x

x

Al Northland Events Center di Whangarei le Azzurre del rugby centrano una importante vittoria all’esordio con gli Stati Uniti. L’Italia parte in difesa subendo inizialmente le iniziative delle americane molto più fisiche.La squadra di Di Giandomenico cresce con il passare dei minuti reagendo alle difficoltà segnando anche in inferiorità numerica. La prima partita dei Mondiali neozelandesi si chiude con una vittoria per 22-10, mete di Aura Muzzo (2), Vittoria Ostuni Minuzzi e Maria Magatti.

Ecco il video highlights:

 

 

Whangarei, Northland Events Center

Rugby World Cup, Pool B - I giornata

USA v Italia 10-22

Marcatrici: p.t. 3’ m. Taufoou (5-0); 38’ m. Ostuni-Minuzzi tr. Sillari (5-7); s.t. 10’ m. Muzzo (5-12); 17’ m. Kronish (10-12); 22’ m. Muzzo (10-17); 29’ m. Magatti (10-22); 

USA: Kelter; Detiveaux, Haungatau, Howard (23’ st. Bizer), Clapp; Cantorna, Waters (23’ st. Ortiz); Zakary (C), Johnson, Matyas; Kronish (23’ Perris-Redding), Taufoou (1’ st. Sommer); James (28’ st. Jacoby), Kitlinksy, Rogers 

all. Cain 

Italia: Ostuni Minuzzi; Muzzo, Sillari, Rigoni, Magatti; Madia, Stefan (28’ st. Barattin); Giordano (C), Franco (28’ st. Veronese), Arrighetti (2’ pt. Sgorbini); Tounesi (28’ st. Locatelli), Fedrighi; Gai (39’ st. Seye), Bettoni (39’ st. Vecchini), Turani (39’ st. Maris)

all. Di Giandomenico

Player of the Match: Franco (Italia)

Cartellini: 16’ st. giallo Ostuni-Minuzzi (Italia)

Calciatrici: Waters (USA) 0/1; Cantorna (USA) 0/1; Sillari (Italia) 1/4

Arb. Davidson (Scozia)

 

 

Foto Getty

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi