2 anni fa 21/08/2019 12:23

L’analisi di Massimo Brunello sul rugby mercato delle 12 squadre

Il rugby mercato di Top12

Il rugby mercato delle squadre di Top12 è entato in una fase di stallo, a due mesi esatti dall’inizio del campionato (in calendario sabato 19 ottobre) quasi tutte le squadre hanno ultimato la nuova rosa giocatori in preparazione della stagione 2019/20.

Tengono delle finestre aperte sul mercato Rovigo, che dovrebbe annunciare a breve una seconda linea e un pilone sinistro stranieri, e Valorugby, che dovrebbe contare su innesti esteri nei ruoli di seconda linea e trequarti centro.

Analizza questa prima fase di rugby mercato delle 12 squadre del massimo campionato italiano il tecnico del Rugby Calvisano Massimo Brunello, l’allenatore campione d’Italia in carica ci da un breve giudizio sulle dodici squadre, compresa la sua Calvisano.

 

L’analisi di Massimo Brunello da il Resto del Carlino:

 

Rugby Calvisano:
“Rispetto al XV titolare che ha vinto lo scudetto sono partiti ben 7 giocatori. Stiamo prestando molta attenzione ai giovani che abbiamo già ingaggiato, ma anche ad altri con esperienza, come Brugnara”.

Rugby Rovigo:
“E' la squadra che al momento si è mossa di più. Se arriveranno, come ho letto, un pilone e una seconda linea di spessore aumenterà ulteriormente la propria competitività.”

Valorugby Emilia:
“Una squadra già forte che si è rinforzata prendendo un pilone di qualità come Chistolini, mentre dietro potrà contare su giocatori esperti come Majstorovic. Di sicuro saprà farsi valere.”

Petrarca Padova:
“Sono partiti giocatori “bandiera” come Menniti-Ippolito e Bettin, ma ne sono arrivati altri di qualità. Petrarca non si è indebolito come qualcuno pensa, anche se forse hanno fatto qualche azzardo”.

Fiamme Oro:
“In una squadra già rodata si sono aggiunti altri giocatori di qualità: se trovano continuità di risultati hanno le carte in regola per i playoff”.

Mogliano Rugby:
Già lo scorso anno l'avevo indicato come outsider del campionato: credo che sarà un osso duro per tutti”.

I Medicei:
“Con qualche arrivo azzeccato potrebbero essere un XV di disturbo a tutti”.

Lazio Rugby:
“Come ogni anno è una squadra che si muove verso la fine. Ma ha già una buona struttura.”

Rugby San Donà:
“Non delude mai e anche la prossima stagione saprà allestire un buon XV”.

Rugby Viadana:
“Ha avuto particolare attenzione ai giovani da affiancare a giocatori con esperienza. Potrebbe fare meglio della passata stagione”.

Le matricole Rugby Colorno e Lyons:
“Colorno sta gettando le basi per una squadra che potrà contare su giocatori con esperienza, stesso discorso per Piacenza.”

 

 

Il calendario completo del Top12 2019/20

notizie correlate

Petrarca è campione d'inverno, clamoroso i Lyons battono Calvisano

Petrarca è campione d'inverno, clamoroso i Lyons battono Calvisano

Successo incredibile dei piacentini contro i calvini
Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Oggi in campo Calvisano e Petrarca per la nona giornata

Rinviati due match causa COVID 19, domani Valorugby-Colorno
Rugby Calvisano: Gianluca Guidi squalificato 40 giorni

Rugby Calvisano: Gianluca Guidi squalificato 40 giorni

Guai con il Giudice Sportivo per Calvisano
Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Calvisano e Rovigo vincono nei recuperi di Top10

Ampio successo dei calvini al Giulio Onesti
Le formazioni dei recuperi di Top10

Le formazioni dei recuperi di Top10

Sfida testa-coda tra Lazio e Calvisano
Top10: sabato al via i recuperi per Covid-19

Top10: sabato al via i recuperi per Covid-19

Lyons-Colorno e Lazio-Calvisano per la settima giornata, Mogliano-Rovigo la prima
Solo due match in programma nella domenica di Top10

Solo due match in programma nella domenica di Top10

Cancellate le sfide di Colorno e Calvisano a causa di positività al COVID-19

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato