1 anno fa 25/01/2019 17:13

Sergio Parisse verso il suo 14° Sei Nazioni, il 9° da Capitano

I numeri internazionali di capitan Sergio Parisse

Al capitano non piace parlare del passato ma piuttosto preferisce pensare al presente, lo sappiamo, lui stesso lo ha più volte ripetuto ma i suoi numeri parlano da soli. Sergio Parisse (35 anni) sabato prossimo 2 febbraio a Murrayfield diverrà l’atleta più presente nella storia del 6 Nazioni superando la leggenda irlandese Brian O’Driscoll.

“Vengo da un 2018 difficile, con tanti infortuni che hanno influenzato negativamente il mio rendimento - spiega Sergio Parisse durante la presentazione del 6 Nazioni -. Fa parte della carriera, ora voglio giocare e divertirmi. Possiamo andare a Murrayfield e vincere, stiamo lavorando per questo, per rendere quella di Edimburgo solo la prima di molte opportunità.”

Sergio Parisse giocherà il suo 14° Sei Nazioni (ha saltato per infortunio l’edizione 2010, altrimenti sarebbero stati 15 ndr), il 9° da capitano da quando a 24 anni gli fu data la carica dall’allora CT Nick Mallet, era il 2008. Parisse oggi vanta 134 caps internazionali in maglia azzurra e a Edimburgo supererà il pilone gallese Gethin Jenkins (134 caps) diventando il 4° giocatore più presente della storia del rugby mondiale dietro solo a all’australiano George Gregan (139), all’irlandese Brian O’Driscoll (141) e all’ex capitano degli All Blacks Richie McCaw (148).

Pensate se Parisse non si fosse infortunato a novembre e avesse giocato almeno 3 test match, sommando i prossimi 5 del Sei Nazioni e i 4 del prossimo mondiale… La matematica ci dice 146!

Ma torniamo con i piedi per terra e pensiamo a presente come raccomanda il Capitano dell’Italia.

“Nel 2018 abbiamo battuto Fiji, Giappone e Georgia ma ci è mancata una vittoria contro una squadra di livello superiore al nostro, non abbiamo concretizzato abbastanza, vogliamo cambiare questo e lo vogliamo fare in questo Torneo.”

“Treviso sta facendo bene, vedo entusiasmo e fiducia nel gruppo, ma dobbiamo ricordare che il livello del Sei Nazioni è diverso. Partire bene contro la Scozia, con una performance di qualità, sarà importante per dare il giusto tono al nostro Sei Nazioni” conclude Sergio Parisse.

 

 

Il calendario del 6 Nazioni 2019

I 31 convocati dell'Italia al 6 Nazioni

Foto Alfio Guarise

 

 

 

La cover della tua squadra di rugby solo nello shop di Rugbymeet

notizie correlate

Chris Robshaw ha confessato di aver sofferto di depressione

Chris Robshaw ha confessato di aver sofferto di depressione

L’ex capitano dell’Inghilterra parla di uno dei momenti più bui della sua vita
Sam Warburton: giovane capitano [VIDEO]

Sam Warburton: giovane capitano [VIDEO]

Le grandiose performance del terza linea gallese
Luca Bigi: conosciamo il nuovo capitano dell’Italia del rugby

Luca Bigi: conosciamo il nuovo capitano dell’Italia del rugby

Eletto a sorpresa “non mi aspettavo questa scelta”
Irlanda: i 35 giocatori per il Sei Nazioni 2020

Irlanda: i 35 giocatori per il Sei Nazioni 2020

Johnny Sexton è il nuovo capitano dell’Irlanda targata Andy Farrell
Scozia: i 38 giocatori per il Sei Nazioni 2020

Scozia: i 38 giocatori per il Sei Nazioni 2020

Stuart Hogg nominato nuovo capitano della Scozia
Italia: quale nuovo capitano per la Nazionale di Franco Smith?

Italia: quale nuovo capitano per la Nazionale di Franco Smith?

Andiamo a scoprire i possibili candidati per la fascia da capitano dell'Italrugby
I 42 giocatori della Francia per il Sei Nazioni 2020

I 42 giocatori della Francia per il Sei Nazioni 2020

Charles Ollivon è il nuovo capitano dei Bleus

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale