1 mese fa 04/08/2020 14:47

Franco Properzi capo allenatore del VII Rugby Torino

“Proverò a introdurre una metodologia basata su analisi di statistiche e performance”

Grandi novità a Settimo Torinese, il club del presidente Maurizio Cremonini ha ingaggiato per la prossima stagione di Serie A niente meno che l’ex pilone dell’Italia Franco Properzi, il tecnico classe 1965 ha accettato l’incarico di head coach della prima squadra giallo blu per la stagione 2020/21.

“Franchino” Properzi vanta 13 scudetti vinti tra campo e panchina e una Coppa Italia con Rovigo, in Nazionale Maggiore ha fatto registrare 54 caps e 4 partecipazioni alla Coppa del Mondo (tre da giocatore, una da tecnico). La sua carriera da allenatore si è sempre basata sulla preparazione della mischia, ruolo ricoperto sia con l’Italrugby che con Benetton Treviso, Mogliano e Rovigo.

 

Le dichiarazioni di Properzi, reduce da tre stagioni nel ruolo di allenatore della mischia del Rugby Rovigo, da Tuttosport:  “Sono stato trasferito dalla azienda per cui lavoro a Buttigliera d’Asti e quando mi ha contattato il VII ho accettato l’incarico. Qui ho trovato un club piccolo ma dinamico. Proverò a introdurre una metodologia basata su analisi di statistiche e performance. Un tipo di preparazione che ci ha permesso di vincere uno scudetto con Mogliano quando avevamo un budget dimezzato rispetto alle altre concorrenti.”

 

Salire in TOP12? Ci proveremo ma con gradualità. Il rugby dopo il covid-19 cambierà, lo dimostrano le difficoltà di club come San Donà e Medicei.”

 

La Nazionale? Servono i risultati, si cresce vincendo”.

 

Le parole del Presidente del VII Rugby Torino presidente Maurizio Cremonini: “Il nostro intento comune sarà quello di stabilire insieme un programma ambizioso di crescita sportiva e organizzativa, pur nella consapevolezza delle nuove realtà post COVID che tanto hanno impattato ed impatteranno il movimento rugbistico italiano ed internazionale. Il ruolo di Franchino sarà decisivo e cruciale nella ripartenza, porterà l'esperienza di un protagonista assoluto del rugby nostrano ed internazionale. Il VII Rugby Torino confida in un duraturo sodalizio e tutti i primi discorsi sono stati improntati su di una spontanea visione comune su priorità e modalità. Spero che Franchino trovi a Torino, un rugby forse meno sofisticato, ma sicuramente un ambiente di amici solidale ed appassionato.”

 

Foto Alfio Guarise

notizie correlate

A Viadana arriva Enzo Gentile, ex Academy dei Crusaders

A Viadana arriva Enzo Gentile, ex Academy dei Crusaders

Nuovi arrivi a Colorno e Viadana, fra questi un pilone italiano formatosi in Nuova Zelanda
Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Daniele Montella "Siamo uniti per centrare l'obiettivo"

Le dichiarazioni dai campi al termine della 21° giornata di Top12
Le dichiarazioni dei coach al termine di Medicei-Rugby Rovigo

Le dichiarazioni dei coach al termine di Medicei-Rugby Rovigo

Le parole di Franco Properzi e Pasquale Presutti
Giuseppe Favaretto "L'unico dispiacere è non vedere Casellato esultare con noi"

Giuseppe Favaretto "L'unico dispiacere è non vedere Casellato esultare con noi"

Le dichiarazioni dai campi al termine della 13° giornata di Top12
Le dichiarazioni di Montella, Presutti e Properzi

Le dichiarazioni di Montella, Presutti e Properzi

I coach di Top12 parlano al termine della 12° giornata di campionato
Franco Properzi in trattativa con Rovigo

Franco Properzi in trattativa con Rovigo

Arrivato il numero 8 sudafricano Thor Halvorsen, rosa al completo
Franco Properzi lascia Mogliano per una nuova avventura in Serie C

Franco Properzi lascia Mogliano per una nuova avventura in Serie C

L’ex pilone azzurro diventa responsabile tecnico del San Marco Rugby Venezia Mestre

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato