1 mese fa 04/12/2022 18:58

Top10: Colorno solo in vetta, Fiamme e Valorugby inseguono

Resoconto e tabellini del 7° turno di Peroni Top10

Il Rugby Colorno batte nettamente Mogliano conquistando la vetta della classifica in solitaria, le Fiamme Oro battono Viadana e inseguono, Valorugby vince un non facile derby emiliano con i Lyons Piacenza.

All’HBS Stadium di Colorno i Biancorossi vincono e convincono con il fanalino di coda Mogliano per 49-20, partita vivace sopratutto nel secondo tempo, a fare la differenza a mischia colornese (il pilone Antonio Tangredi POM) e il piede dell’infallibile Ceballos (7/7 e 100% di realizzazione). Mogliano prova a segnare la quarta meta del bonus ma i crampi all’unico tallonatore disponibile Rosario fermano la risalita.

Alla caserma Gelsomini, nonostante una prima fiammata del Viadana ad opera di Herrera, le Fiamme Oro conducono il primo tempo (24-7), nella seconda frazione però i mantovani si rifanno sotto creando dubbi nella gestione cremisi che comunque ottiene una importante vittoria per 27-17.

Infine al Mirabello di Reggio Emilia i padroni di casa del Valorugby fagiano con la “piccola” Lyons, la sfida è particolarmente chiusa con il terza linea Portillo che segna rispondendo a Schiabel e portando in pareggio (8-8) a 15 minuti dalla fine, ci pensa poi Dan Newton a mettere in sicurezza il risultato sul 14-8 finale.

 

03.12.22 – ore 15 diretta Eleven Sports

Cus Torino v FEMI-CZ Rovigo 18-45 (0-5)

03.12.22 – ore 16 diretta Rai Sports e Eleven Sports

Petrarca Rugby v Transvecta Calvisano 22-15 (4-1)

04.12.22 – ore 14 diretta Eleven Sports

HBS Colorno v Mogliano Veneto Rugby 49-20

04.12.22 – ore 15 diretta Eleven Sports

Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970 27-17 (4-0)

Valorugby Emilia v Sitav Rugby Lyons 14-8 (4-1)

 

 

Classifica: 

28 HBS Colorno

27 Fiamme Oro Rugby

26 Petrarca Rugby

23 Valorugby Emilia

22 Femi-CZ Rovigo

17 Transvecta Calvisano

15 Rugby Viadana

9 Sitav Lyons

5 CUS Torino

4 Mogliano Veneto

 

 

 

Colorno, “HBS Stadium” – domenica 4 dicembre 2022 ore 14.00

Peroni Top10, VII Giornata

HBS Colorno v Mogliano Veneto 49-20 (28-10)

Marcatorip.t. 2’ cp. Bruniera (0-3); 9’ m. Ferrara tr. Ceballos (7-3); 27’ m. Del Prete tr. Ceballos (14-3); 33’ m. Koffi tr. Ceballos (21-3); 35’ m. Ciotoli tr. Ceballos (28-3); 40’ m. Rosario tr. Bruniera (28-10) s.t.: 42’ m. Koffi tr. Ceballos (35-10); 54’ m. Leaupepe tr. Ceballos (42-10); 69’ m. Ceccato (42-15); 76’ m. Devoto tr. Ceballos (49-15); 78’ m. Rosario (49-20)

HBS Colorno: Antl; Leaupepe, Ceballos, Devoto, Chibalie (10’ Van Tonder); Pescetto, Del Prete (58’ Augello); Mbanda (62’ Adorni), Koffi (Cap), Ciotoli (68’ Popescu); Butturini, Gutierrez (62’ Mattioli); Tangredi (55’ Galliano), Ferrara (47’ Fabiani), Lovotti (55’ Leiger)

All. Casellato

Mogliano Veneto: Viotto (56' Coletto); Douglas; Guarducci (Cap), Pratichetti (62' Semenzato); D’Anna, Bruniera, Battara; Derbyshire; Catelan (56’ Vuli Buli), Baldino; De Klerk (47’ Ceccato), Bocchi; Chalonec (70’ Spironello), Rosario, Aminu (47’ Pasqual)

All. Costanzo

Arb. Bottino (Roma)

AA1 Merli (Ancona), AA2 Imbriaco (Bologna)

Quarto Uomo: Marrazzo (Modena)

TMO: Penné (Lodi)

Cartellini: all’80’ giallo a Pasqual (Mogliano Veneto); all’80’ giallo a Koffi (HBS Colorno)

Calciatori: Bruniera (Mogliano Veneto) 2/4; Ceballos (HBS Colorno) 7/7

Note: Giornata fredda e nuvolosa, 8°. Campo in ottime condizioni. 300 spettatori.

