2 anni fa 31/10/2017 17:03

Lyons Piacenza e Valsugana inarrestabili, Colorno si aggiudica il big match contro Verona

La review della 5° giornata di Serie A

Siamo giunti al primo dei due giri di boa della lunga stagione di Serie A. Nella 5° e ultima giornata di andata della prima fase osserviamo diverse conferme nei gironi 1 e 3 dove i Lyons Piacenza e il Valsugana Rugby sembrano inarrestabili. Maggiore equilibrio nel Girone 2 dove Colorno sale al primo posto in classifica grazie alla vittoria sui rivali del Verona. Nel girone 4, invece, è una vera e propria battaglia a infuocare un girone sud davvero molto equilibrato.
L’ASR Milano è l’unica squadra della Serie A a non aver ancora vinto una partita, Lyons Piacenza, Valsugana e Colorno marciano imbattute, le prime due a punteggio pieno.

Il Valsugana Rugby di coach Polla Roux si conferma il miglior attacco (234 punti segnati) e miglior difesa (38 punti subiti) di tutta la Serie A.
Andiamo ora ad analizzare la situazione di ogni girone:

Girone 1
I Lyons Piacenza proseguono il loro inarrestabile cammino mettendo sotto la matricola VII Torninese con sette mete trasformate, termina 5-55, 30 i punti personali dell’estremo inglese dei Lyons Ed Thrower. L’Accademia FIR sale al terzo posto in classifica grazie alla vittoria casalinga sul Cus Torino per 29-12. Termina in pareggio il derby ligure tra Pro Recco e Cus Genova (13-13).

Girone 2
Il Rugby Colorno fa suo il big match contro il Verona Rugby, i parmensi, con la meta di Castagnoli nell’ultima azione di gioco, conquistano il bonus della quarta meta e tolgono quello difensivo al XV scaligero. La partita termina 24-14, primo posto per il Colorno di coach Sinclair. Il Rugby Noceto torna da Parabiago con una vittoria con bonus che consolida il 3° posto in classifica, Parabiago è ora a debita distanza, 20-32 il risultato finale. Prima vittoria stagionale per il Brescia di coach Pisati che all’Invernici rifila quasi 50 punti al Milano, buona la prova al piede del centro Gelmini (7/7), Milano battuto 49-31.

Girone 3
Il Petrarca Cadetta di Rocco Salvan batte la Tarvisium 22-10 salendo al terzo posto in classifica, i trevigiani restano ultimi. Il Valpolicella si conferma seconda forza del girone grazie alla vittoria sul Vicenza per 17-13. Continua la corsa del Valsugana che vince e convince sul difficile campo dell’Udine Rugby, i padovani vincono 20-46, 2 mete di Sironi e 26 punti personali per il piazzatore Benetti (2 mete).

Girone 4
Partita a senso unico quella del Fattori dove i padroni di casa de L’Aquila Rugby hanno sommerso di punti (56-3) gli ospiti del Benevento, 9 le mete dei nero verdi che salgono al secondo posto della Pool. Testa di serie, seppur in un girone equilibratissimo, il Prato Sesto di coach Pratichetti che batte la Primavera 30-18. Seconda sconfitta consecutiva per la matricola Cu Perugia sconfitta dalla Gran Sasso 17-6, l’unica meta dell’incontro porta la firma del terza linea abruzzese Lofrese.

 

Risultati e classifiche di Serie A - clicca sul match per tabellini e statistiche

Foto Roberto Canali

notizie correlate

Rugby: allenamenti e partite sospesi per contenere l’epidemia Coronavirus

Rugby: allenamenti e partite sospesi per contenere l’epidemia Coronavirus

Per tutta la settimana attività sospese in tutta Italia
Coronavirus in Italia, a rischio Verbania-San Donato di Under18

Coronavirus in Italia, a rischio Verbania-San Donato di Under18

La diffusione del virus nel lombardo-veneto potrebbe causare la cancellazione di una partita
Testa coda Rovigo-Lyons nella 12° giornata di Top12

Testa coda Rovigo-Lyons nella 12° giornata di Top12

Prima dei match sarà osservato un minuto di silenzio in ricordo di Tommaso Battini
In edicola Allrugby 144

In edicola Allrugby 144

Dalla A alla Z i 70 nomi per il futuro del rugby italiano. Da Aboud fino a Zatta
La presentazione dell’undicesimo turno del Top12

La presentazione dell’undicesimo turno del Top12

Sabato si sfideranno le prime 4 in due partite bellissime

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Serie A

notizie più cliccate di Serie A