-33). Torna in vantaggio il Viadana al 57': grande Ciofani che rompe un placcaggio e segna di prepotenza il suo hat trick personale (36-40). Maul avanzante del Viadana al 70', fino alla schiacciata vincente di Mirko Amenta (41-40). Grande azione corale del Viadana al 74', gran corsa di Apperley, offload per Ceballos che vola in mezzo ai pali (43-47).

 

Rugby Rovigo-Mogliano Rugby  26-12
Sfida durissima questa tra i Bersaglieri e Mogliano, con le due squadre che giocano al piede nei primi minuti di gioco. I veneti si portano in vantaggio sul 3-6 con Brian Ormson. Al 40' arriva il piazzato del pareggio di Menniti-Ippolito dalla piazzola (6-6). Al 40'+2 ottimo calcio a scavalcare di Menniti-Ippolito, recupero di Modena, riciclo per Uncini che vola in meta (13-6). Nella ripresa Ormson accorcia le distanze (13-9). Al 57' Menniti-Ippolito allunga sul 16-9. Altri due piazzati di Ormson e Menniti-Ippolito portano il punteggio sul 19-12. All'80' gran giocata di Diego Antl, con un calcio a scavalcare per se stesso, riciclo per Paolo Uncini che vola in mezzo ai pali (26-12).

 

 

 

Risultati e classifica di Peroni Top10 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 Foto Alfio Guarise

 

 

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

Vittoria in rimonta per Mogliano, successo di Colorno su Calvisano

Vittoria in rimonta per Mogliano, successo di Colorno su Calvisano

Al secondo giro Simone Gesi regala un successo storico alla squadra parmense
Coppa Italia, vittorie dilaganti di Petrarca e Fiamme Oro

Coppa Italia, vittorie dilaganti di Petrarca e Fiamme Oro

Arrivano i primi risultati dalle squadre di Top10, che danno avvio ufficialmente alla nuova stagione
Top10 Pre Stagione: vittorie per Colorno e Valorugby

Top10 Pre Stagione: vittorie per Colorno e Valorugby

I risultati delle prime amichevoli pre stagione
Il Jaguares Tomas Bernasconi nuovo acquisto di Calvisano

Il Jaguares Tomas Bernasconi nuovo acquisto di Calvisano

Il terza linea argentino entra nell'organico dei calvini. A Valorugby arriva uno dei figli di Dominguez
Mercato: Gonzalo Garcia nuovo mediano del Valorugby, Vaccari a Calvisano

Mercato: Gonzalo Garcia nuovo mediano del Valorugby, Vaccari a Calvisano

Due fresche ufficialità per i due club semifinalisti di Top10
Consegnato il Premio “Giorgio Sbrocco” a Andrea Zambonin

Consegnato il Premio “Giorgio Sbrocco” a Andrea Zambonin

Il giocatore del Calvisano viene premiato alla Cittadella del Rugby di Parma

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10