3 mesi fa 08/10/2019 12:04

Nervosismo nello spogliatoio della Francia, Guilhem Guirado perde la fascia da capitano

Lite tra Jacques Brunel e il capitano francese, ma i giocatori stanno con Guirado

Boudjellal: “cacciate gli allenatori, prendete voi il controllo”

 

C’è parecchia agitazione nello spogliatoio della Francia dopo le poco convincenti prestazioni contro USA e Tonga, i media francesi parlano di un litigio avvenuto pochi giorni fa tra il capitano del XV di Francia Guilhem Guirado e lo staff tecnico. Durante questo battibecco tra gli allenatori Jacques Brunel e Fabien Galthie, e Guirado, questi avrebbero deciso di togliere la fascia di capitano al tallonatore del Tolone. La squadra però non avrebbe accettato questa decisione schierandosi tutta dalla parte del loro leader.

A pochi giorni dal "Le Crunch”, la sfida contro l’Inghilterra che stabilirà quali delle due nazionali si qualificherà al primo posto del girone, è in atto un vero e proprio stato di crisi. Ad alimentare la tensione non poteva mancare che il presidente del Tolone Mourad Boudjellal che da casa commenta così l’esclusione del capitano Guilhem Guirado:

“In Giappone le cose sono peggiorate man mano che il torneo è andato avanti. Prendete il controllo ragazzi, prendete il potere, perché ci sono allenatori dappertutto. Il nostro spirito di squadra è quasi inesistente”, ha detto Boudjellal all’Independent. “Individualmente, abbiamo giocatori di livello mondiale. Collettivamente, per diversi anni, non è stato così.”

“Da quando siamo spaventati da squadre come Tonga? Che ovviamente rispettiamo, ma che non sono al nostro livello. Prendete il controllo ragazzi, perché è la vostra storia, la vostra Coppa del Mondo.”

“Onestamente, non capisco. Qualcosa non va, quindi è il vostro momento ragazzi - dichiara Boudjellal riferendosi ai giocatori -. Dite agli allenatori di andare in vacanza. Scrivete voi stessi la storia.”

“C'è molta esperienza, ci sono ragazzi in questo gruppo che saranno sicuramente i migliori allenatori del futuro, quindi iniziate ad essere grandi allenatori oggi. Iniziate oggi, cacciate gli allenatori, prendete il controllo, raccontate la vostra storia, perché siamo pronti a seguirvi” conclude il patrono del Tolone.

 

In due partite su tre Guirado è stato lasciato in panchina per lasciare spazio all’ottimo Camille Chat, il maggiore indiziato per diventare il nuovo capitano è il pilone del Racing Jefferson Poirot, compagno di squadra di Chat.

Vedremo come reagiranno il capo allenatore Jacques Brunel e l'assistente Fabien Galthie, quest’ultimo destinato a sostituire Brunel dopo la Coppa del mondo.

 

 

Risultati e classifiche dei gironi della Rugby World Cup 2019 - clicca sul match per tabellino e statistiche

Clicca qui per tutte le dirette (in Italia) della Rugby World Cup 2019

Foto France Rugby

 

 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Michele Morra  3 mesi fa

Sinceramente le prestazioni di Chat viste ultimamente sono di assoluto livello,un vero castigo di Dio, a differenza dell'ultimo Guirado che sembrava un tantino annebbiato.Poi se ci sono conti in sospeso nello spogliatoio francese il discorso cambia.In ogni caso i francesi sono sempre il top:scegliere il mondiale per tirarsi gli stracci è veramente geniale.Chapeau!

Bjarne Melani  3 mesi fa

Brunel colpisce ancora!

Domenico Zanni  3 mesi fa

Guirado ha problemi con Galthie non con Brunel

notizie correlate

Il programma del Sei Nazioni 2020

Il programma del Sei Nazioni 2020

Calendario e orari del 6 Nazioni di rugby 2020
L'Italia U20 batte la Francia 18-10

L'Italia U20 batte la Francia 18-10

Gli Azzurrini di Fabio Roselli escono vincitori dal match giocato a Napoli contro i pari età transalpini
Italia U20, il XV per la sfida alla Francia

Italia U20, il XV per la sfida alla Francia

Domani a Napoli la squadra di Roselli giocherà l'ultimo test prima del Sei Nazioni
I 42 giocatori della Francia per il Sei Nazioni 2020

I 42 giocatori della Francia per il Sei Nazioni 2020

Charles Ollivon è il nuovo capitano dei Bleus
Muore a 36 anni Ibrahim Diarra, ex terza linea di Francia e Castres

Muore a 36 anni Ibrahim Diarra, ex terza linea di Francia e Castres

Tragica scomparsa nel rugby francese, il giocatore si era ritirato solo un anno fa
Sei Nazioni 2020, gli arbitri designati per l'Italia

Sei Nazioni 2020, gli arbitri designati per l'Italia

I direttori di gara che arbitreranno i match degli Azzurri al prossimo Sei Nazioni
Sebastien Vahaamahina lascia la nazionale francese a 28 anni

Sebastien Vahaamahina lascia la nazionale francese a 28 anni

“Il mio stile di gioco e il ruolo che ricopro richiedono molta aggressività. Un'aggressività che avrei comunque dovuto controllare.”
Il cartellino rosso a Sebastien Vahaamahina [VIDEO]

Il cartellino rosso a Sebastien Vahaamahina [VIDEO]

L’espulsione di Vahaamahina per gomitata a Aaron Wainwright

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup