2 anni fa 11/08/2017 10:57

Rugby e infortuni: valutare i rischi alle ginocchia

Nasce a Padova il brevetto salva crociato

Gli infortuni in uno sport come il Rugby sono da mettere in conto nella carriera di un giocatore, quello al ginocchio crociato è uno dei più comuni. Dopo una operazione al crociato anteriore i tempi di recupero variano solitamente dai 5 ai 6 mesi. La cosa difficile, sino ad oggi, è stata valutare a pieno questo recupero per evitare il rischio di una ricaduta.

Davide Pavan, laureando in Scienze Motorie a Padova e pilone del Rugby Rubano (serie C), ha creato un brevetto e una spin-off che può rivoluzionare la gestione dei rischi d'infortunio al legamento crociato anteriore.

Di Pavan e del suo relatore Giorgio Sbrocco ne parla oggi la Gazzetta dello Sport:

“Sono stati analizzati oltre 80 placcaggi durante gli allenamenti del Cus Padova, grazie a un modello già usato dal Dei, con telecamere e sensori nelle calzature per la rilevazione delle pressioni: all'inizio si voleva solo ricostruire il modello biomeccanico del placcaggio, capire cioè qual è il movimento più efficace. Nelle analisi, però, è emerso un caso limite, il numero 6. I dati erano sballati e i sensori dimostravano che, nel placcaggio, il ginocchio era più interno. Si sarebbe scoperto che quell'atleta era stato operato al crociato anteriore. Un indizio non fa una prova, ma due si: nei mesi successivi il modello sarebbe stato applicato anche ai rugbisti del Benetton. E in questo gruppo è emerso un nuovo caso limite, con le stesse caratteristiche del "numero 6". L'atleta non solo era stato operato al crociato, ma nei giorni successivi si sarebbe fatto di nuovo male.”

Sulla base dei valori anomali emersi nel Cus Padova e nel Benetton, è stato costruito e poi perfezionato un modello matematico che dia una percentuale al rischio, un algoritmo che sta alla base del brevetto. «Acl Quick check» (Ad è la sigla inglese che indica il legamento crociato anteriore) si può usare in qualsiasi sport che preveda un «carico» sul ginocchio.

Grazie a Davide Pavan da oggi è quindi possibile parametrare il rischio di infortunio al tendine crociato del ginocchio. A settembre ci sarà il lancio commerciale del modello tramite una spinoff dell'Università di Padova.

 

Foto Elena Barbini

notizie correlate

Colpita da un pallone in testa, nonna muore durante la partita del nipote

Colpita da un pallone in testa, nonna muore durante la partita del nipote

A Bristol il decesso di Jennifer Selwood ha dell'incredibile
Il rugby italiano piange Lisa Collazuol e Tommaso Battini

Il rugby italiano piange Lisa Collazuol e Tommaso Battini

La comunità ovale si stringe per le scomparse di una giovane rugbista e di un giovane arbitro
Kobe Bryant, il cordoglio delle stelle del rugby

Kobe Bryant, il cordoglio delle stelle del rugby

Da Dan Carter a Bryan Habana, i rugbysti che hanno salutato il campione NBA con un tweet
Squalificato il pilone che ha morso l’avversario in mischia

Squalificato il pilone che ha morso l’avversario in mischia

Il giocatore dell’Oderzo Rugby è stato interdetto per un anno
Un ricordo per chi ha passato la palla nel 2019

Un ricordo per chi ha passato la palla nel 2019

In memoriam: da Chester Williams a Brian Lochore, oltre agli italiani del rugby scomparsi nel corso dell'anno
Problemi per Jordie Barrett, espulso durante un match di cricket

Problemi per Jordie Barrett, espulso durante un match di cricket

Il giocatore All Blacks è stato espulso dal Melbourne Cricket Ground durante Australia-Nuova Zelanda
Muore a 36 anni Ibrahim Diarra, ex terza linea di Francia e Castres

Muore a 36 anni Ibrahim Diarra, ex terza linea di Francia e Castres

Tragica scomparsa nel rugby francese, il giocatore si era ritirato solo un anno fa
Sei Nazioni Femminile: le 23 azzurre per a sfida alla Scozia

Sei Nazioni Femminile: le 23 azzurre per a sfida alla Scozia

Il 21 febbraio Italia - Scozia allo stadio Mari di Legnano

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Eventi

notizie più cliccate di Eventi