1 mese fa 30/08/2021 00:51

Top10 Pre Stagione: vittorie per Colorno e Valorugby

I risultati delle prime amichevoli pre stagione

Tra venerdì e sabato si sono giocati 5 test pre stagionali che hanno coinvolto 9 squadre di Top10. Venerdì mattina il Rugby Calvisano ha affrontato un allenamento contrapposto al Benetton Rugby alla Ghirada di Treviso, una partitella terminata 5 mete a zero per Treviso. “E' stato un allenamento nel quale abbiamo potuto testare le nostre qualià al massimo dei livelli possibili. Sono soddisfatto della nostra capacità di tenere il campo  e, al contempo, dell'indicazione che ci è venuta rispetto alle cose che ancora dobbiamo migliorare” ha dichiarato l’allenatore dei bresciani Gianluca Guidi.

Alla Guizza di Padova finisce 4 mete a 1 per i Bianchi l’amichevole in famiglia “Bianchi v Neri”. “Avevamo bisogno di alzare il minutaggio dei 35 ragazzi a disposizione, siamo soddisfatti per lo spirito e la voglia di combattere sapendo che giocare tra compagni di squadra non è mai facile. Venerdì l’ultimo test con le Zebre Rugby” ha dichiarato l’allenatore del Petrarca Andrea Marcato.

Al Battaglini di Rovigo la tradizionale amichevole in famiglia “Rossi v Blu” è finita 4 a 4, il match giocato su due tempi da 20 minuti circa ha visto l’esordio del numero 10 sudafricano Van Reenen.

 

Passiamo ora alle partite vere disputate tra due squadre e divise come da regolamento su due tempi da 40 minuti.

A Colorno venerdì sera i Bianco Rossi hanno battuto 31-21 le Fiamme Oro Rugby (5 mete a 3), in panchina due ritorni: tra i colornesi Umberto Casellato e nelle Fiamme Pasquale Presutti. “Dopo la prima partita in famiglia oggi abbiamo avuto modo  di misuraci con un avversario di valore come le Fiamme Oro — commenta l’head coach biancorosso Umberto Casellato —. I 33 minuti di gioco effettivo come prima partita sono un buon inizio”.

“Tecnicamente abbiamo ancora tanto da lavorare. Sappiamo che il nostro campionato sarà molto difficile ma questo è il modo in cui vogliamo giocare. Bene per la vittoria ma non dobbiamo guardare il risultato. E’ iniziato un nuovo percorso che con il cambio di staff e di metodologia di allenamento ci poterà alla lunga i risultati”.

 

Sabato al Beltrametti di Piacenza infine si è giocata Lyons - Valorugby, match disputato su 4 tempi da 20 minuti e dominato dai reggiani in meta quattro volte, 0-28 il risultato finale. Buone indicazioni dall’apertura del Valorugby Teo Castiglioni e dall’ala Sbrocco autore di due mete.

“Abbiamo tanti nuovi giocatori - spiega Roberto Manghi, allenatore dei reggiani - però la struttura di gioco è stata abbastanza rispettata. Purtroppo ho notato qualche personalismo di troppo, e non è ciò che voglio, ma nel complesso la gara mi ha soddisfatto. I Lyons? Tenaci e aggressivi come sempre, poi è chiaro che le ambizioni sono diverse, ma resta comunque una buona squadra”.

 

 

HBS Colorno - Fiamme Oro Rugby 31-21

Tabellino: 20’ meta Lai tr. Di Marco (0-7), 30’ meta Koffi tr. Van Tonder (7-7), 33’ meta di punizione Fiamme (7-14), 40’ meta Elrick (12-14), 45’ meta Batista tr. Van Tonder (19-14), 60’ meta Cornelli tr. Menniti (19-21), 71’ meta Del Bono (24-21), 80’ meta Van Tonder tr. Van Tonder (31-21).

