2 mesi fa 20/05/2020 00:44

Verona Rugby: il covid ferma la corsa per tornare in Top12

Borsatto “avevamo già confermato tutta la rosa”

Undici vittorie su dodici partite, il miglior attacco (419 punti marcati) e la miglior difesa (70 punti subiti) della Serie A, questi i numeri del Verona Rugby prima che tutto venisse bruscamente interrotto dalla pandemia. Lo scivolone di Padova contro il Petrarca Cadetta è stato l’unica sbavatura del percorso trionfale verso la promozione in Top12 degli uomini allenati da Zane Ansell, con i playoff praticamente già in tasca.

 

La rosa della squadra lanciata a tutta velocità verso un ritorno in Top 12 dopo un anno era già stata praticamente confermata. “Prima dell'emergenza Covid, avevamo già confermato tutta la rosa, sostanzialmente - ha dichiarato il DS Paolo Borsatto dall’Arena -. Avevamo parlato con i giocatori tenendo un doppio binario, sia nell'ipotesi, diciamolo, estremamente probabile, della promozione, sia in quella di non riuscire ad arrivare in Top 12. E nessuno aveva posto come condizione per restare la promozione a tutti i costi.”

“L'emergenza purtroppo non ci ha consentito di raggiungere il nostro obiettivo. Che non è solo sportivo: era importante per il Verona Rugby e per tutto il movimento, tornare dove era opportuno essere con la nostra struttura”.

 

Corsa verso il ritorno in alto degli scaligeri dunque solo rimandata di un anno, in attesa che venga reso noto il protocollo federale per la ripresa degli allenamenti di gruppo e che venga contestualmente pianificato il calendario per l’inizio della stagione 2020/21, covid permettendo.

 

notizie correlate

COVID19: caso positivo a Carcassone nel ProD2

COVID19: caso positivo a Carcassone nel ProD2

Un caso positivo rischia di far saltare il match tra Perpignan e Carcassone
Nuovi casi di COVID ad Auckland, Blues-Crusaders a rischio

Nuovi casi di COVID ad Auckland, Blues-Crusaders a rischio

La città neozelandese finisce nuovamente in lockdown
Derby Pro14, la Federugby presenta il protocollo

Derby Pro14, la Federugby presenta il protocollo

Zebre e Benetton giocheranno a porte chiuse, test sierologici e tamponi prima e dopo le partite
Allarme Stade Français, si sospettano 25 casi di COVID-19

Allarme Stade Français, si sospettano 25 casi di COVID-19

Membri dello staff, dirigenti e giocatori contagiati dopo il ritorno da Nizza
Per Blues-Crusaders ci sarà il tutto esaurito

Per Blues-Crusaders ci sarà il tutto esaurito

Attesi oltre 43,000 spettatori, un sold-out senza precedenti
Billy Vunipola nel pensatoio: "ai Mondiali avevo la testa tra le nuvole"

Billy Vunipola nel pensatoio: "ai Mondiali avevo la testa tra le nuvole"

Il terza linea centro confessa alcuni problemi avuti nel recente passato, compresi i rapporti difficili con il fratello Mako
Franco Properzi capo allenatore del VII Rugby Torino

Franco Properzi capo allenatore del VII Rugby Torino

“Proverò a introdurre una metodologia basata su analisi di statistiche e performance”

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A