2 mesi fa 06/12/2019 12:56

Zebre - Brive a Calvisano: Dalledonne “ci spostiamo per l’impraticabilità del manto erboso del Lanfranchi”

Il XV delle Zebre per il terzo turno di Challenge Cup

Le Zebre si spostano al Pata Stadium di Calvisano per disputare il terzo turno di Challenge Cup, in programma sabato 7dicembre alle ore 16:00 contro i francesi del Brive, a causa dello stato di impraticabilità del manto erboso dello Stadio Lanfranchi di Parma.

L’amministratore unico delle Zebre Andrea Dalledonne vuole precisare: “Intendo ribadire a scarso di errate interpretazioni che la scelta di trasferire la gara con il Brive al Pata Stadium è nata dall’inagibilità del manto erboso del Lanfranchi, rovinatosi a causa delle eccezionali precipitazioni abbattutasi nelle ultime settimane su tutto il Nord Italia e dunque inadatto ad ospitare il migliore svolgimento di una partita di rugby e a preservare l’incolumità stessa degli atleti”.

“Anche a livello logistico e organizzativo, la soluzione dell’impianto bresciano è stata ritenuta quella più vantaggiosa a livello di sostenibilità economica ed organizzativa in quanto lo stadio è già in possesso di tutte le dotazioni e di tutte le specifiche tecniche per ospitare una gara ufficiale di Challenge Cup in quanto il Rugby Calvisano partecipa alla stessa manifestazione in questa stagione. Colgo dunque l’occasione per ringraziare nuovamente il Rugby Calvisano per la disponibilità concessa.”

Per l’occasione rientra nelle fila delle Zebre il seconda liena George Biagi, fresco convocato con i Barbarians. Prima da titolare per il compagno di reparto Leonard Krumov. Non sarà della partita il terza linea Renato Giammarioli recentemente squalificato. In panchina Roberto Tenga è pronto a bagnare il suo esordio stagionale con le Zebre.

Il Brive è reduce da una preziosa vittoria contro lo Stade Français in Top14 (7° posto), ma ha chiuso la sua ultima partita in coppa senza segnare punti, annichilita in casa 0 a 36 dai Bristol Bears. Nei due precedenti tra le due squadre registriamo due vittorie delle Zebre.

Zebre - Brive è in programma sabato alle ore 16.00 al Pata Stadium di Calvisano (BS), il match di Challenge Cup sarà trasmesso in diretta streaming (tramite registrazione) suepcrugby.com.

 

Le formazioni di Zebre e Brive:

 

ZEBRE:

15 Junior Laloifi (1)

14 Paula Balekana (18)

13 Giulio Bisegni (91) (Cap)

12 Enrico Lucchin* (6)

11 James Elliott (27)

10 Carlo Canna (85)

9 Guglielmo Palazzani (130)

8 David Sisi (48)

7 Johan Meyer (85)

6 Giovanni Licata* (31)

5 George Biagi (112)

4 Leonard Krumov* (38)

3 Eduardo Bello (35)

2 Oliviero Fabiani (112)

1 Danilo Fischetti* (12)

A disposizione:

16 Marco Manfredi (7)

17 Daniele Rimpelli* (33)

18 Roberto Tenga (25)

19 Samuele Ortis* (16)

20 Lorenzo Masselli* (1)

21 Marcello Violi* (58)

22 Michelangelo Biondelli* (6)

23 Edoardo Padovani* (77)

All. Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Mattia Bellini, Paolo Buonfiglio*, Francois Brummer, Tommaso Castello, Massimo Ceciliani*, Gabriele Di Giulio*, Maxime Mbandà*, Giosué Zilocchi*

Squalificato: Renato Giammarioli*, Apisai Tauyavuca

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Arbitro: Tom Foley (Rugby Football Union)

 

Risultati e classifiche della 2° giornata di Challenge Cup 

Foto Giulia Uberti

 

 

I BIGLIETTI

Da stasera, i biglietti per la sfida di sabato 7 dicembre tra Zebre e Brive saranno in vendita sul circuito Ciaotickets, sul sito web Ciaotickets.com e nei quasi 1000 punti vendita abilitati su tutto il territorio nazionale.

