2 anni fa 19/06/2017 15:10

Giampiero De Carli "Sabato dobbiamo abbassare il ritmo dell'Australia"

L'allenatore della mischia Azzurra commenta la partita con Fiji e guarda alla sfida con i Wallabies

Inizia l'ultima settimana dei Test match estivi 2017. L'Italia, dopo la sconfitta con Fiji, si appresta ad affrontare l'Australia di Michael Cheika (al Suncorp Stadium di Brisbane, ore 15:00 locali, diretta su Sky Sport). Sarà la sfida più dura per gli Azzurri. 

Dopo aver passato la domenica a recuperare dal viaggio e dalla partita, con massaggi e terapie, i 31 Azzurri a disposizione del CT Conor O’Shea hanno ripreso il lavoro questa mattina con lavoro differenziato in palestra per gli atleti scesi in campo a Suva e quelli rimasti a riposo, mentre nel pomeriggio la squadra al completo si è spostata nei sobborghi di Brisbane per una seduta divisa per reparti.

Il 22-19 di Suva resta un risultato un pò bugiardo rispetto alla disciplina e al possesso dell'Italia (95% nelle fasi statiche) affronte di un gioco molto falloso da parte dei figiani (che hanno concesso 16 penalità). Giampiero De Carli prova a fare un pò il punto della situazione:

“Quando si presentano opportunità come quella di sabatodobbiamo avere la capacità e la forza di coglierle, di portare a casa partite come quella con Fiji. Non è stata una bellissima prestazione, ma eravamo in partita: ora è tempo di fare risultati. Siamo delusi ed arrabbiati. Non possiamo accampare scuse, noi siamo qui per far sì che i risultati arrivino: ci sono stati progressi ma anche tanti errori”.

“Le statistiche di sabato sono sicuramente positive e la disciplina – ha analizzato l’ex prima linea della Nazionale – ha evidenziato un grande progresso, ma le statistiche vanno sempre prese con attenzione. Devono portare ad un risultato positivo per non rimanere fini a loro stesse e questo, sabato scorso, voleva dire vincere la partita. Dobbiamo imparare a vincere questo genere di gare, e per farlo dobbiamo continuare a migliorarci”.

“E’ vero che la prestazione della mischia è stata di qualità ma io non mi sono mai nascosto quando abbiamo sofferto davanti e non voglio accontentarmi ora. Dobbiamo pensare solo che dobbiamo continuare a lavorare, non essere gratificati dalla prestazione del pack contro Fiji ma andare avanti e prendere tutto quello che possiamo” in termini di risultato”.

De Carli guarda poi alla gara di sabato contro i Wallabies, terza forza del ranking mondiale ma reduci dallo stop interno contro la Scozia: “E’ la partita più dura di questa tournèe, ed arriva contro un’Australia sicuramente toccata dalla sconfitta e capace di giocare a velocità elevatissime. Dobbiamo abbassare i loro ritmi, portarli nel nostro gioco e mantenere una conquista di qualità come con Fiji se vogliamo rimanere in partita. Saranno gli ottanta minuti più difficili di questo mese e dovremo prestare la massima attenzione”.

 

Risultati dei Test match estivi 2017

Foto Twitter @Federugby

notizie correlate

L'Irlanda gioca bene ma concretizza poco, alla fine l'Australia vince 18-9

L'Irlanda gioca bene ma concretizza poco, alla fine l'Australia vince 18-9

I punti vincenti dei Wallabies arrivano negli ultimi dieci minuti di partita, il TMO annulla tre mete durante il match
Gli impatti più duri del Brisbane 10s [VIDEO]

Gli impatti più duri del Brisbane 10s [VIDEO]

Il Blues vincono la finale del Brisbane Global Rugby Tens
Un Wallaby in manette per possesso di cocaina

Un Wallaby in manette per possesso di cocaina

Si tratta di Karmichael Hunt, centro dell'Australia, ex giocatore di rugby league
RLWC 2017, l'Australia è Campione del Mondo

RLWC 2017, l'Australia è Campione del Mondo

I Kangaroos battono l'Inghilterra per 6-0 e si riconfermano campioni del league
All Blacks sconfitti , Australia vince 23-18!

All Blacks sconfitti , Australia vince 23-18!

Finale di fuoco a Brisbane dove i Wallabies vincono grazie al piede fatato di Reece Hodge
Sud Africa e Samoa in un cerchio di unità e rispetto

Sud Africa e Samoa in un cerchio di unità e rispetto

Un'immagine bellissima delle due squadre al termine della loro sfida durante la Rugby World Cup 2003
La FIR presenta gli staff tecnici delle Selezioni e delle Accademie

La FIR presenta gli staff tecnici delle Selezioni e delle Accademie

Presentati gli staff tecnici delle selezioni nazionali, accademie e centri di formazione permanenti

ultime notizie di Nazionale

notizie più cliccate di Nazionale