13 giorni fa 31/10/2019 15:54

Scarlets: anno zero

La maglia rosso scarlatto

Articolo pubblicato su Allrugby numero 140

COSÌ NELLA STAGIONE 2018/2019

4° posto Conference B (10 v, 11 s).

Miglior marcatore 2019: Leigh Halfpenny (83). Mete: Johnny McNicholl (11)

 

ALLENATORE

Brad Mooar, neozelandese, 44 anni, prende il posto del connazionale Wayne Pivac che ha guidato gli Scarlets nelle ultime cinque stagioni. Assistant coach dei Crusaders, avvocato, Mooar, è stato in precedenza director of rugby di Southland e ha guidato i sudafricani di Eastern Province Kings alla promozione alla Currie Cup (2012). Innovatore e teorico di una strategia votata all’attacco è considerato parte fondamentale dei successi dei Crusaders nelle ultime tre stagioni di Super Rugby.

Staff Ioan Cunningham (Avanti), Dai Flanagan (trequarti), Glenn Delaney (difesa).

 

STAGIONE 2019/2020

arrivi: Sam Lousi (Hurricanes), Dan Blacker (Car- diff Blues), Danny Drake (North Harbour), Alex Jeffries (Ospreys), Tom James (Scarlets)

partenze: Tom Price (Exeter Chiefs), David Bulbring (Giappone), Sam Hidalgo-Clyne (Racing 92), Nicky Thomas (Bristol Bears), Clayton Blom- metjies (Cheetahs).

 

STORIA

Gli Scarlets si sono aggiudicati due volte la Celtic League (nel 2004 e nel 2017 ). La squadra rappresenta tre provincie del Galles dell’ovest: Carmarthenshire, Pembrokeshire e Ceredigion e prende il nome dal colore della maglia del Llanelli RFC che giocò in rosso per la prima volta nel 1884 contro una formazione irlandese.

 

Anno zero

Anno zero per gli Scarlets che dopo aver conquistato la finale del PRO14 per due anni consecutivi (2017 e 2018) questa stagione ripartono da un staff completamente rinnovato: con la partenza di Wayne Pivac (dopo il Mondiale prenderà il posto di Warren Gatland sulla panchina del Galles), hanno dato l’addio al club anche Stephen Jones e Byron Hayward, destinati a seguire Pivac in Nazionale rispettivamente come coach dell’attacco e della difesa.

La scorsa stagione gli Scarlets hanno sofferto la partenza di Tadgh Beirne al Munster. La seconda linea irlandese sarà sostituita nel prossimo torneo dal neozelandese Sam Lousi degli Hurricanes, che dovrebbe partecipare alla Coppa del Mondo con la maglia di Tonga. Squadra che si affiderà an- cora al talento di Jonathan Davies e Hadleigh Parkes nei trequarti e alla precisione di Leigh Halfpenny dalla piazzola.

 

IL GIOCATORE

Jonny McNicholl, neozelandese, 28 anni, è stato il miglior marcatore di mete degli Scarlets la scorsa stagione. Velocità bruciante, ha giocato 39 partite di Super Rugby con i Crusaders (2013-2016) met- tendo a segno 16 mete.

 

 

Il mensile Allrugby è acquistabile in edicola e nello shop Rugbymeet

 

 

Clicca qui per l'abbonamento annuale alla rivista Allrugby

 

 

Clicca qui per acquistare Allrugby in versione cartacea e in formato pdf

notizie correlate

Glasgow Warriors: con Adam Hastings e Jonny Gray per il futuro

Glasgow Warriors: con Adam Hastings e Jonny Gray per il futuro

I Warriors hanno vinto il primo e unico trofeo internazionale conquistato da un club scozzese nell’era del professionismo
Cardiff Blues: tornare ai tempi d’oro

Cardiff Blues: tornare ai tempi d’oro

I Cardiff Blues sono la squadra gallese più titolata a livello europeo
Connacht: la “piccola” irlandese

Connacht: la “piccola” irlandese

Nel 2016 il Connacht ha conquistato l’unico titolo della sua storia
Ospreys: all’ombra del Galles

Ospreys: all’ombra del Galles

Nel 2008 il Galles vince a Twickenham con 13 Ospreys su 15
Edinburgh Rugby: alla ricerca dell'x-factor

Edinburgh Rugby: alla ricerca dell'x-factor

La sfida tra Edimburgo e Glasgow è il più antico derby del mondo
Dragons: tornare una grande

Dragons: tornare una grande

L’ex caporale dei Royal Engineers Dean Ryan chiamato a dare la scossa

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

    ultime notizie di Pro14

    notizie più cliccate di Pro14