3 anni fa 06/12/2016 17:20

Pool Promozione e Salvezza quasi definite in Serie A

La review della 7° giornata di Serie A

Dopo la lunga pausa di tre settimane è tornato il campionato cadetto di Serie A. Le squadre si sono presentate alla 7° giornata con le pile cariche e con qualche giocatore in più recuperato dagli infortuni, una dopo l’altra saranno 3 le partite in calendario nel mese di dicembre. Questa giornata, per tre gironi su quattro, ha fatto un po' da spartiacque in vista della divisione tra Pool Promozione e Pool Salvezza di gennaio.
Nel Girone 1 Accademia, Medicei e Recco guardano già alla Pool Promozione (al Recco manca solo 1 punto per la matematica certezza). Nel Girone 2 stesso discorso: Colorno e Verona sono già passate matematicamente, il Brescia dovrà fare 5 punti per essere al sicuro. Nel Girone 3 veneto la lotta per i primi tre posti è un po' più aperta, solo il Valsugana sembra avere qualcosa in più delle altre, Udine, Casale e Tarvisium si giocano i due posti rimanenti. Nel Girone 4 solo L’Aquila è quasi “al sicuro” mentre, esclusa la matricola Pesaro, le altre squadre sono tutte in gioco per la salvezza matematica di gennaio. 

Analizziamo ora, girone per girone, cosa è successo nel 7° turno di Serie A:

 

Girone 1

Recco torna a vincere dopo lo stop dell’ultimo turno con l’Accademia, i liguri di coach Villagra tornano da Prato con il bonus, i toscani rimangono saldamente in fondo alla classifica, finisce 47-21 al Chersoni.
I Medicei si confermano il secondo miglior attacco della Serie A battendo al Padovani di Firenze il Cus Genova per 36-17. Per i genovesi si trattava di un match importantissimo in quanto se avessero vinto avrebbero ancora potuto sperare di arrivare al terzo posto per la salvezza anticipata, così non è stato.
Quello tra Noceto e Accademia possiamo definirlo un derby, gli Accademici di Parma espugnano il Nando Capra per 21-7. Nessun calcio piazzato da registrare per entrambe le squadre. L’Accademia si guadagna il passaggio matematico alla Pool Promozione, il Noceto quello alla Pool Salvezza. 

 

Girone 2

Il Valpolicella era alla ricerca disperata di un risultato positivo per poter inseguire il terzo posto del girone, il Colorno però si rifà della battuta di arresto dell’ultimo turno con il Rugby Brescia e va a vincere sul campo di San Pietro in Cariano. Primo tempo combattuto terminato 0-15, nel secondo tempo gli ospiti segano la quarta meta quando si trovavano in doppia inferiorità numerica, finisce 0-39.
La sfida di alta classifica tra il Rugby Brescia e il Verona sorride agli ospiti, gli scaligeri espugnano l’Invernici di Brescia e si guadagnano il passaggio matematico alla Pool Promozione. Il match è combattuto, gli uomini di Zanichelli hanno la meglio solo nel secondo tempo grazie alla meta di Michele Corso e al calcio piazzato del sorpasso di Bellini, termina 13-16.
Il Rugby Milano vince il derby lombardo con la matricola Parabiago, al “Venegoni - Magazzini” è una sfida tra i piazzatori Iannone (Milano) e Maggioni (Parabiago) quest’ultimo è una seconda linea stile Jonh Eales. La differenza però la fa la meta di Tipo, Milano vince 12-23.

Girone 3

Tarvisium doveva vincere con bonus per continuare la corsa per i primi tre posti del Girone, così è stato, a Treviso l’ultima in classifica Vicenza subisce il netto 32-0 dei padroni di casa.
Match divertente e combattuto quello giocato all“Otello Gerli” di Udine, 8 mete totali 5 delle quali portano la firma dei padroni di casa che con il punteggio di 43-28 raggiungono e superano i Caimani del Casale al secondo posto in classifica. 
Nell’anticipo della 7° giornata il Valsugana vince di misura sul campo dell’Amatori Badia e consolida il primo posto del Girone 3, il 10-15 finale permette ai padovani di coach Polla Roux di affrontare le prossime tre partite con più serenità. 

 

Girone 4

L’Aquila si conferma il miglior attacco della Serie A (235 punti segnati) infliggendo alla matricola Pesaro una sonora sconfitta tra le mura del “Fattori”. Gli Aquilani conducono una gara in equilibrio fino al 60’, al momento della quarta marcatura i nero verdi approfittano del crollo degli ospiti e segnano altre quattro mete nei 20 minuti finali, termina 54-7.
La neo promossa Benevento ha dimostrato di saper vendere cara la pelle soprattutto tra le mura di casa. I campani battono il Gran Sasso per 25-21 con gli ospiti che guadagnano il punto di bonus grazie alla meta trasformata di Lofrese all’ultimo minuto. Il Benevento fa il doppio salto in classifica  e occupa attualmente il terzo posto, lotta Pool Promozione apertissima.
E’ il risultato più a sorpresa della 7° giornata, il derby romano tra Primavera e Capitolina viene vinto dai giallo blu con un netto 28-0. Protagonista della vittoria il solito cecchino Riitano autore di 23 punti al piede. La Primavera sale al secondo posto del Girone, a tre partite dalla fine della prima fase la lotta è ancora apertissima. 

 

Risultati e classifiche di Serie A - Clicca sul match per tabellini formazioni e statistiche 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

Sospensione campionati: Bresciani è con Malagò “si poteva attendere fin dopo Pasqua”

Sospensione campionati: Bresciani è con Malagò “si poteva attendere fin dopo Pasqua”

Il presidente del CONI Malagò “è chiaro che non hanno voluto aspettare una data condivisa”
Ufficiale: campionati di rugby definitivamente sospesi

Ufficiale: campionati di rugby definitivamente sospesi

In arrivo misure di sostegno straordinarie verso i club
Rugby: stagione 2019/20 annullata, domani l’ufficialità

Rugby: stagione 2019/20 annullata, domani l’ufficialità

Campionati annullati per contenere la pandemia del coronavirus
Quanto pesa lo stop del campionato nelle serie minori

Quanto pesa lo stop del campionato nelle serie minori

Stagione azzerata? Annullamento di promozioni o retrocessioni? Il punto di Riccardo Bono
Nick Scott e la reazione della RFU al Covid-19

Nick Scott e la reazione della RFU al Covid-19

“Il rugby italiano deve collaborare per vincere questa guerra.”
Il TOP12 e l’incombenza del mese extra

Il TOP12 e l’incombenza del mese extra

Le considerazioni del presidente del Rugby San Donà Alberto Marusso
TOP12: alcune ipotesi per il finale di stagione

TOP12: alcune ipotesi per il finale di stagione

Come portare al temine la regular season?
Rugby: prolungata la sospensione dei campionati sino al 3 aprile

Rugby: prolungata la sospensione dei campionati sino al 3 aprile

Il virus Covid-19 ferma tutto lo sport per tre settimane, rugby compreso, a tutti i livelli

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A