x

x

A Twickenham c'è il gran finale di Premiership tra Leicester Tigers e Saracens. Le due compagini si affrontano con i Sarries lievemente favoriti sulla carta.

Dopo una punzione di Farrell a pochi minuti dall'inizio, i Sarries restano momentaneamente in 14 dopo un giallo a Aled Davies per placcaggio alto. Al 27' ottimo break dei Tigers che si portano vicino alla linea di meta, pick and go vincente di Hanro Liebenberg che va a segno: 7 a 3. I Tigers non fanno sconti e sfruttano pienamente la superiorità numerica: al 36' mischia al limite dell'area, Barnes concede una punizione, Leicester gioca veloce, palla a Jasper Wiese che carica la difesa e va oltre la linea di meta, 12 a 6.

Primo quarto della ripresa che vede Leicester costantemente nei 22 avversari, con i Sarries per trincerati in difesa. Al limite dell'area i Tigers ottengono una punizione, vanno in touche piuttosto che tentare la strada dei pali... scelta malsana. Al 65' un piazzato di Farrell porta i Saracens sul -3. Situazione critica al 76': Matt Scott commette un placcaggio alto ai danni di Billy Vunipola e si becca un giallo. Farrell va per i pali e riporta tutto in parità: 12-12. Ma Leicester ha sangue freddo: ottimo avanzamento nei 22, possesso palla ben conservato, palla a Freddie Burns che da posizione angolata non sente la pressione e calcia in drop in tutta sicurezza: 15 a 12.

I Leicester Tigers vincono il campionato di Premiership 2022. Un successo più che meritato da parte degli uomini di Steve Borthwick, inossidabili in difesa, concreti in attacco. Si tratta dell'undicesimo titolo nazionale vinto dai Tigers.

 

Tabellino: 4' cp. Farrell (0-3), 27' meta Liebenberg tr. Burns (7-3), 30' cp. Daly (7-6), 36' meta Wiese (12-6), 65' cp. Farrell (12-9), 76' cp. Farrell (12-12), 80' drop Burns (15-12)
Calciatori: 2/4 Freddie Burns (Liecester), 3/3 Owen Farrell (Saracens), 1/1 Elliot Daly (Saracens) 
Cartellini: 26' giallo ad Aled Davies (Saracens), 76' giallo a Matt Scott (Leicester)

Leicester Tigers: 15 Freddie Steward, 14 Chris Ashton, 13 Matías Moroni, 12 Guy Porter, 11 Harry Potter, 10 George Ford, 9 Richard Wigglesworth, 8 Jasper Wiese, 7 Tommy Reffell, 6 Hanro Liebenberg, 5 Calum Green, 4 Ollie Chessum, 3 Dan Cole, 2 Julián Montoya, 1 Ellis Genge (c)
Panchina: 16 Charlie Clare, 17 Nephi Leatigaga, 18 Joe Heyes, 19 Harry Wells, 20 George Martin, 21 Ben Youngs, 22 Freddie Burns, 23 Matt Scott

Saracens: 15 Alex Goode, 14 Max Malins, 13 Elliot Daly, 12 Nick Tompkins, 11 Sean Maitland, 10 Owen Farrell (c), 9 Aled Davies, 8 Billy Vunipola, 7 Ben Earl, 6 Theo McFarland, 5 Nick Isiekwe, 4 Maro Itoje, 3 Vincent Koch, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
Panchina: 16 Kapeli Pifeleti, 17 Eroni Mawi, 18 Alec Clarey, 19 Jackson Wray, 20 Andy Christie, 21 Ivan van Zyl, 22 Duncan Taylor, 23 Alex Lozowski

Twickenham
Arbitro: Wayne Barnes
Assistenti: Luke Pearce, Christophe Ridley
TMO: Tom Foley

 

 

Foto Twitter @premiership

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi