2 mesi fa 07/12/2019 15:44

Benetton sconfitto da un Lione indomabile

Al Matmut de Gerland finisce 28-0 per il Lione , davvero molto più forte di Benetton

questa lista è vuota

Crowley mischia le carte in vista di questo match, inserendo un gran numero di Azzurri in formazione. Scelta tattica? Sta di fatto che Lione sembra avere una marcia in più per privarsi di alcune pedine fondamentali.

Inizio non buon con Lione, che gioca in modo asfissiante, senza dare la possibilità ai trevigiani di giocare l'ovale. Al 3', dopo gli sviluppi di una mischia, palla che arriva a Buttin che va a segno (5-0). All'8° gioco rotto, palla da Buttin a Charlie Ngatai che va a segnare senza problemi. Al 18' Leonardo Sarto spintona Regard alle spalle, facendolo ruzzolare a terra. Al 28' altro offload perfetto di Cretin per Mignot che non sbaglia e va a segno: 20-0. 

Al 45' maul travolgente di Lione, che arriva ad un passo dalla meta, ma c'è un doppio movimento dei francesi e non è meta. Nonostante la superiorità Lione commette troppi errori di handling, e questo non gli consente di andare a segno. Al 60' Treviso arriva ad un passo dalla linea di meta, ma il pallone viene recuperato da Demba Bamba, e Lione riparte all'attacco, percorrendo 60 metri di campo, nonostante i continui offside dei padroni di casa. Marco Barbini si becca un giallo per fuorigioco... commesso a più ripreso da Benetton, ma è assurdo che l'arbitro non si avveda degli innumerevoli fuorigioco del Lione. Al 75' arriva la meta del bonus per Lione con Liam Gill: 28-0.

 

Tabellino: 3' meta Buttin (5-0), 8' meta Ngatai tr Wisiniewski (12-0), 18' cp. Wisiniewski (15-0), 28' meta Mignot (20-0), 67' cp. Fernandez (23-0), 75' meta Gill (28-0)
Calciatori: 2/4 Jonathan Wisiniewski (Lyon), 1/2 Patricio Fernandez (Lyon)
Cartellini: 67' giallo a Marco Barbini (Benetton)

Man of the match: Dylan Cretin (Lyon)

 

Lyon:15 Jean-Marcellin Buttin, 14 Toby Arnold, 13 Thibaut Regard, 12 Charlie Ngatai, 11 Xavier Mignot, 10 Jonathan Wisniewski, 9 Baptiste Couilloud (c), 8 Carl Fearns, 7 Patrick Sobela, 6 Dylan Cretin, 5 Hendrik Roodt, 4 Killian Geraci, 3 Clément Ric, 2 Jeremie Maurouard, 1 Raphael Chaume
Panchina: 16 Mickael Ivaldi, 17 Xavier Chiocci, 18 Demba Bamba, 19 Loann Goujon, 20 Liam Gill, 21 Jonathan Pélissié, 22 Pato Fernandez, 23 Rudi Wulf

Benetton: 15 Luca Sperandio, 14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Alberto Sgarbi (c), 11 Leonardo Sarto, 10 Antonio Rizzi, 9 Tito Tebaldi, 8 Toa Halafihi, 7 Giovanni Pettinelli, 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Tiziano Pasquali, 2 Federico Zani, 1 Nicola Quaglio
Panchina: 16 Hame Faiva, 17 Cherif Traore, 18 Marco Riccioni, 19 Eli Snyman, 20 Marco Barbini, 21 Charly Trussardi, 22 Ian McKinley, 23 Luca Morisi

 

Matmut Stadium de Gerland, Lione

Arbitro: Karl Dickson (England)
Assistenti: Andrew Jackson (England), Wayne Falla (England)
TMO: Rowan Kitt (England)

 

Risultati e classifiche di Champions Cup

Foto Alfio Guarise

 

Tomas De Torquemada  2 mesi fa

è chiaro come le esternazioni del Presidente sono, ANCHE, il risultato di un malessere più ampio di società e squadra.

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Champions Cup

notizie più cliccate di Champions Cup