1 mese fa 22/04/2020 13:21

Capitan Alberto Chiesa lascia il Rugby Calvisano dopo sette anni

Lo aspetta un ruolo da giocatore - allenatore ai Cavalieri Prato

Si conclude prima del previsto il matrimonio tra capitan Alberto Chiesa e i campioni d’Italia del Rugby Calvisano. E’ stato proprio l’estremo e capitano delle due ultime stagioni ad aver chiesto di sciogliere anticipatamente l’impegno con i giallo neri bresciani.

Il 32enne livornese Chiesa dunque saluta Calvisano dopo sette stagioni e quattro scudetti vinti. In questi sette anni sono state 138 le partite disputate dal giocatore in maglia giallonera per un totale di ben 8731 minuti giocati.

Chiesa, che è stato anche allenatore della squadra Under18 elite del Calvisano, probabilmente la prossima stagione tornerà in Toscana per diventare allenatore/giocatore de I Cavalieri Union Prato Sesto in Serie A, club che ha recentemente salutato l’ex allenatore Carlo Pratichetti. Si tratterebbe di un ritorno per Alberto Chiesa che aveva vestito la maglia dei Cavalieri da giocatore dal 2009 al 2012.

 

Il messaggio del trequarti estremo/apertura che nella sua carriera ha vestito maglie prestigiose come quella della Capitolina (2008-09) e Zebre in Pro12 (2012-13):

“Purtroppo è arrivato il momento, per me, più temuto – ha dichiarato il giocatore dal comunicato del Rugby Calvisano -  il dover dire addio al Club che è stato la mia seconda famiglia. Le vicende di queste settimane hanno accelerato riflessioni e pensieri legati alla mia vita personale con  la necessità di trovare soluzioni professionali che consentano di dedicarmi maggiormente ai miei progetti  famigliari. Ringrazio con affetto ogni singola persona del Club, impossibile fare nomi. Sono stati sette anni intensi e ricchi di soddisfazioni che lasciano nel mio cuore un segno indelebile. Inizierò una nuova pagina della mia vita augurandomi che i nostri destini possano ancora incrociarsi. Grazie Rugby Calvisano!”.

 

notizie correlate

Andrea Bronzini lascia San Donà per vestire la maglia del Rugby Calvisano

Andrea Bronzini lascia San Donà per vestire la maglia del Rugby Calvisano

Il giovane trequarti insegue la possibilità di tornare in una franchigia di Pro14?
Simone Ragusi è ufficialmente un giocatore del Rugby Calvisano

Simone Ragusi è ufficialmente un giocatore del Rugby Calvisano

“Cercherò di essere più polivalente possibile”
Riccardo Brugnara: metti un Tiger nel motore

Riccardo Brugnara: metti un Tiger nel motore

Da Rovigo a Calvisano, dopo sei stagioni con i Leicester Tigers. Riccardo Brugnara fa le carte al Top12.
Rugby Calvisano: il primo innesto è Shalk Hugo

Rugby Calvisano: il primo innesto è Shalk Hugo

L’apertura sudafricana sostituirà Paolo Pescetto
Rugby Calvisano: Gianluca Guidi torna ufficialmente capo allenatore

Rugby Calvisano: Gianluca Guidi torna ufficialmente capo allenatore

“Qui è diverso… E’ Calvisano che ti sceglie”
Top12: Dan Newton lascia i Medicei, Nicolas Coronel a Rovigo

Top12: Dan Newton lascia i Medicei, Nicolas Coronel a Rovigo

Pescetto e Casilio salutano Calvisano, conferme di mercato in Top12
Top12: Partenze e arrivi da Calvisano

Top12: Partenze e arrivi da Calvisano

Lorenzo Cittadini nuovo allenatore della mischia?
Lyons Piacenza di nuovo in campo per i primi allenamenti post covid-19

Lyons Piacenza di nuovo in campo per i primi allenamenti post covid-19

Il DS Nucci sulla stagione “credo che alla fine ci saremmo salvati”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Mercato

notizie più cliccate di Mercato