Di seguito i prezzi dei biglietti per il 3° turno di Challenge Cup tra Zebre e Brive:

  • posto unico € 10*
  • Under 18, over 65, studenti, club affiliati, convenzioni € 5*
  • Under 12 gratis

*esclusi i costi dei diritti di prevendita

In alternativa, si potrà procedere all’acquisto dei tagliandi alla biglietteria del Pata Stadium il giorno gara a partire dalle ore 14:00.

Coloro che hanno già comprato il tagliando della sfida di sabato 7 dicembre avranno diritto ad un pieno rimborso da parte di Ciaotickets. La politica di risarcimento è valida sia in caso di acquisto online e sia in caso di acquisto in un punto vendita abilitato.

I biglietti precedentemente acquistati per la gara tra Zebre e Brive non saranno validi a causa dello spostamento della sede dell’incontro. I tifosi che si erano già muniti del tagliando dovranno pertanto procedere all’acquisto di un nuovo biglietto valido per la partita in questione.

I titolari dell’abbonamento alla stagione 2019/20 delle Zebre potranno assistere gratuitamenteall’incontro, trovando il proprio posto nel settore dello stadio che preferiscono.

I possessori della tessera che non potranno essere presenti all’incontro tra Zebre e Brive avranno diritto ad un biglietto omaggio per una partita casalinga a loro scelta nel corso della stagione 2019/20. Gli interessati dovranno comunicare la data della partita in questione entro venerdì 6 dicembre, contattando via email la segreteria del club a segreteria@zebrerugbylclub.it

 

 

Le cover ufficiali di Zebre e Benetton le trovi nel nostro Shop

 

Tomas De Torquemada  2 mesi fa

Adesso aspettiamo che le Zebre vadano a giocare al Mirabello di Reggio Emilia ...o no'? Cmq visto che Trussardi non piace a Crowley perché non lo si porta a Parma? ...forse farebbe comodo tenerlo "pronto" anche per l'azzurro!

notizie correlate

Lione torna al primo posto, vittoria incredibile del Brive [VIDEO]

Lione torna al primo posto, vittoria incredibile del Brive [VIDEO]

Risultati e highlights della 14° giornata di Top14
Thomas Laranjeira, come segnare 20 punti in 12 minuti [VIDEO]

Thomas Laranjeira, come segnare 20 punti in 12 minuti [VIDEO]

L'estremo del Brive ha capovolto il punteggio con Pau
Il Brive in meta partendo dalla propria metà campo [VIDEO]

Il Brive in meta partendo dalla propria metà campo [VIDEO]

I bianco-neri perdono il match con il Montpellier, ma grazie a quest'azione corale portano a casa un punto bonus
Brive - Zebre: Tommaso Boni alla prima da capitano

Brive - Zebre: Tommaso Boni alla prima da capitano

Le formazioni di Zebre Rugby e Brive per il match di Challenge Cup
Due espulsioni in Tolone-London Irish di Challenge Cup

Due espulsioni in Tolone-London Irish di Challenge Cup

Tra gli italiani in campo Sergio Parisse e Pietro Ceccarelli, tutti i risultati di Challenge Cup
Challenge Cup, le dichiarazioni di Michael Bradley e Massimo Brunello

Challenge Cup, le dichiarazioni di Michael Bradley e Massimo Brunello

Bradley "Dopo il bonus ci siamo lasciati andare", Brunello "Avevano in campo cinque finalisti ai Mondiali"
I 15 candidati all'EPCR Player of The Year Award

I 15 candidati all'EPCR Player of The Year Award

Tra i candidati anche gli ex All Blacks George Moala e Jerome Kaino

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup