3 mesi fa 02/11/2020 23:04

Prima vittoria stagionale per le Zebre Rugby, Ospreys battuti 23-17

Ottima prova delle Zebre che resistono al forcing finale dei gallesi

Il primo “monday night” italiano di Guinness Pro14 sorride alle Zebre Rugby che contro gli Ospreys al Lanfranchi di Parma centrano la prima vittoria stagionale per 23-17.

 

Partono ottimamente le Zebre trascinate da Renato Giammarioli (in meta al 15’) e dall’apertura Antonio Rizzi, dopo 30 minuti i bianco neri conducono a sorpresa 17-0. C’è tempo per un calcio piazzato di Thomas prima di andare in spogliatoio sul parziale di 17-3.

 

Nel secondo tempo arriva come previsto la reazione degli Ospreys in meta al 53’ con Griffiths. Le Zebre tengono botta in un match davvero combattuto. Quando mancano 10 minuti gli attacchi dei gallesi si fanno sempre più insistenti tanto a costringere al fallo Olly Fabiani ammonito al 75’ per fuori gioco. In inferiorità numerica i bianco neri subiscono la meta da pick and go di Cracknell (23-17 al 76’). Il gioco riparte con gli Ospreys che nei 4 minuti rimanenti riescono a entrare nei 22 delle Zebre da maul, il crollo del raggruppamento, seppur avanzante, costringe l’arbitro irlandese Frank Murphy a fischiare “palla non giocabile” e mettere così fine all’incontro sul 23-17.

 

Prima vittoria delle Zebre e di un’italiana in Pro14 nella stagione 2020/21. Man of the match Samuele Ortis.

 

Tanti internazionali assenti, undici Zebre Azzurre a fronte di quattro neroargento di Swansea convocati dai rispettivi staff tecnici di Italia e Galles per il Sei Nazioni conclusosi sabato.

 

 

Zebre Rugby Club Vs Ospreys 23-17 (p.t. 17-3)

Marcatori: 2’ cp Rizzi (3-0); 15’ Giammarioli tr Rizzi (10-0); 28’ Rizzi tr Rizzi (17-0); 34’ cp Thomas J. (17-3); s.t. 47’ cp Rizzi (20-8); 53’ Griffiths tr Thomas J. (20-10); 65’ cp Rizzi (23-10); 76’ Cracknell tr Thomas J. (23-17)

Zebre Rugby Club: Laloifi, Bruno, Bisegni, Boni (Cap), D’Onofrio, Rizzi, Renton, Licata (33’ Koffi), Giammarioli, Masselli (73’ Krumov), Nagle, Ortis, Bello (65’ Nocera), Manfredi (69’ Fabiani), Buonfiglio (46’ Lovotti); All. Bradley

Ospreys: Evans D. (11’ Evans C.), Protheroe, Williams, Hawkins, Morgan, Thomas J., Morgan-Williams (51’ Morgan, 55’ Carson), King (51’ Griffiths), Lydiate (Cap), Cracknell (19’ Cross, 30’ Cracknell), Davies, Beard (70’ Cross), Fia (51’ Botha), Lake (61’ Phillips), Jones (51’ Thomas G.); All. Booth

Arbitro: Frank Murphy (Irish Rugby Football Union)
Assistenti: Gianluca Gnecchi (Federazione Italiana Rugby) e Riccardo Angelucci (Federazione Italiana Rugby)
TMO: Stefano Penné (Federazione Italiana Rugby)

Calciatori: Antonio Rizzi (Zebre Rugby Club) 5/5; Josh Thomas (Ospreys) 3/4;
Cartellini: 75’ cartellino giallo ad Oliviero Fabiani (Zebre Rugby Club)
Player of the match: Samuele Ortis (Zebre Rugby Club)
Punti in classifica: Zebre Rugby Club , Ospreys

Note: Cielo coperto. Temperatura 12°. Terreno in ottime condizioni. Partita disputata in regime di porte chiuse al pubblico.

 

 

 

Risultati di Guinness Pro14 - clicca sul match per tabellino formazioni e statistiche 

Foto Zebre Rugby

 

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

notizie correlate

Zebre-Dragons 26-15, gli highlights [VIDEO]

Zebre-Dragons 26-15, gli highlights [VIDEO]

Tutte le mete del match vinto dalle Zebre al Lanfranchi
Le Zebre superano i Dragons, al Lanfranchi 26-15

Le Zebre superano i Dragons, al Lanfranchi 26-15

Il XV di Bradley sorpassa gli avversari dopo la vittoria odierna
Le dirette del terzo turno del 6 Nazioni

Le dirette del terzo turno del 6 Nazioni

La programmazione delle 8 dirette del weekend
Benetton beffata nel finale. A Monigo vince Connacht 17-19

Benetton beffata nel finale. A Monigo vince Connacht 17-19

Il XV trevigiano non riesce a trovare la prima vittoria in Pro14 della stagione
Zebre: il XV per combattere con i Dragons

Zebre: il XV per combattere con i Dragons

Torna Violi dopo i problemi di concussion, le formazioni
Benetton: il XV per l’arrivo di Connacht

Benetton: il XV per l’arrivo di Connacht

Le formazioni del match. Con Glasgow si giocherà il 27 marzo

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14