5 mesi fa 03/08/2019 16:53

La leggenda Brian Lochore ha passato la palla, aveva 78 anni

Campione del Mondo nel 1987, è morto dopo una battaglia contro un cancro

Nato nel 1940, da ragazzino voleva fare il fantino. Lui che era nato nella cittadina di Masterton, nella campagna neozelandese, dove in tanti si appassionano ai cavalli. Quando iniziò a crescere il fisico gli stroncò la carriera nel mondo dell'ippica: 191 cm per 95 kg... di certo non l'ideale per cavalcare un cavallo.

Così iniziò a dedicarsi al tennis e al rugby. Terza linea centro, Sir Brian Lochore indossò la maglia del Warirarapa nel 1959, e nel 1964 esordì con gli All Blacks in un test match giocato a Londra contro l'Inghilterra. Nel 1966 divenne capitano della Nuova Zelanda, che condusse alla vittoria della Bledisloe Cup, nel 1967 e 1968. Nel 1970 annunciò il suo ritiro, ma nel luglio del 1971 l'allora ct degli All Blacks, Ivan Vodanovich, lo chiamò per prendere parte alla tournèe contro i British e Irish Lions, dal momento che in terza linea la coperta era corta. A riguardo c'è il noto aneddoto: prima di lasciare casa Brian scrisse un biglietto alla moglie con su scritto "Sono a Wellington, ho un test match domani".

Dopo il ritiro iniziò la sua carriera da allenatore. Nel 1980 divenne coach del Wairarapa, e nel 1983 divenne allenatore federale. Nel 1985 divenne commissario tecnico degli All Blacks, che guidò alla vittoria della Coppa del Mondo del 1987. Quando nel 1996 il rugby passò al professinismo, per non correre il rischio di perdere numerosi talenti neozelandesi, Lochore convise questi ultimi a mettersi sotto contratto con la NZRFU. In seguito entrò a far parte dell'International Rugby Hall of Fame e del World Rugby Hall of Fame, oltre ad essere insignito dell'Ordine dell'Impero Britannico e dell'Ordine della Nuova Zelanda.

A 78 anni Lochore ha passato la palla, dopo anni di lotta contro un cancro.

 

Foto Twitter @samwalshnz

notizie correlate

Kobe Bryant, il cordoglio delle stelle del rugby

Kobe Bryant, il cordoglio delle stelle del rugby

Da Dan Carter a Bryan Habana, i rugbysti che hanno salutato il campione NBA con un tweet
Hamilton 7s, doppio successo per la Nuova Zelanda

Hamilton 7s, doppio successo per la Nuova Zelanda

Nella terza tappa delle Seven World Series vincono sia gli All Blacks che le Black Ferns
Dan Carter miglior giocatore degli ultimi dieci anni

Dan Carter miglior giocatore degli ultimi dieci anni

Carter ha battuto nella finale di World Rugby Richie McCaw
Problemi per Jordie Barrett, espulso durante un match di cricket

Problemi per Jordie Barrett, espulso durante un match di cricket

Il giocatore All Blacks è stato espulso dal Melbourne Cricket Ground durante Australia-Nuova Zelanda
Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Cosa ci è piaciuto del rugby mondiale in questo 2019

Il meglio e il peggio di Ovalia, un resoconto dell'ultima annata
L'ex All Black Sam Strahan ha passato la palla

L'ex All Black Sam Strahan ha passato la palla

È deceduto nella sua casa di Kiwitea, aveva 74 anni
Ardie Savea giocatore dell'anno ai New Zealand Rugby Awards

Ardie Savea giocatore dell'anno ai New Zealand Rugby Awards

Premiati i migliori giocatori dell'anno secondo New Zealand Rugby
Ian Foster nuovo capo allenatore degli All Blacks

Ian Foster nuovo capo allenatore degli All Blacks

E’ sta ufficializzato l’erede di Steve Hansen sulla panchina dei tre volte Campioni del Mondo

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Internazionale

notizie più cliccate di Internazionale