HBS Colorno: 15 Van Tonder, 14 Buondonno A., 13 De Santis, 12 Chibalie, 11 Balocchi, 10 Rodriguez, 9 Del Prete, 8 Koffi, 7 Sapuppo, 6 Sarto, 5 Cicchinelli, 4 Rebussone, 3 Bartoloni, 2 Elrick, 1 Appiah
A disposizione: 16 Singh, 17 Goegan, 18 Tica, 19 Chalonec, 20 Ferrara, 21 Mattioli, 22 Butturini, 23 Zecchini, 24 Bertoni, 25 Popescu, 26 Mannelli, 27 Boscolo, 28 Pasini, 29 Pavese, 30 Del Bono, 31 Batista
All. Casellato

Fiamme Oro Rugby: 15 Cornelli S.; 14 Lai, 13 Forcucci, 12 Angelini, 11 Guardiano; 10 Di Marco, 9 Marinaro (cap.); 8 Cornelli M., 7 De Marchi, 6 Vian; 5 Fragnito, 4 D’Onofrio; 3 Tenga, 2 Moriconi, 1 Zago
A disposizione: 16 Iovenitti, 17 Taddia, 18 Romano, 19 Chiappini, 20 Kudin, 21 Chianucci, 22 Angelone, 23 Piva, 24 Gabbianelli, 25 Fusari, 26 Tomaselli, 27 Menniti-Ippolito
All. Presutti

 

 

Lyons Piacenza - Valorugby Emilia 0-28

Tabellino: 15’ meta Sbrocco tr. Castiglioni (0-7), 40’ meta Dell’Acqua tr. Castiglioni (0-14), 60’ meta Sbrocco tr. Castiglioni (0-21), 70’ meta Paletta tr. Castiglioni (0-28).

Sitav Lyons: Via, Filizzola, Cuminetti, Conti, Bruno, Ledesma, Via A., Cisse, Petillo, Bance, Portillo, Cemivetti, Salerno, Borghi, Acosta.
A disposizione: Cocchiaro, Cafaro, Adis, Canderle, Aloè, Moretto, Boreri, Perazzoli, Forte, Dhima, Rollero, Lekic.
All: Garcia, Orlandi

Valorugby Emilia: Farolini, Colombo, Maystrovic, Antl, Cioffi, Castiglioni, Dominguez, Amenta, Sbrocco, Mordacci, Gerosa, Dell’Acqua, Randisi, Luus, Sanavia.
A disposizione: Zilieri, Gatti, Panerai, Bertaccini, Teneggi.
All: Manghi

 

 

 

Foto Maurizio Boscolo

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

 

Visita lo Shop online Rugbymeet 

 

 

notizie correlate

Vittoria di Colorno su Calvisano, successo storico per i parmensi

Vittoria di Colorno su Calvisano, successo storico per i parmensi

E i Lyons battono Rovigo, in una giornata da incorniciare per le due squadre
Top10, le formazioni della 5° giornata

Top10, le formazioni della 5° giornata

Calvisano fa visita alla sorpresa di stagione Colorno
Successo del Calvisano all’ultimo secondo, Lyons corsari a Viadana

Successo del Calvisano all’ultimo secondo, Lyons corsari a Viadana

Risultati classifica e commenti della 4° di Peroni Top10
Top10: Petrarca in testa, attenti al Colorno

Top10: Petrarca in testa, attenti al Colorno

Le dichiarazioni dei tecnici al termine del 3° turno
Successo per Rovigo sul campo di Calvisano

Successo per Rovigo sul campo di Calvisano

Gran battaglia tra Colorno e Mogliano nella terza giornata di Top10.
Vittoria sorprendente di Colorno sulle Fiamme Oro

Vittoria sorprendente di Colorno sulle Fiamme Oro

La squadra di Casellato batte nettamente i Cremisi alla Caserma Gelsomini
Vittorie dilaganti per Petrarca e Valorugby alla prima giornata

Vittorie dilaganti per Petrarca e Valorugby alla prima giornata

Buon inizio di campionato per la compagine veneta, che travolge i Lyons
Calvisano agguanta la vittoria nel finale

Calvisano agguanta la vittoria nel finale

Le Fiamme Oro Rugby cedono 19-17 alla prima di Top10

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10