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5, Mogliano Veneto 0

Peroni Player of the Match: Antonio Tangredi (HBS Colorno)

 

 

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – domenica 4 novembre 2022, ore 15.00

Peroni TOP10, VII giornata

Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970 (27-17) 4-0

Marcatorip.t.; 9’ cp Canna (3-0); 16’ m. Herrera tr. Madero (3-7); 19’ m. D’Onofrio tr. Canna (10-7); 33’ m Vian tr Canna (17-7); 40’ m Marinaro tr Canna (24-7) s.t. 43’ cp Madero (24-10); 50’ m Mignucci tr Madero (24-17); 60’ cp Canna (27-17)

Fiamme Oro Rugby: Menniti-Ippolito (64’ Biondelli); D’Onofrio G (72’ Tomaselli), Forcucci (49’ Angelini), Vaccari, Guardiano; Canna, Marinaro (cap); Vian, Chianucci, D’Onofrio U.; Fragnito (45’ Chiappini), Stoian (60’ Angelone); Vannozzi (60’ Tenga), Taddia (49’ Moriconi), Barducci (52’ Iovenitti)

all. Castagna

Rugby Viadana 1970: Sauze; Ciardullo, Herrera, Dogliani, Crea (74’ Ferrarini); Madero, Gregorio (56’ Di Chio), Locatelli, Paolucci, Romanini (75’ Schinchirimini); Caila (75’ Mannucci), Zottola); Mignucci (66’ Denti Ant.), Montilla (60’ Fiorentini), Tejerizo

all. Urdaneta

Arb.  Filippo Russo (Treviso)

AA1 Dante D’Elia (Taranto); AA2 Daniele Pompa (Chieti)

Quarto uomo: Orazio Di Maio (Napoli)

TMO: Vincenzo Schipani (Benevento)

Cartellini: al 38’ giallo a Montilla (Rugby Viadana 1970); al 43’ giallo a Canna (Fiamme Oro Rugby); al 55’ giallo a Tejerizo (Rugby Viadana 1970); al 69’ giallo a Chiappini (Fiamme Oro Rugby)

Calciatori: Canna (Fiamme Oro Rugby) 5/5; Menniti Ippolito (Fiamme Oro Rugby) 0/1; Madero (Rugby Viadana 1970) 3/3

Note: Osservato un minuto di silenzio per le vittime del nubifragio di Ischia. Spettatori 400 ca.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 4; Rugby Viadana 1970 0

Peroni Player of the match: Ugo D’Onofrio (Fiamme Oro Rugby)

 

 

Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” –  domenica 4 dicembre 2022 ore 15

PERONI TOP10, VII giornata

Valorugby Emilia v Sitav Rugby Lyons   14-8  ( 8-3 )

Marcatori: p.t. 16’ c.p. Newton (3-0), 36’ m. Schiabel (8-0), 40’ c.p. Ledesma (8-3). s.t.  65’ m. Portillo (8-8), 67’ c.p. Newton (11-8), 75’ c.p. Newton (14-8).

Valorugby Emilia: Lazzarin; Bertaccini, Resino, Schiabel (49’ Costella), Colombo; Newton, Renton; Amenta (cap), Sbrocco, Tuivaiti; Gerosa (54’ Ortombina), Dell’Acqua (77’ Du Preez); Randisi (66’ Panerai), Luus (60’ Silva), Diaz (79’ Garziera).

All. Properzi

Sitav Rugby Lyons: Zaridze; Cuminetti, Paz, Conti, Bruno (cap); Ledesma, Fontana (77’ Via A.); Portillo, Petillo (67’ Bance), Salvetti; Janse Van Rensburg, Quaranta (52’ Lekic); Minervino, Buondonno L. (70’ Borghi), Morosi (41’ Acosta).

AllOrlandi

Arb. Rosella (Roma)

AA1 Chirnoaga (Roma), AA2 Franco (Pordenone)

Quarto Uomo: Sgardiolo (Rovigo)

TMO: Tomò (Roma)

Calciatori: Newton (Valorugby Emilia) 3/5 ;  Ledesma  (Sitav Rugby Lyons) 1/3

Cartellini: al 34’ giallo a Paz (Sitav Rugby Lyons), al 60’ giallo a Tuivaiti (Valorugby Emilia), 

Note: giornata nuvolosa, circa 6°, campo pesante. Osservato minuto silenzio per Pietro Reale. Spettatori circa 600 .

Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia  4  ; Sitav Rugby Lyons 1

Peroni Player of the Match:  Daniel Newton (Valorugby Emilia)

 

 

Foto Luca Formentini

notizie correlate

Vittoria di misura di Calvisano a Piacenza

Vittoria di misura di Calvisano a Piacenza

I risultati degli anticipi di Top10, 12° giornata
Top10, scontro diretto tra Colorno e Petrarca

Top10, scontro diretto tra Colorno e Petrarca

Le formazioni della 12° giornata di Top10
Rovigo cade a Piacenza, vincono Calvisano e Viadana

Rovigo cade a Piacenza, vincono Calvisano e Viadana

Prime quattro squadre in cinque punti, inseguono Valorugby e Calvisano
Petrarca è solo in testa, le Fiamme battono Colorno

Petrarca è solo in testa, le Fiamme battono Colorno

Giocate due sfide playoff, ora Rovigo e Calvisano possono accorciare
Top10: doppia sfida in chiave playoff

Top10: doppia sfida in chiave playoff

Le formazioni dell’XI giornata

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10