2 anni fa 07/10/2017 19:13

Springboks funesti, gli All Blacks vincono 25-24 al cardiopalma

La Nuova Zelanda vince l'ultima sfida di Championship, Sud Africa mostruoso nel finale, rosso a De Allende

Ultima sfida per gli All Blacks di questo Rugby Championship. La squadra di Steve Hansen ha già portato a casa il titolo la scorsa settimana, grazie alla vittoria contro l'Argentina, e al contestuale pareggio tra Sud Africa e Australia.

L'inizio sembra essere molto equilibrato. Piazzato di Jantjies al 10' e poi la meta di Crotty arrivata soltanto al 32', testimoniano un gioco chiuso, specie del Sud Africa che impensierisce la Nuova Zelanda. Nella ripresa Cronje ha un ottimo spunto e va a marcare la meta che porta gli Springboks in vantaggio. Passano poco più di dieci minuti e gli All Blacks rispondono che Rieko Ioane, che riportà i campioni del Mondo in vantaggio. Ancora sudafricani, sempre sul pezzo, che al 64' tornano in vantaggio con Daniel Du Preez. Gli All Blacks sono meno presenti in campo meno in campo, rispetto alle altre sfide, ma sono consapevoli di dover portare il risultato a casa. E così il pupillo McKenzie ci mette una pezza e va a marcare la meta che riporta la Nuova Zelanda a +5. I sudafricani non vorrebbero perdere l'opportunità di portare a casa la partita, ma l'eccesso di foga li punisce. Al 75' cartellino rosso per Damian de Allende: il centro degli Springboks spinge Sopoaga mentre questi tenta un drop goal. All Blacks vanno per i pali: 17-25. Anche se in 14 i sudafricani non demordono, e al 78' si rifanno sotto con la meta di Malcom Marx. Grandi emozioni in questo finale di gara! Purtroppo il tempo per mettere a segno anche tre punti che garantirebbero la vittoria degli Springboks non c'è. Gli All Blacks passano 25-24.

 

TABELLINO: 10' c.p. Jantjies (3-0), 12' c.p. Barrett (3-3), 32' mt. Crotty (3-8), 46' mt. Cronje tr. Jantjies (10-8), 58' mt. Ioane tr. Sopoaga (10-15), 64' mt. Du Preez tr. Pollard (17-15), 69' mt. McKenzie tr. Sopoaga (17-22), 76' c.p. Sopoaga (17-25), 78' mt. Marx tr. Jantjies (24-25)

 

SUD AFRICA: 15 Andries Coetzee, 14 Dillyn Leyds, 13 Jesse Kriel, 12 Jan Serfontein, 11 Courtnall Skosan, 10 Elton Jantjies, 9 Ross Cronje, 8 Francois Louw, 7 Pieter-Steph du Toit, 6 Siya Kolisi, 5 Lood de Jager, 4 Eben Etzebeth (c), 3 Ruan Dreyer, 2 Malcolm Marx, 1 Steven Kitshoff
panchina: 16 Chiliboy Ralepelle, 17 Trevor Nyakane, 18 Wilco Louw, 19 Franco Mostert, 20 Jean-Luc du Preez, 21 Rudy Paige, 22 Handré Pollard, 23 Damian de Allende

NUOVA ZELANDA: 15 Damian McKenzie, 14 Nehe Milner-Skudder, 13 Ryan Crotty, 12 Sonny Bill Williams, 11 Rieko Ioane, 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read (c), 7 Sam Cane, 6 Liam Squire, 5 Scott Barrett, 4 Sam Whitelock, 3 Nepo Laulala, 2 Dane Coles, 1 Kane Hames
panchina: 16 Codie Taylor, 17 Wyatt Crockett, 18 Ofa Tu’ungafasi, 19 Patrick Tuipulotu, 20 Matt Todd, 21 Tawera Kerr-Barlow, 22 Lima Sopoaga, 23 David Havili


Stadio: Newlands, Città del Capo
Kick-off: 17:05 local (15:05 GMT)
Arbitro: Jérôme Garcès (France)
Assistanti: Romain Poite (France), Shuhei Kubo (Japan)
TMO: Rowan Kitt (England)

 

Risultati e classifica del Rugby Championship 2017

Foto Twitter @seancardo

notizie correlate

Quando due tifosi vinsero la Domino's Crossbar Challenge [VIDEO]

Quando due tifosi vinsero la Domino's Crossbar Challenge [VIDEO]

Matthew e Stewart calciarono sulla traversa e vinsero il premio da 250.000 sterline
Le Zebre aggressive nel primo tempo, nella ripresa Glasgow dilaga

Le Zebre aggressive nel primo tempo, nella ripresa Glasgow dilaga

I bianco-neri mostrano una buon gioco nella prima metà di gara, poi gli scozzesi diventano inarrestabili
Coronavirus: spostate le tappe di Hong Kong e Singapore del World Rugby Sevens Series

Coronavirus: spostate le tappe di Hong Kong e Singapore del World Rugby Sevens Series

World Rugby interviene salvaguardando la salute degli appassionati di rugby
La magia record di Jordie Barrett da 63 metri [VIDEO]

La magia record di Jordie Barrett da 63 metri [VIDEO]

Il piazzato dell'utility back degli Hurricanes batte quello di Carter e fa la storia
Eddie Jones torna a parlare di Sei Nazioni dopo la gaffe sui francesi

Eddie Jones torna a parlare di Sei Nazioni dopo la gaffe sui francesi

Argomento principale l’inserimento del Sudafrica nel torneo
Townsend risponde a Russell e lo allontana da Roma

Townsend risponde a Russell e lo allontana da Roma

La nazionale scozzese dovrà fare a meno anche di Gray e Graham
Ghiraldini non si ferma e rilancia: contratto firmato con Bordeaux

Ghiraldini non si ferma e rilancia: contratto firmato con Bordeaux

Contratto da Joker Medical per sostituire Florian Dofour
Finn Russell rompe il silenzio: "Townsend non è l'unico problema, lo è l'ambiente"

Finn Russell rompe il silenzio: "Townsend non è l'unico problema, lo è l'ambiente"

Il mediano scozzese ha rivelato alcuni retroscena riguardanti il suo allontanamento dalla nazionale

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di The Rugby Championship

notizie più cliccate di The Rugby Championship