2 mesi fa 30/07/2019 17:05

Nuova Zelanda: colpisce l’arbitro, giocatore rischia una squalifica a vita

Grave fatto anti sportivo accaduto a Otago in Nuova Zelanda

Il grave fatto è accaduto sabato scorso a Middlemarch, Otago, in Nuova Zelanda. Durante il match tra Strath Taieri e Crescent, partita del campionato seniores, l'arbitro Brandon Hale ferma il gioco richiamando i due capitani e altri due giocatori, alla fine del breve colloquio il direttore di gara estrae il cartellino rosso per un fallo del giocatore dei Crescent, lo stesso giocatore però reagisce colpendo l’arbitro con un pugno tra spalla e testa. A testimoniare il grave episodio alcuni filmati amatoriali che girano in rete.

Il giocatore di 27 anni è stato denunciato e dovrà comparire nella corte distrettuale di Dunedin la prossima settimana.

Il giocatore in questione rischia una squalifica a vita dalla federazione neozelandese, secondo quanto riporta il New Zealand Herald l’Otago Rugby Football Union (ORFU) ha addirittura avviato un proprio processo giudiziario e spingerà per una squalifica a vita.

 

notizie correlate

Mondiale Rugby: annullate All Blacks - Italia e Inghilterra - Francia

Mondiale Rugby: annullate All Blacks - Italia e Inghilterra - Francia

Cancellate due partite di Rugby World Cup per l’arrivo del tifone Hagibis, a rischio anche Giappone - Scozia
A San Donà la prima piazza dedicata al rugby

A San Donà la prima piazza dedicata al rugby

Sono passati 60 anni da quel primo campo di mais
Rugby Rovigo: Stefano Sironi coinvolto in un terribile incidente autostradale

Rugby Rovigo: Stefano Sironi coinvolto in un terribile incidente autostradale

Il terza linea neo acquisto rosso blu non è in pericolo di vita
Morto a 49 anni Chester Williams, leggenda Springboks

Morto a 49 anni Chester Williams, leggenda Springboks

Si tratta della quarta morte prematura nel Sudafrica Campione del Mondo 1995
Sudafrica: Eben Etzebeth accusato di aggressione

Sudafrica: Eben Etzebeth accusato di aggressione

Il seconda linea Springboks smentisce categoricamente
La leggenda Brian Lochore ha passato la palla, aveva 78 anni

La leggenda Brian Lochore ha passato la palla, aveva 78 anni

Campione del Mondo nel 1987, è morto dopo una battaglia contro un cancro
Tutte le mete di Giappone-Scozia, Galles-Uruguay e USA-Tonga [VIDEO]

Tutte le mete di Giappone-Scozia, Galles-Uruguay e USA-Tonga [VIDEO]

Gli highlights degli ultimi incontri della fase a gironi di RWC 2019

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale