6 anni fa 03/04/2013 16:15

Al via l'edizione più prestigiosa di Amlin

Grandi nomi tra le pretendenti al titolo tra cui Leinster e Biarritz

Giovedì 4 Aprile presso lo stadio di Kingsholm alle ore 20.00 aprirà i quarti di finale di Amlin Challenge Cup la sfida tra i padroni di casa del Gloucester contro i baschi di Biarritz, vincitori dell'ultima edizione della coppa.

Gloucester che fino a questo momento ha disputato un torneo impeccabile vincendo tutte le partite del girone 1 (Gloucester – London Irish – Stade Montois – Bordeaux) aggiudicandosi così il vantaggio di giocare in casa, arriva da due vittorie consecutive in Aviva, l’ultima ai danni degli Harlequins che fino a due giornate fa erano gli aspiranti al titolo di campione d’Inghilterra. Questa vittoria ha permesso a Gloucester di rimanere in corsa per un posto in semifinale.

Mike Tindall commenta così la partita : " In passato abbiamo disputato grandi partite contro Biarritz. loro sanno che qui troveranno una calorosa accoglienza !"

Nell’altra metà campo vedremo schierato invece Biarritz grande escluso in Heineken Cup, arrivato secondo nel girone 3 (Biarritz – Harlequins – Zebre – Connacht) proprio sotto gli Harlequins passati alle fasi finali di Heineken.

Il Biarritz in Top 14 si trova a meta' classifica  ma sta attraversando un periodo di grande forma: negli ultimi due turni ha compiuto una grande impresa battendo prima l'armata Clermont  e poi Grenoble. Tra gli  artefici di questi successi, troviamo volti ben noti al rugby francese ed internazionale: oltre a Imanol Harinordoquy, la coppia di centri composta da Baby e Traille, ma sopratutto un ritrovato Yachvili,dotato di  grande velocita' nel servizio, competenza tattica e (non ultima) una grande precisione al piede.
Una sfida tutt'altro che pronosticabile quindi , dove  la spunterà la squadra che  riuscirà a predominare sul campo e che riuscira' ad avere una grande accuratezza difensiva. Territorio e possesso di palla saranno fondamentali.

Lo stesso Traille a proposito del match commenta:"Dobbiamo cogliere questa opportunità per giocare quarti di finale per noi in primo luogo.  Abbiamo analizzato il gioco dei Gloucester, sono molto potenti e non sarà un incontro facile. Ma siamo pronti per giocare a questo livello e provare ad imporre il nostro gioco".

L'incontro verrà affidato all'arbitro irlandese John Lacey con la collaborazione dei giudici di linea Dudley Phillips e David Wilkinson e per il TMO lo scozzese Jim Yuille

Le formazioni in campo

Gloucester : Martyn Thomas, Charlie Sharples, Henry Trinder, Mike Tindall (c), Jonny May, Freddie Burns, Dave Lewis, Nick Wood, Koree Britton, Shaun Knight, Lua Lokotui, Will James, Tom Savage, Akapusi Qera, Sione Kalamafoni.

A disposizione : Huia Edmonds, Dan Murphy, Dario Chistolini, Andy Hazell, Gareth Evans, Dan Robson, Billy Twelvetrees, Shane Monahan.

Biarritz : Van Staden, Heguy, Gomez Kodela, Lund E., Marie, Molcard, Lakafia, Harinordoquy (c), Yachvili, Barraque, Thomas,  Traille, Baby, Ngwenya, Bosch.

A disposizione : August, Synaeghel, Broster, Taele, Burotu, Lesgourgues, Gimenez, Couet-Lannes

Commenta la partita

Segui la classifica dei quarti

Fotografia : Gloucester / CM  © Capgemini

notizie correlate

Rugby: allenamenti e partite sospesi per contenere l’epidemia Coronavirus

Rugby: allenamenti e partite sospesi per contenere l’epidemia Coronavirus

Per tutta la settimana attività sospese in tutta Italia
Rugby: la  Rush Defence [VIDEO]

Rugby: la Rush Defence [VIDEO]

Recenti tecniche difensive nel rugby internazionale
Italia: Franco Smith racconta come sarà la sua Nazionale

Italia: Franco Smith racconta come sarà la sua Nazionale

“Vogliamo creare un nostro DNA rugbistico. Uno stile di gioco che dovrà essere seguito da tutti gli allenatori in Italia”
L’ingresso dell’Italia nel Sei Nazioni

L’ingresso dell’Italia nel Sei Nazioni

Le cinque nazioni aprono la porta all’Italia del rugby
La storia di Siya Kolisi, cresciuto in povertà e diventato capitano del Sudafrica campione del mondo

La storia di Siya Kolisi, cresciuto in povertà e diventato capitano del Sudafrica campione del mondo

“Partire da condizioni di sfavore non ti deve condannare: nel rugby e nella vita”

Rugby Win

  • Rugbywin Championship 2019/2020  

    RUGBYWIN

    Cos'è RugbyWin?

    RygbyWin è il gioco che mette alla prova la tua conoscenza del rugby nazionale e internazionale!

    Chi vince e chi perde? Ogni settimana testeremo la vostra abilità proponendovi 10 partite a cui darete il vostro pronostico. La classifica settimanale determinerà i migliori Rugbymeeters della giornata mentre la classifica generale di fine stagione decreterà il vincitore dell’anno.

    Cosa aspetti? Gioca con noi, il migliore riceverà a casa il regalo della settimana! 

ultime notizie di Challenge Cup

notizie più cliccate di Challenge Cup