3 mesi fa 15/05/2022 18:50

Rovigo si rialza e raggiunge il Petrarca in finale, Valorugby battuto 24-22

I Bersaglieri difenderanno il titolo nel Derby d’Italia

Condizioni meteo opposte rispetto a una settimana fa, pomeriggio assolato e tutto esaurito al Battaglini per la semifinale di ritorno tra Rugby Rovigo e Valorugby Emilia.

Primo tempo molto equilibrato con un ottimo possesso soprattutto per gli ospiti del Valorugby, reggiani che soffrono un pò troppo in mischia ed è proprio da calcio di punizione in questa fase che arrivano gli unici 3 punti marcati del primo tempo, segna Van Reenen (3-0).

La sfida è soprattuto in touche, le statistiche infatti parlano di oltre trenta rimesse laterali con Rovigo che sembra essere leggermente in vantaggio in conquista. Dopo 10 minuti di “studio” il match si accende con il Valorugby che accelera, il neo entrato Marco Silva, uno degli ex di turno, marca da maul avanzante, passano pochi minuti e i reggiani in superiorità numerica per il giallo a Sironi vanno a segno prima con Bertaccini e poi con Mordacci servito da un offload di Richard Paletta, tre mete di fattura “parmigiana” portano il parziale sul 3-19. Rovigo però non molla e stavolta è l’altro neo entrato Filippo Cadorini a concludere per due volte l’ottimo lavoro in maul della mischia rossoblu, sul 17-22 sarebbe Rovigo a passare il turno.

Il colpo del KO arriva a 4 minuti dalla fine con il Player of the match Ferraio che è bravo a schiacciare in meta un calcio lungo di Alberto Chillon (altro ex ndr) e a chiudere le ostilità sul 24-22.

Nei minuti finali un nervosissimo Roberto Manghi, coach del Valorugby, abbandona la panchina per portarsi dietro l’ala di meta. L’arbitro Bottino fischia la fine su una touche storta di Silva, il risultato era ormai acquisito, Rovigo vola in finale contro il Petrarca a difendere il titolo di Campione d’Italia 2022.

La finalissima si giocherà allo Stadio Sergio Lanfranchi di Parma il prossimo 28 maggio.

 

 

Tabellino: 10’ c.p. Van Reenen (3-0), 48’ meta Silva (3-5), 55’ meta Bertaccini tr. Newton (3-12), 58’ meta Mordacci tr. Newton (3-19), 65’ meta Cadorini tr. Da Re (10-19), 69’ c.p. Newton (10-22), 74’ meta Cadorini tr. Da Re (17-22), 76’ meta Ferrario tr. Da Re (24-22)

Calciatori: 1/3 Van Reenen, 3/3 Da Re (Rovigo). 3/4 Newton (Valorugby)

Cartellini: 51’ giallo Sironi (Rovigo), 70’ giallo Ortombina (Valorugby)

Player of the Match: Diederich Ferrario (Rovigo)

Femi-CZ Rovigo Delta: Da Re; Lertora, Moscardi, Diederich Ferrario, Bacchetti; Van Reenen, Visentin; Ruggeri, Lubian, Sironi; Bur, Ferro (cap.); Swanepoel, Leccioli, Quaglio.
A disposizione: Cadorini, Rossi, Pomaro, Steolo, Cosi, Chillon, Uncini, Borin.

Valorugby Reggio Emilia: Farolini (cap); Colombo, Paletta, Schiabel, Bertaccini; Newton, Garcia; Amenta, Mordacci, Sbrocco; Dell’Acqua, Du Preez; Chistolini, Luus, Diaz.
A disp. Silva, Sanavia, Mattioli, Ortombina, Gerosa, Rimpelli, Dominguez, Antl.

 

 

Arbitro: Manuel Bottino 

Assistenti: Federico Vedovelli (Sondrio) e Gabriel Chirnoaga (Roma). 

Quarto Uomo: Matteo Franco (Pordenone). 

Quinto Uomo: Matteo Locatelli (Bergamo). 

TMO: Emanuele Tomò (Roma)

 

notizie correlate

Montpellier e Paolo Garbisi in finale di Top14 [VIDEO]

Montpellier e Paolo Garbisi in finale di Top14 [VIDEO]

L'azzurro va in finale con il Montpellier, allo Stade de France potrebbe partire titolare
Serie C: i verdetti promozione dopo le finali

Serie C: i verdetti promozione dopo le finali

L’Aquila e Firenze tornano in Serie B
Serie C: ultimi 80 minuti verso la promozione in Serie B

Serie C: ultimi 80 minuti verso la promozione in Serie B

Il programma delle gare di ritorno dei Playoff di Serie C
Rugby e università: il modello Cus Torino porta alla promozione da imbattuti

Rugby e università: il modello Cus Torino porta alla promozione da imbattuti

Ciotoli “peccato però non aver ricevuto nemmeno una coppa o una medaglia”
Serie C: i risultati delle finali di andata

Serie C: i risultati delle finali di andata

Diverse vittorie in trasfera nei playoff per la Serie B
Serie C: domenica i playoff per la Serie B

Serie C: domenica i playoff per la Serie B

Un occhio alle contendenti per la promozione in Serie B

ultime notizie di Top10

notizie più cliccate di Top10