2 mesi fa 25/11/2022 17:52

Test match autunnali, le formazioni della quarta giornata

Le ultime due sfide di queste Autumn Nations Series

Si chiude il sipario sulle Autumn Nations Series, e a fare da ciliegina le due grandi sfide che vedranno l'Inghilterra contro il Sudafrica campione del mondo, e Galles contro l'Australia.

La nazionale di Eddie Jones, forte degli ottimi risultati con Giappone e All Blacks, affronta gli Springboks in un re-match che sa ancora una volta di finale mondiale. L'ultimo precedente, risalente a Twickenham nel 2021, ha visto la Red Rose prevalere per 27 a 26. Il Sudafrica ha in tasca la straripante vittoria con l'Italia a Genova, ma nel carnet ci sono anche le due sconfitte subite contro Irlanda e Francia, il che non è di buon auspicio.

A Cardiff sfida tra le ultime della classe di questi test match autunnali. Sia Galles sia Australia devono risalire la china dopo i deludenti risultati ottenuti la scorsa settimana. I Wallabies hanno perso di un soffio contro la corazzata Verde di Andy Farrell, ma il Galles ancor di più ha ceduto il passo alla Georgia e viene da un periodo affatto facile. Unico barlume, la vittoria sull'Argentina di due settimane fa.

 

 

Inghilterra v Sudafrica

Inghilterra: 15 Freddie Steward, 14 Tommy Freeman, 13 Manu Tuilagi, 12 Owen Farrell (c), 11 Jonny May, 10 Marcus Smith, 9 Jack van Poortvliet, 8 Billy Vunipola, 7 Tom Curry, 6 Alex Coles, 5 Jonny Hill, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
Panchina: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Ellis Genge, 18 Will Stuart, 19 David Ribbans, 20 Sam Simmonds, 21 Ben Youngs, 22 Henry Slade, 23 Jack Nowell

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Kurt-Lee Arendse, 13 Jesse Kriel, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Damian Willemse, 9 Faf de Klerk, 8 Evan Roos, 7 Franco Mostert, 6 Siya Kolisi (c), 5 Marvin Orie, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Bongi Mbonambi, 1 Ox Nche
Panchina: 16 Malcolm Marx, 17 Steven Kitshoff, 18 Thomas du Toit, 19 Marco van Staden, 20 Kwagga Smith, 21 Jaden Hendrikse, 22 Manie Libbok, 23 Canan Moodie

Twickenham, London
Arbitro: Angus Gardner (Australia)
Assistenti: Andrew Brace (Ireland), Pierre Brousset (France)
TMO: Ben Whitehouse (Wales)

 

Galles v Australia

Galles: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 George North, 12 Joe Hawkins, 11 Rio Dyer, 10 Gareth Anscombe, 9 Tomos Williams, 8 Taulupe Faletau, 7 Justin Tipuric (c), 6 Jac Morgan, 5 Alun Wyn Jones, 4 Adam Beard, 3 Dillon Lewis, 2 Ken Owens, 1 Gareth Thomas
Panchina: 16 Ryan Elias, 17 Rhodri Jones, 18 Tomas Francis, 19 Ben Carter, 20 Josh Macleod, 21 Kieran Hardy, 22 Rhys Priestland, 23 Josh Adams

Australia: 15 Tom Wright, 14 Jordan Petaia, 13 Len Ikitau, 12 Reece Hodge, 11 Mark Nawaqanitawase, 10 Ben Donaldson, 9 Jake Gordon, 8 Langi Gleeson, 7 Fraser McReight, 6 Jed Holloway, 5 Cadeyrn Neville, 4 Nick Frost, 3 Allan Alaalatoa, 2 Folau Fainga’a, 1 James Slipper (c)
Panchina: 16 Lachlan Lonergan, 17 Tom Robertson, 18 Sam Talakai, 19 Ned Hanigan, 20 Pete Samu, 21 Tate McDermott, 22 Noah Lolesio, 23 Jock Campbell

Principality Stadium, Cardiff
Arbitro: Matthew Carley (England)
Assistenti: Luke Pearce (England), Chris Busby (Ireland)
TMO: Joy Neville (Ireland)

 

 

 

Foto Twitter @Wallabies

notizie correlate

Eddie Jones torna ad allenare l’Australia

Eddie Jones torna ad allenare l’Australia

“Possiamo vincere il Mondiale in Francia”
Le mete più belle del 2022 [VIDEO]

Le mete più belle del 2022 [VIDEO]

Ecco un lungo montaggio sulle marcature dell'anno
Rimonta pazzesca dei Wallabies, Galles battuto 34 a 39!

Rimonta pazzesca dei Wallabies, Galles battuto 34 a 39!

Una vittoria incredibile dell'Australia a Cardiff
Rugby League World Cup, Australia si conferma campione del mondo [VIDEO]

Rugby League World Cup, Australia si conferma campione del mondo [VIDEO]

Dodicesimo titolo mondiale per i Kangaroos, James Tedesco man of the match
Eddie Jones sotto pressione, a due mesi dal Sei Nazioni

Eddie Jones sotto pressione, a due mesi dal Sei Nazioni

Tanti problemi in casa Inghilterra e il coach australiano è in bilico
Italia: Luca Morisi “maturità e confidenza”

Italia: Luca Morisi “maturità e confidenza”

Azzurri in crescita, considerazioni post Autumn Nations Series

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale