7 mesi fa 19/03/2021 20:53

Munster è troppo per questa Benetton, gli irlandesi vincono 31-17

Grandissima prova per Giovanni Pettinelli, futuro della Benetton e della nazionale italiana

La Benetton Treviso, nell’ultima giornata del Pro14, farà visita alla Red Army al Thomond Park per una trasferta impossibile. Munster in questa stagione sta giocando in maniera perfetta, su 15 partite disputate sono state soltanto due le sconfitte. Per questa occasione Crowley ha portato con sé il giovane seconda linea Nicola Piantella, classe 2001 in forza al Rangers Vicenza, per farlo esordire in Guinness Pro14. Sicuramente questa non sarà la partita dove la franchigia italiana dovrà assolutamente portare a casa il risultato, ma mai dire mai. In un’annata a dir poco movimentata una vittoria a Limerick non sarebbe solo la prima vittoria in questa competizione, ma anche una carica in più in vista del 3 aprile dove ci saranno i match validi per Champions e Challenge Cup. 

Il racconto del match:

La Benetton passa in vantaggio al 24’ grazie alla marcatura di Duvenage che, dopo un’azione incredibile, riesce ad andare oltre la linea di meta. In questa splendida esecuzione sono stati ben tre gli off-load che hanno portato avanti Treviso. Dopo 2’ Munster scegli di andare ad accorciare il risultato punendo l’indisciplina trevigiana, Hanrahan centra i pali, 3-7. A 30 secondi dalla fine il perfetto off-load di Rory Scannell aprirà la strada a McHenry che andrà a segnare in mezzo ai pali. 

Nel secondo tempo cambia la musica, Munster schiaccia il piede sull’acceleratore e al 47’ va subito a marcare la meta con il pilone destro sudafricano Knox. La squadra di casa sta continuando a mettere sotto il XV di Crowley e dopo essere stata diverso tempo nei 22 va a marcare con il pilone americano Salanoa, 24-7. Saranno 20 i minuti per il giovanissimo Nicola Piantella subentrato per Herbst. Botta d’orgoglio della franchigia italiana che con una grande maul riescono ad accorciare le distanze con Els. A 5’ dalla fine arriva anche la meta del bonus con la giovane apertura Healy. A tempo scaduto arriva una grandissima marcatura grazie all’anima di questa squadra, Giovanni Pettinelli. Munster dunque si aggiudica il match per 31-17. 

La Benetton chiude con l’ennesima sconfitta il Guinness Pro14 2020/2021. 

 

Tabellino: 24’ m. Duvenage tr. Allan (0-7), 27’ c.p. Hanrahan (3-7), 40’ m. McHenry tr. Hanrahan (10-7); 47’ m. Knox tr. Hanrahan (17-7), 59’ m. Salanoa tr. Hanrahan (24-7), 72’ m. Els (24-12), 75’ m. Healy tr. Healy (31-12), 80’ m. Pettinelli (31-17).

Munster:15 Jake Flannery, 14 Andrew Conway, 13 Alex McHenry, 12 Rory Scannell, 11 Liam Coombes, 10 JJ Hanrahan, 9 Paddy Patterson, 8 Jack O’Sullivan, 7 Chris Cloete, 6 Jack O’Donoghue (c), 5 Thomas Ahern, 4 Cian Hurley, 3 Keynan Knox, 2 Diarmuid Barron, 1 Liam O’Connor

Panchina: 16 Rhys Marshall, 17 Jeremy Loughman, 18 Roman Salanoa, 19 Jack Daly, 20 Tommy O’Donnell, 21 Nick McCarthy, 22 Ben Healy, 23 Matt Gallagher

Benetton: 15 Jayden Hayward, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Joaquin Riera, 12 Luca Morisi, 11 Angelo Esposito, 10 Tommaso Allan, 9 Dewaldt Duvenage (c), 8 Giovanni Pettinelli, 7 Manuel Zuliani, 6 Alberto Sgarbi, 5 Eli Snyman, 4 Irné Herbst, 3 Filippo Alongi, 2 Tomas Baravalle, 1 Nicola Quaglio

Panchina: 16 Corniel Els, 17 Thomas Gallo, 18 Tiziano Pasquali, 19 Nicola Piantella, 20 Marco Barbini, 21 Luca Petrozzi, 22 Tommaso Benvenuti, 23 Leonardo Sarto

 

Thomond Park

Arbitro: Hollie Davidson (Scotland)

Assistenti: Frank Murphy (Ireland) Rob O’Sullivan (Ireland)

 

Consulta il catalogo palloni RM: 

Linea palloni da rugby RM Rugbymeet

 

 

 

Foto Twitter Pro14 Rugby

notizie correlate

Benetton Rugby: al Monigo la spuntano gli Ospreys nel finale

Benetton Rugby: al Monigo la spuntano gli Ospreys nel finale

Battaglia al Monigo, la spuntano i gallesi con un piazzato di Myler nel finale
Ulster - Benetton Rugby 28-8 [VIDEO]

Ulster - Benetton Rugby 28-8 [VIDEO]

La video sintesi dell’ultima sfida dei Leoni
Benetton Rugby - Edinburgh 28-27 [VIDEO]

Benetton Rugby - Edinburgh 28-27 [VIDEO]

Due mete di Lucchesi e il drop del giovane Marin regalano la vittoria ai Leoni
Lucchesi e Marin micidiali, Benetton batte Edinburgh 28-27

Lucchesi e Marin micidiali, Benetton batte Edinburgh 28-27

Secondo successo per i Leoni che a Monigo beffano Edinburgh
Benetton ospita l’Edinburgh Rugby, le formazioni

Benetton ospita l’Edinburgh Rugby, le formazioni

Nahuel Chaparro si sposta sul lato sinistro della mischia

ultime notizie di Pro14

notizie più cliccate di Pro14