20 giorni fa 07/05/2020 13:29

Tre giovani nello staff tecnico della Mogliano Rugby Academy

Mogliano presenta la squadra di allenatori della sua Academy

Settimana scorsa l’annuncio della nascita della propria Academy privata, la seconda in Italia dopo quella di Verona, oggi il Mogliano Rugby presenta lo staff tecnico. Tre giovani allenatori compongono la squadra di allenatori per la Mogliano Rugby Academy, si tratta di Nicola Gatto (33 anni), ex allenatore degli avanti del Valsugana, di Mattia Zappalorto (30 anni) e Giacomo Lavorgna (27 anni).

 

Info e iscrizioni: academy@rugbymogliano.it

 

MATTIA ZAPPALORTO

Nato a Conegliano (TV) il 18/07/1990

Un passato da giocatore nelle giovanili del Mogliano Rugby fino ad arrivare in Prima Squadra, dove gioca per 3 stagioni, conquistando anche la promozione dalla serie A alla vecchia Eccellenza.

Prosegue poi la sua carriera con il Rugby Casale, dove anche lì è fra i protagonisti della scalata dalla serie B alla Serie A.
In quegli anni inizia anche ad allenare le categorie minirugby e nella stagione 2017/2018 torna nella sua società d'origine per allenare la squadra under 16.

Nella stagione successiva, oltre ad allenare la squadra under 18 del Mogliano Rugby inizia anche a lavorare con il Comitato Regionale Veneto e durante la stagione appena conclusa ha anche curato le skills dei mediani di mischia del Centro di Formazione Permanente U18 della Federazione.

 

NICOLA GATTO

Nato a Montagnana (Pd) il 18/08/1987

Inizia a giocare nelle giovanili del Monselice Rugby e conclude il suo percorso di formazioni nelle categorie juniores del Petrarca Rugby, dove inizia anche la sua carriera seniores.

Dopo 6 stagioni con la maglia dei tuttineri, sceglie di indossare i colori dell'allora Rugby Rovigo e al termine della stagione 2013/2014 decide di stabilirsi a Mogliano, indossando la casacca biancoblu.

Terminata la carriera da giocatore, inizia ad allenare la Prima Squadra del Mogliano Rugby, nell'allora campionato Eccellenza, e contestualmente inizia anche il lavoro da video analyst con la Benetton Rugby.

Nella stagione appena conclusa era l'allenatore degli avanti della prima squadra del Valsugana Rugby.

 

GIACOMO LAVORGNA

Nato a Mestre (VE) il 24/07/1993

Con le giovanili di Benetton Rugby inizia il suo percorso da giocatore e, terminata la trafila delle categorie juniores, passa a vestire la maglia biancorossa del Casale Rugby per poi decidere di indossare i colori del Mogliano Rugby.

Qui inizia anche la sua carriera da allenatore con la squadra under 12, per poi decidere di dedicarsi completamente al ruolo di preparatore fisico che ha continuato a svolgere fino ad arrivare nella stagione appena conclusa a lavorare con gli atleti della Prima Squadra.

Nel corso di questi anni ha avuto collaborazioni con le società calcistiche del Zero Branco FBC ed FC UnioPro, con le piscine Stile Libero di Preganziol e con gli atleti agonisti del Team Veneto.

 

 

Presentata la Mogliano Rugby Academy - leggi qui

 

notizie correlate

“Tagliare le Accademie per salvare il rugby italiano” la proposta di Umberto Casellato

“Tagliare le Accademie per salvare il rugby italiano” la proposta di Umberto Casellato

I costi legati al progetto Accademia non sono più sostenibili, bisogna fare un passo indietro
Allenatori: il Giro di Tecnici dell’alto livello

Allenatori: il Giro di Tecnici dell’alto livello

Aggiornamenti di mercato sulle panchine di Italia, Top12 e Accademia
Vita da coach: Mirco Bergamasco e la formazione francese

Vita da coach: Mirco Bergamasco e la formazione francese

“All’inizio ho fatto l’errore di voler allenare come mi allenavo io da giocatore”
Serie A: Darrel Eigner nuovo tecnico del Rugby Casale

Serie A: Darrel Eigner nuovo tecnico del Rugby Casale

Roberto Santamaria vicino all’Accademia Fir
Nasce la Mogliano Rugby Academy

Nasce la Mogliano Rugby Academy

Pronta a partire la seconda alternativa alle Accademie federali
Ian Keatley: "partire con il piede giusto"

Ian Keatley: "partire con il piede giusto"

“Il sistema irlandese funziona perché i giocatori sono pronti prima ancora di arrivare in Accademia”
La riflessione di Umberto Casellato sul campionato di TOP12

La riflessione di Umberto Casellato sul campionato di TOP12

“In Top12 giocano giovani interessanti, ma non diamo meriti alle accademie, i vari Minozzi, Ruzza, Lamaro sarebbero i più forti ugualmente”
Francesco Minto e la nuova avventura con l’Accademia di Ealing

Francesco Minto e la nuova avventura con l’Accademia di Ealing

L’intervista all’ex terza linea con 39 caps in maglia azzurra

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Giovanile

notizie più cliccate di Giovanile