1 anno fa 24/04/2019 13:12

Italia: quattro test match per preparare la Rugby World Cup

Il programma dei test di preparazione al Mondiale

Mancano quattro mesi all’esordio dell’Italia alla Rugby World Cup 2019 in Giappone. Gli Azzurri sfideranno la Namibia a Osaka il 22 settembre (ore 7.15 italiane) nel primo match della Pool B che ci vede inseriti con Nuova Zelanda, Sudafrica, Canada e i namibiani.

In preparazione del Mondiale l’Italia di Conor O’Shea sarà impegnata in quatto test match, il primo a Dublino contro l’Irlanda il 10 agosto, la settimana successiva, il 17 agosto, gli azzurri sfideranno la Russia (sede da definire), poi con la Francia di Jacques Brunel il 30 agosto a Parigi e a Newcastle, contro l’Inghilterra, l’ultimo test in programma il 6 settembre.

Riusciranno i notri a ottenere lo storico risultato del passaggio ai quarti di finale? Obbiettivo mai raggiunto nella storia italiana e solo sfiorato nel 2007 (calcio pizzato sbagliato da Bortolussi nei minuti finali contro la Scozia) con Pierre Berbizier in panchina. 

 

Il programma dei test pre-mondiale 2019 e le partite dell’Italia alla Rugby Word Cup in Giappone:

Test Match Pre-Mondiali

Irlanda v Italia, 10 agosto. Dublino ore 14 locali (15 ITA)

Italia v Russia, 17 agosto. San Benedetto del Tronto

Francia v Italia, 30 Agosto. Parigi ore 21.10

Inghilterra v Italia, 6 settembre. Newcastle ore 19.45 locali (20.45 ITA)

 

Match Rugby World Cup, Giappone 2019

Italia v Namibia, 22 settembre. Osaka, 14.15 locali (7.15 ITA)

Italia v Canada, 26 settembre. Fukuoka, 16.45 locali (9.45 ITA)

Sudafrica v Italia, 4 ottobre. Shizuoka, 18.45 locali (11.45 ITA)

Nuova Zelanda v Italia, 12 ottobre. Toyota City, 13.45 locali (6.45 ITA)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Clicca qui per i prezzi dei biglietti della RWC2019

 

I gironi e il calendario partite della Rugby World Cup 2019

 

Foto Pino Fama

 

 

 

notizie correlate

Italia: spunta il nome di Kieran Crowley come prossimo CT

Italia: spunta il nome di Kieran Crowley come prossimo CT

Al vaglio le ipotesi per un nuovo staff tecnico
Marco Bollesan ha passato la palla

Marco Bollesan ha passato la palla

E’ scomparso a Genova l’ex Capitano e Allenatore della Nazionale
Scomparso l’azzurro Massimo Cuttitta, aveva 54 anni

Scomparso l’azzurro Massimo Cuttitta, aveva 54 anni

E’ mancato a Roma l’ex pilone e capitano della nazionale di rugby
Morelli e Luisi vicepresidenti FIR, Poggiali rappresentante a Rugby Europe

Morelli e Luisi vicepresidenti FIR, Poggiali rappresentante a Rugby Europe

Durante la prima riunione presieduta da Marzio Innocenti, la FIR ha eletto i nuovi membri dell'organigramma federale
Guy Noves vicino alla panchina dell’Italrugby

Guy Noves vicino alla panchina dell’Italrugby

Grossi cambiamenti in atto da parte del nuovo Consiglio Federale
Scozia - Italia 52-10: le pagelle

Scozia - Italia 52-10: le pagelle

Mori: ci condanna alla prima inferiorità numerica e dà il via alla vendemmia di mete della Scozia
Le parole di Franco Smith al termine di Scozia-Italia

Le parole di Franco Smith al termine di Scozia-Italia

"Abbiamo sbagliato nove placcaggi soltanto nell'azione della prima meta scozzese, è inaccettabile"
Allrugby 157: dossier "Un anno senza rugby"

Allrugby 157: dossier "Un anno senza rugby"

Sul tavolo il Sei Nazioni, le elezioni ma la parola ai club

ultime notizie di Rugby World Cup

notizie più cliccate di Rugby World Cup