2 mesi fa 25/08/2019 00:36

Sudafrica: Aphiwe Dyantyi positivo al test anti doping

L’ala Springboks ha richiesto le contro analisi

La partecipazione alla Coppa del Mondo 2019 per il sudafricano Aphiwe Dyantyi (1,82 m x 80 kg) è in forte dubbio, l’ala dei Lions e degli Springboks è risultato positivo a una sostanza vietata.

Dyantyi è risultato positivo dopo un test anti doping, ad incriminarlo un campione di urina somministrato il 2 luglio durante un raduno con la nazionale sudafricana. Lo scorso 14 agosto la pubblicazione dei risultati del test analizzati dal Sudafrica Institute for Drug-Free Sport (SAIDS).

Il 24enne, vincitore del World of the Rugby Breakthrough Player of the Year 2018, e il suo agente hanno richiesto le contro analisi, un secondo test sul campione “B”, ma le probabilità che venga selezionato nella squadra per la Rugby World Cup sono remote.

Aphiwe Dyantyi, 13 caps e 6 mete con il Sudafrica, ha dichiarato: “Vorrei mettere a registro quanto segue; Voglio negare di aver mai preso qualsiasi sostanza proibita, intenzionalmente o negligentemente per migliorare le mie prestazioni sul campo. Credo nel duro lavoro e nel fair play. Non ho mai barato e mai lo farò.”

 

 

 

Il calendario e gironi della Rugby World Cup

 

 

Scopri la nuova liena di palloni RM

notizie correlate

Dyantyi non si è salvato, positivo alle controanalisi antidoping

Dyantyi non si è salvato, positivo alle controanalisi antidoping

Il Sudafrica e i Lions dovranno fare a meno dell’ala
Agustin Pichot e il modello Argentina

Agustin Pichot e il modello Argentina

L’attuale vice presidente di World Rugby su eleggibilità degli stranieri, rugby femminile e doping
Lo strano caso doping di Ashley Johnson

Lo strano caso doping di Ashley Johnson

Sei mesi di sospensione per il giocatore dei Wasps
Serie B: cannabis, chiesti 5 mesi di sospensione per l’apertura del Villorba

Serie B: cannabis, chiesti 5 mesi di sospensione per l’apertura del Villorba

Tommaso Fiacchi "Ho fatto una cavolata e sono pronto a pagare”
Un Wallaby in manette per possesso di cocaina

Un Wallaby in manette per possesso di cocaina

Si tratta di Karmichael Hunt, centro dell'Australia, ex giocatore di rugby league
Steroidi venduti online, scandalo doping in Nuova Zelanda

Steroidi venduti online, scandalo doping in Nuova Zelanda

80 atleti sono risultati positivi ai test, il 40% sono rugbisti

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale